Vizio di forma

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Vizio di forma   Dvd Vizio di forma   Blu-Ray Vizio di forma  
Un film di Paul Thomas Anderson. Con Joaquin Phoenix, Katherine Waterston, Eric Roberts, Josh Brolin, Benicio Del Toro.
continua»
Titolo originale Inherent Vice. Commedia, Ratings: Kids+16, durata 148 min. - USA 2014. - Warner Bros Italia uscita giovedý 26 febbraio 2015. - VM 14 - MYMONETRO Vizio di forma * * * 1/2 - valutazione media: 3,53 su 56 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Doc Sportello, il nuovo drugo. Valutazione 4 stelle su cinque

di ultimoboyscout


Feedback: 89723 | altri commenti e recensioni di ultimoboyscout
sabato 5 settembre 2015

Storia tratta dall'omonimo romanzo del 2009 di Thomas Pyncheon, ambientata a Gordita Beach, in California nel 1970 sul finire dell'epoca hippie. Larry "Doc" Sportello è un bizzarro detective privato che cerca di salvare la sua ex fidanzata Shasta dai loschi traffici del suo amante, un palazzinaro vicino agli ambienti mafiosi. Come è logico che sia, Doc finisce in un giro ben più grande di lui, in cui gli capiterà davvero di tutto. Va in scena un vero e proprio circo fatto di assurdi personaggi disillusi dalla controcultura, call girls, cliniche totalitarie e la misteriosa organizzazione conosciuta come Golden Fang, che controlla il traffico di stupefacenti. A pedinarlo il poliziotto con velleità d'attore Bigfoot, interpretato da un bravissimo Josh Brolin, che incarna paranoia e fragilità dell'epoca e che sa tirar fuori qualcosa di triste al limite del tragico nel suo essere divertente. Su tutto questo aleggia l'ombra della grande paranoia a seguito della strage della famiglia Manson. Film piuttosto complesso e labirintico, un noir d'altri tempi in stato d'ipnosi che si fa forza di interpretazioni corali, notevolissime e sulfuree di un cast straordinario e cita senza mezzi termini le più classiche detective story con sguardo psichedelico e allucinato. La pellicola ricostruisce con una certa fedeltà e ricchezza di particolari, ma anche in maniera ironica e grottesca, la sottocultura degli anni '60, è il tassello forse più importante (sicuramente il più estremo e il più femminile) dell'amaro affresco americano dipinto negli ultimi 20 anni dal regista Paul Thomas Anderson. Film che definire particolare è dire poco, va avvicinato con una certa cautela, bello senza dubbio, ma rappresenta un'esperienza fisica da affrontare con occhi aperti e testa attiva ma soprattutto di pancia perchè spesso non segue nemmeno un filo logico, filo sottilissimo che unisce assurdo reale ma che procede spedito e sicuro aiutato da un Joaquin Phoenix enorme e dalla sorpresa Katherine Waterston, assolutamente monumentale. Phoenix da anima e corpo ad un personaggio stonato e sognatore, puro in un mondo di contaminati, un protagonista bellissimo, dolente e stralunato, circondato da un universo fatto di personaggi ben oltre il surreale. Sportello è il simbolo della fine di un'epoca, emana profonda tristezza, è un irregolare che finge di non capire il mondo e non accetta che cambi e appare davvero il fratello separato alla nascita del Drugo di Jeff Bridges. Non è un blockbuster e nemmeno un campione d'incassi, un classico moderno da vedere e rivedere semmai, un trip non da capire ma da assecondare, un flusso di coscienza di due ore e mezza che mescola follemente cultura pop, fumetti, droghe collettive (marijuana) a droghe solitarie (eroina), musica e surf a un'idea acida e pazzoide. Anderson gira il tutto in 35 mm per rendere ancora meglio lo stile seventies e grazie a colori saturi e a un'ottima fotografia confeziona probabilmente il suo miglior film. In tutta questo delirio fatto di assurdo e surreale è assolutamente assurdo e surreale che Joaquin Phoenix non sia stato candidato agli Oscar nel novero degli Attori Protagonisti.

[+] lascia un commento a ultimoboyscout »
Sei d'accordo con la recensione di ultimoboyscout?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
80%
No
20%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di ultimoboyscout:

Vedi tutti i commenti di ultimoboyscout »
Vizio di forma | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Emanuele Sacchi
Pubblico (per gradimento)
  1░ | peer gynt
  2░ | adelio
  3░ | teofac
  4░ | valerypto
  5░ | andrea cmt
  6░ | bruce harper
  7░ | zarar
  8░ | jaylee
  9░ | jackiechan90
10░ | alex2044
11░ | ultimoboyscout
12░ | catcarlo
13░ | storie di cinema
14░ | killbillvol2
15░ | dhany coraucci
16░ | flyanto
17░ | alexander 1986
18░ | francirano
19░ | iuriv
20░ | cinemaniac98official
21░ | liuk!
22░ | ginger crouton
23░ | sia21
24░ | francesco2
25░ | kondor17
26░ | vincenzo ambriola
27░ | gumbus
28░ | howlingfantod
Premio Oscar (2)
Golden Globes (1)
Critics Choice Award (3)


Articoli & News
Approfondimenti
la dittatura dei seventies
Incontri
e il 1969
Libri
il libro
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Link esterni
Sito ufficiale
Facebook
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledý 25 novembre
High Life
Galveston
martedý 17 novembre
Gli anni amari
La vacanza
Gauguin
mercoledý 11 novembre
Volevo nascondermi
giovedý 5 novembre
L'amore a domicilio
Just Charlie - Diventa chi sei
Almost Dead
mercoledý 4 novembre
Una intima convinzione
mercoledý 28 ottobre
La partita
mercoledý 21 ottobre
L'assistente della star
mercoledý 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrÓ
Nel nome della Terra
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità