Personal Shopper

Acquista su Ibs.it   Dvd Personal Shopper   Blu-Ray Personal Shopper  
Un film di Olivier Assayas. Con Kristen Stewart, Lars Eidinger, Anders Danielsen Lie, Nora von Waldstätten, Sigrid Bouaziz.
continua»
Titolo originale Personal Shopper. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 105 min. - Francia 2016. - Academy Two uscita giovedì 13 aprile 2017. MYMONETRO Personal Shopper * * * - - valutazione media: 3,28 su 33 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
writer58 martedì 18 aprile 2017
al di là Valutazione 3 stelle su cinque
88%
No
12%

Spoiler alert: nella recensione vi sono anticipazioni sulla trama del film].."Personal shopper", ultimo film di Assayas, è una proposta che disorienta e sconcerta. A un primo
-e superficiale- livello di analisi, quello dei contenuti proposti, della sceneggiatura, della storia narrata, si rilevano numerose omissioni e incongruenze, apparentemente  delle smagliature nella trama del racconto.
La protagonista è una medium capace di entrare in comunicazione con presenze ultraterrene ed è alla ricerca di un "segno" da parte del fratello gemello, morto poco tempo prima per un attacco cardiaco. Anche il fratello disponeva di capacità medianiche e Maureen desidera comunicare con lui  per dargli un estremo saluto e poter elaborare la sua perdita. [+]

[+] lascia un commento a writer58 »
d'accordo?
micheledebenedictis martedì 18 aprile 2017
la multimedialità secondo la critica? Valutazione 3 stelle su cinque
71%
No
29%

Intendiamoci, non è un film da poco, e da certi punti di vista anche apprezzabile (v. lavoro di regia e fotografia). Infatti meno di tre stelle non le darei. Per certi versi riesce anche ad intrigare ma poi gira troppo su se stesso, e su cose straviste altrove e meglio.
Tutto il clamore messo su ad arte dalla critica mi sembra un pretenzioso atteggiarsi a neo-filosofi del sapere (già)comune, a digiuno di letture, visioni artistiche, e pièces teatrali, ben più complesse ed accattivanti sui medesimi argomenti. Perché onestamente venirmi a dire in toni roboanti che questo film rimette in discussione in maniera profonda l'inquietudine post-moderna davanti alle nuove tecnologie/rapporti multimediali, SOLTANTO perché compaiono sei o sette scene di scambi in chat, mi sembra una presa per i fondelli bella e (poco)buona, o in malafede, o da parte di chi ignora il resto, disprezzando la "critica generalista" che intanto disapprova, e di certo non per partito preso. [+]

[+] lascia un commento a micheledebenedictis »
d'accordo?
lucascialo domenica 25 marzo 2018
confusionario Valutazione 2 stelle su cinque
100%
No
0%

Drammatico? Paranormale? Thriller? Giallo? Questo film è tutto questo o forse niente di questo. Cerca di fondere più generi, finendo però per non essere nessuno di questi. La protagonista è Maureen, interpretata da una intensa Kristen Stewart, è la Personal shopper di una ricca mondana. Ma è anche una Medium, al punto che vuole mettersi in contatto col fratello gemello morto per una crisi cardiaca, dovuta ad una disfunzione congenita di cui anch'ella è affetta. Tuttavia, comincia ad essere perseguitata da strani sms inviati da uno sconosciuto, che la invitano a fare cose fino anche a minacciarla. Si tratta di uno spirito o di qualcuno che conosce?
La parte migliore della pellicola restano proprio gli sms, che creano tensione e suspance nello spettatore. [+]

[+] lascia un commento a lucascialo »
d'accordo?
lucascialo domenica 25 marzo 2018
confusionario Valutazione 2 stelle su cinque
100%
No
0%

Drammatico? Paranormale? Thriller? Giallo? Questo film è tutto questo o forse niente di questo. Cerca di fondere più generi, finendo però per non essere nessuno di questi. La protagonista è Maureen, interpretata da una intensa Kristen Stewart, è la Personal shopper di una ricca mondana. Ma è anche una Medium, al punto che vuole mettersi in contatto col fratello gemello morto per una crisi cardiaca, dovuta ad una disfunzione congenita di cui anch'ella è affetta. Tuttavia, comincia ad essere perseguitata da strani sms inviati da uno sconosciuto, che la invitano a fare cose fino anche a minacciarla. Si tratta di uno spirito o di qualcuno che conosce?
La parte migliore della pellicola restano proprio gli sms, che creano tensione e suspance nello spettatore. [+]

[+] lascia un commento a lucascialo »
d'accordo?
gianleo67 martedì 6 febbraio 2018
lewis, se ci sei, batti un colpo! Valutazione 2 stelle su cinque
100%
No
0%

Maureen fa la personal shopper per una celebrità del jet set, è dotata di facoltà medianiche ed ha perso da poco il fratello gemello per una malformazione congenita del cuore da cui lei stessa è affetta. Alla ricerca di un contatto con il congiunto defunto, rimanda il viaggio che le farà riabbracciare il fidanzato in trasferta di lavoro in Oman, fin quando gli strani messaggi di un interlocutore misterioso cominciano ad arrivarle sul cellulare e la donna per cui lavora viene barbaramente uccisa nel proprio appartamento.
Scritto in fretta e furia per recuperare il tempo perduto con un progetto americano andato in fumo, Assayas cerca di ripetere lo schema precedente con una variazione sul tema che si sposta dalle riflessioni svizzere sul cortocircuito emotivo di una vita sospesa tra finzione e realtà a quelle parigine sul labile confine che separa il materialismo dei vivi dall'insostenibile leggerezza dei morti, spostando il baricentro dell'azione dalle vicissitudini di una ex primadonna che insegue il fantasma di una identità che non c'è più a quelle della sua paziente servetta alle prese con lo spettro assai più concreto di un fratello che non se n'è ancora andato. [+]

[+] lascia un commento a gianleo67 »
d'accordo?
brizio martedì 2 maggio 2017
struggente Valutazione 4 stelle su cinque
60%
No
40%

“Ma almeno, sei in pace?”. E’ questa l’unica domanda che la Kristen Stewart, protagonista del film di Olivier Assayas “Personal Shopper”, vorrebbe rivolgere al fratello gemello morto alcuni mesi prima, e che infine riesce a fare, seppure con una modalità infantile e regressiva (“se ci sei batti un colpo”) in una delle ultime scene del film.
E’ evidente che quel “sei in pace?” non è la domanda di una generica rassicurazione nei confronti del fratello ma è qualcosa di più profondo, di più intimo: è qualcosa che riguarda la stessa protagonista, la sua richiesta di uno svincolo dal fratello gemello perché lei possa trovare pace e iniziare a vivere e ad amare.
Non è poi un caso che la Kristen riesca ad “entrare in contatto” e a parlare al fratello gemello morto solo quando si allontana da quella Parigi che una disfunzione cardiaca, identica in entrambi, li teneva uniti come dei fratelli siamesi, rendendoli ancora più gemelli. [+]

[+] lascia un commento a brizio »
d'accordo?
eugenio mercoledì 19 aprile 2017
fantasmi della mente, drammi del quotidiano Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

Olivier Assays, regista e autore francese molto cinefilo, autore di Irma Vep, Ore d’estate e del recente capolavoro Sils Maria, torna ad indagare nelle pieghe torbide dell’animo umano, in un film, in cui vera protagonista è l’identità umana, frammentata, incoerente e controversa.
E’ un film di spostamenti, di transizione Personal Shopper, ambientato in un mondo effimero come quello della moda, delle boutique più quotate dell’alta società. Una pellicola che si muove da confini puramente spaziali come Parigi, Milano, Londra ad altri meramente più “spirituali” come la realtà ultraterrena. [+]

[+] lascia un commento a eugenio »
d'accordo?
domenica 16 aprile 2017
difficile da spiegare
50%
No
50%

Evidentemente qualcosa mi è sfuggito se, dopo aver visto questo film con ottime recensioni dei professionisti, ho capito anche poco di che parla. Non è un thriller perché fin da subito si capisce chi è l'assassino, non è un horror perché manca la tensione, se vedi un film e fai fatica a sintetizzare la trama con gli elementi essenziali vuol dire che non sarà poi così riuscito.

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
francesco2 mercoledì 4 gennaio 2017
le nuove strade di assayas Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

 Negli ultimissimi anni, il cinema d Assayas sembra avere 

imboccato una strada diversa sia a  precedenti ormai ventennali
-"Irma Vep"-, sia ad opere come "Aprés mai-qualcosa 
nell'aria", figlie più esplicitamente della Nouvelle vague.
Rimproverare al nostro un (o s)cadere nel postmoderno 
-non necessariamente parola di offesa- denotaterebbe
 una sostanziale opacità di vedute che, al momento, sembra 
fortunatamente evitata -in attesa di una abbastanza auspicabile 
distribuzione del film in Italia. [+]

[+] lascia un commento a francesco2 »
d'accordo?
flyanto martedì 18 aprile 2017
una shopper con doti medianiche Valutazione 1 stelle su cinque
45%
No
55%

 La personal shopper dell'omonimo titolo dell'ultimo film di Olivier Assayas è la tormentata protagonista di una vicenda violenta in cui ella si trova coinvolta in aggiunta alla propria esistenza personale fortemente scossa dalla morte prematura del proprio fratello gemello. Kristen Stewart interpreta la suddetta giovane donna la quale, appunto, svolge l'attività di personal shopper, cioè compra e ritira per la propria padrona costosissimi abiti e gioielli, in quanto quest'ultima è una famoso personaggio in ascesa dell'alta società. Un lavoro che non la soddisfa affatto anche perchè è ancora troppo sconvolta per la perdita del fratello di cui peraltro le sembra di "sentire" la presenza ovunque. [+]

[+] lascia un commento a flyanto »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Personal Shopper | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Emanuele Sacchi
Pubblico (per gradimento)
  1° | writer58
  2° | micheledebenedictis
  3° | lucascialo
  4° | gianleo67
  5° | brizio
  6° | lucascialo
  7° | eugenio
  8° |
  9° | francesco2
10° | flyanto
11° | roberteroica
12° | brizio
13° | brizio
Festival di Cannes (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 13 aprile 2017
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità