Il GGG - Il Grande Gigante Gentile

Acquista su Ibs.it   Dvd Il GGG - Il Grande Gigante Gentile   Blu-Ray Il GGG - Il Grande Gigante Gentile  
Un film di Steven Spielberg. Con Mark Rylance, Ruby Barnhill, Jemaine Clement, Rebecca Hall, Rafe Spall.
continua»
Titolo originale The BFG. Avventura, Ratings: Kids, durata 117 min. - USA, Gran Bretagna, Canada 2016. - Medusa uscita venerdì 30 dicembre 2016. MYMONETRO Il GGG - Il Grande Gigante Gentile * * 1/2 - - valutazione media: 2,93 su 34 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Il popolo dei sogni dentro il cuore dei bambini Valutazione 3 stelle su cinque

di Riccardo Tavani


Feedback: 33555 | altri commenti e recensioni di Riccardo Tavani
mercoledì 1 febbraio 2017

Che cosa c’è dentro l’inconscio di ogni bambino, del bambino che rimane sempre, anche da adulti, in ognuno di noi? C’è qualcosa di molto più grande di quello che riesce a percepire alla luce del giorno; qualcosa che intuisce quando è solo con se stesso, nel suo letto, alla soglia critica tra il buio della stanza e il sogno. È soprattutto questa condizione originaria universale che al regista Steven Spielberg interessava mettere in luce nella sua versione cinematografica del grande racconto letterario di  Roald Dahl. Sofia, la bambina protagonista della storia, già nel nome indica il suo carattere, la sua propensione al voler raggiungere la luce del sapere, della conoscenza, della saggezza. Questo le  va vincere la paura dell’inconscio, il buio della caverna inesplorata nel proprio sottosuolo. E cosa scopre Sofia seguendo GGG? Lei che non sogna mai, scopre che in una parte ancora più nascosta della caverna c’è l’immenso mondo capovolto dei sogni. Un mondo segreto, un immenso scrigno aperto che brilla dei fuochi luminosi come diamanti, pietre preziose dei sogni. Di tutti i sogni, anche quelli brutti, anzi proprio orrendi. GGG cerca di riprendere nella propria rete tutta questa materia onirica dispersa, di separare quella buona da quella cattiva, e la notte uscire nelle strade solitarie e non illuminate della città – della civiltà – per soffiarla dentro il respiro dei bambini, con una sua specie di strana tromba che suona silenziosa luce buona. Chi è allora questo grande gigante, che nel titolo originale è BFG, Big Friendly Giant, in cui è il termine friendly, amico, amichevole che risalta?  È il deposito stesso di sogni, storie, favole, leggende, intuizioni che sedimenta nel suo percorso la storia di ogni popolo. Quanti anni hai? – domanda Sofia al Gigante. Non lo so– gli risponde lui – Ci sono da sempre e ci sarò ancora. Ma GGG stesso è considerato un nano dagli altri giganti davvero grandi e crudeli che vorrebbero divorare Sofia. Esso stesso è di fatto un bambino: con quel suo deposito ancora grezzo, informe di parole, frasi, modo di dire che costituiscono il sostrato più profondo di quella che chiamiamo non a caso la madrelingua. Ricordiamo che infanzia significa appunto mancanza ancora di parola, di facoltà logica piena. Il rapporto tra gigante amico e popolo lo capiamo in tutta la grande scena simbolica e allo stesso tempo esilarante, travolgente della Regina. È come se Sofia dicesse alla sovrana, a chi detiene il potere, che un popolo sono i suoi stessi sogni, le sue favole, i suoi racconti attorno al fuoco dell’immaginazione, che anche quando è adulta è pur sempre autenticamente bambina. La Regina deve proteggere, salvare il suo popolo, salvare lo scrigno onirico prezioso custodito dall’infanzia originaria di ogni popolo.
 
Per questo il sogno di Sofia è alla fine il sogno di tutto il film, di tutto il racconto di Roald Dahl, nel quale i tratti favolistici dell’animazione cinematografica si alternano e sono addirittura impastati dentro quelli reali. Lo stesso GGG cattura i tratti somatici dell’attore Mark Rylance dentro quelli di un cartone animato dalle grandi orecchie a sventola. Grandi e amichevole anch’esse, perché il popolo gigante dei sogni, dei racconti sarà sempre pronto ad ascoltare il cuore delle bambine e dei bambini che lo chiamano dal profondo della propria caverna segreta. Pronto ad ascoltarli e ad afferrarli sulla soglia tra la stanza buia e il sonno.

[+] lascia un commento a riccardo tavani »
Sei d'accordo con la recensione di Riccardo Tavani?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Riccardo Tavani:

Vedi tutti i commenti di Riccardo Tavani »
Il GGG - Il Grande Gigante Gentile | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | laurence316
  2° | kimkiduk
  3° | loland10
  4° | ruzzante
  5° | miraj
  6° | liuk!
  7° | cinefilorosso
  8° | maumauroma
  9° | elgatoloco
10° | ghigs2000
11° | riccardo tavani
12° | rescart
13° | paolo_francesco
14° | eugenio
15° | flavio1234
16° | pintaz
17° | filippotognoli
18° | mario nitti
19° | a.i.9lli
20° | alex62
Video recensione
la video recensione
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 |
Link esterni
Facebook
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 30 dicembre 2016
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità