Regression

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Regression   Dvd Regression   Blu-Ray Regression  
Un film di Alejandro Amenßbar. Con Ethan Hawke, Emma Watson, David Thewlis, Lothaire Bluteau, Dale Dickey.
continua»
Titolo originale Regression. Thriller, durata 106 min. - Spagna, USA 2015. - Lucky Red uscita giovedý 3 dicembre 2015. MYMONETRO Regression * 1/2 - - - valutazione media: 1,91 su 27 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
carloalberto martedý 29 dicembre 2020
una societÓ ancora primordiale Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

 Ethan Hawke, diretto da Amenabar, non delude. Il ruolo drammatico di un detective alla ricerca della verità a tutti i costi fino al coinvolgimento emotivo nell’indagine gli si attaglia perfettamente. Regression è un thriller psicologico, calato nella provincia americana puritana, dove il bene ed il male ancora sono rappresentati dalla chiesetta cattolica governata dal reverendo infervorato e dalle sette sataniche di incappucciati divoratori di neonati, che rasenta pericolosamente il paranormale, come un’auto lanciata in folle corsa ai margini di un burrone, per rientrare in carreggiata, con una repentina manovra, nel finale. [+]

[+] lascia un commento a carloalberto »
d'accordo?
giovedý 23 aprile 2020
forse, ma non hai considerato
0%
No
0%

Il film Ŕ fatto bene ma Ŕ incerto su alcune cose e troppo cauto su altre.
Ti consiglio vivamente di leggere:
Trance formation of America di Cathy O'Brien e Mark Philips.

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
elgatoloco venerdý 17 gennaio 2020
volutamwente irrisolto Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
100%

Alejiandro AMenabar non ha bisogno né di presetnazioni né di encomi: qui, in "Regression", da lui scritto e diretto qualche anno fa(ormai un lustro fa, in realtà)non sappiamo dire per quale ipotesi propenda il reigista-autore, see siano vari tutti i riti satanici di cui si parla o inventati(fantasmaticamente indotti, diremmo meglio). E' volutamente il film dell'irrisolto,del non saper dire se"L'enigma esiste o meno", per riprendere la famosa espressione di Wittgenstein. Che poi, in realtà, tutto sia prodotto di suggestione collettiva o di ricordi reali, cui il meotodo dell'ipnosi regressiva(oggi in discussione, sottolineano le didascalie finali ed è vero, pur se non tutti sono d'accordo)non importa molto: fatto sta che, a secoli dall'illuminismo, dal positivismo, dal razionalismo in genere parliamo ancora di demoni, di"satana"(non solo di Santaana, mi perdonino tanti la battuta. [+]

[+] lascia un commento a elgatoloco »
d'accordo?
cosimomz domenica 5 novembre 2017
mediocre a dice falsitÓ Valutazione 1 stelle su cinque
100%
No
0%

Solo un buon inizio. E alla fine scrive pure falsità sulle sette sataniche ormai ampiamente verificate. Stessa cosa sulle terapie regressive basti pensare ai due grandi attuali brian weiss e rick phillips. Forse amenabar aveva bevuto come i protagonisti del suo film

[+] lascia un commento a cosimomz »
d'accordo?
elgatoloco domenica 24 settembre 2017
comunque interessante Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
100%

Alejandro Amenabar è autore di uno dei pochi film-chiave dell'inizio di millennio, "The Others"(2001)che, comunque lo si voglia giudicare, ha un fondamentale"scatto dialettico"nel finale ed è condotto con grande maestria. Qui, decisamente, siamo su un altro piano ma, a parte il finale, che mi guardo dal rivelare, ovviamente, ma che si può, con molta prudenza, ricondurre a un analogo"rovesciamento dialettico", l'immaginario contenuto nel tema, è decisamente analogo a quello di altri film"fantastici"dell'autore(là come in questo caso, come qui, Amenabar è anche sceneggiatore), mentre la"Regression", ossia la"regressione indotta dall'ipnosi"è, sostanzialmente, solo ciò che induce tutto il processo che si sviluppa nel film, ossia il plot del film stesso. [+]

[+] lascia un commento a elgatoloco »
d'accordo?
totybottalla venerdý 23 giugno 2017
thriller che annoia in maniera estenuante! Valutazione 1 stelle su cinque
100%
No
0%

Il detective kenner indaga su un caso confuso tra molestie domestiche e satanismo, alla fine la verità risulterà più noiosa del film stesso...Un thriller che emoziona quanto una riunione di condominio per via di una storia che non riesce ad appassionare complice una debole sceneggiatura con suspense diluita nell'ambiguità della storia, gli attori sono poco convincenti anche perchè non diretti molto bene, buona la fotografia, mia valutazione: 1,5 stelle. Saluti.

[+] lascia un commento a totybottalla »
d'accordo?
the_startup martedý 14 marzo 2017
regression - il sospetto ritorno di amenabar. Valutazione 2 stelle su cinque
50%
No
50%

Già dal Trailer mi aspettavo, mi ero convinto che c'era qualcosa che non andava.
Thriller veramente mediocre, mi ha deluso più che altro per la mancanza di situazioni considerevoli e concrete.

Molto lento e tedioso, delude sia la ricostruzione delle indagini (ricostruite in modo molto banale), sia che la caratterizzazione dei personaggi.
Mi dispiace solo per il bravissimo Ethan Hawke, purtroppo qua veramente sprecato.

Non merita di andare oltre questo voto per me.


[+] lascia un commento a the_startup »
d'accordo?
gianleo67 domenica 12 marzo 2017
elementare...watson! Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
100%

Incaricato dell'indagine sulle presunte molestie di un padre vedovo ai danni della figlia diciassettenne, il detective Bruce Kenner inizia a sospettare l'esistenza di una misteriosa setta satanica che vanterebbe numerosi adepti nella piccola cittadina del Minnesota in cui vive. [+]

[+] lascia un commento a gianleo67 »
d'accordo?
biso 93 mercoledý 28 dicembre 2016
discreto ma un po' confuso Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Regression e' un film del 2015 diretto da Amenabar ed interpretato tra gli altri da Ethan Hawke ed Emma Watson. Le atmosfere cupe da buon thriller di provincia ci sono tutte, così come una trama abbastanza intrigante tratta da fatti accaduti o presunti tali negli anni 80. La regia di Amenabar e'  di alto livello, davvero ottima soprattutto nelle scene in cui la tensione la fa da padrona. Ritmo un po' lento in alcuni punti ed una sceneggiatura piuttosto lacunosa lasciano più di qualche dubbio a fine visione e tutto sommato si ha la sensazione che si poteva fare di più, discreto ma non imperdibile.

[+] lascia un commento a biso 93 »
d'accordo?
kyotrix domenica 27 marzo 2016
non regge, improponibile Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

Non volevo crederci...un poliziotto scrupoloso come il nostro protagonista che lentamente va fuori di testa in quella maniera...impossibile! Potrei capire dei vecchi contadini , credenti, ubriaconi, ma non lui, improponibile. Ed emma watson rimane libera?!? L'incriminazione per falsa testimonianza non esiste più? Oltretutto verso un poliziotto... 
Non boccio del tutto il film perchè mi ha incuriosito, ma purtroppo è finita molto male.

[+] lascia un commento a kyotrix »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Regression | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1░ | elpiezo
  2░ | flaw54
  3░ | mark978
  4░ | babis
  5░ | brian77
  6░ | carloalberto
  7░ | the_startup
  8░ | j0ker
  9░ | gianleo67
10░ | elgatoloco
11░ | filippo catani
12░ | elgatoloco
Link esterni
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedý 22 giugno
Cosa sarÓ
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità