Third Person

Acquista su Ibs.it   Dvd Third Person   Blu-Ray Third Person  
Un film di Paul Haggis. Con Liam Neeson, Olivia Wilde, Adrien Brody, Moran Atias, James Franco.
continua»
Titolo originale Third Person. Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 130 min. - Belgio 2013. - M2 Pictures uscita giovedì 2 aprile 2015. MYMONETRO Third Person * 1/2 - - - valutazione media: 1,98 su 25 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
eugenio martedì 24 marzo 2015
storie che si intrecciano strozzandosi vicendevolm Valutazione 3 stelle su cinque
65%
No
35%

Paul Haggis regista premio Oscar per "Crash", dopo l’ultimo non emozionante thriller “The next three days” torna alla regia con un titolo paradigmatico: "Third person". Il tre, simbolo di perfezione ed assoluta purezza, purtroppo non ha un corrispondente nella storia delle tre vite che si incrociano, intersecano, si infittiscono in tre diverse città del mondo: Parigi,Roma e New York.
Un tre che si ripete in maniera ripetitiva quasi cercando di mediare il gioco virtuosistico atto a cercare di attirare, secondo l’intento del regista, l’attenzione dello spettatore malgrado una durata non indifferente (oltre due ore).
 
Imperniato sulle relazioni amorose di coppie distrutte dall'amore, proprio quel sentimento che dovrebbe unire e che invece qui è totalmente asservito alle sue declinazioni più decostituenti: il tradimento, l'imbroglio e la terribile indifferenza nei confronti di un figlio, Third Person vanta un cast di stelle purtroppo sottotono rispetto a Crash. [+]

[+] l’ultima, non convincente fatica di haggis (di antonio montefalcone)
[+] lascia un commento a eugenio »
d'accordo?
alex2044 giovedì 9 aprile 2015
una tarte tatin cinematografica ? Valutazione 3 stelle su cinque
67%
No
33%

Il film ha tutti gli ingredienti per essere un bel film . Ben girato , ben ambientato , gli interpreti sono corretti , la colonna musicale eccellente , la storia o meglio le storie interessanti ma tutti questi ingredienti mescolati insieme sembrano non dare il risultato sperato .A questo punto il film dovrebbe non essermi piaciuto ed invece ho visto il film con interesse fino alla fine malgrado la sua lunghezza . Dove sta il mistero ? Nessun mistero , il film malgrado i frequenti alti e bassi non perde mai di tensione ed invita  a riflettere ed a discutere perchè alla fine , pur con qualche difficoltà espressiva il risultato ossia ciò che unisce le tre storie viene raggiunto . [+]

[+] lascia un commento a alex2044 »
d'accordo?
flaw54 sabato 4 aprile 2015
nonostante tutto ha un fascino Valutazione 3 stelle su cinque
53%
No
47%

È vero che Curtis Hanson si è in parte "incartato"specialmente nel finale e secondo me nella scena della distruzione dei vasi di rose, ma il film mantiene un suo fascino e crea un'atmosfera accattivante  giocata prevalentemente sulla lentezza dei gesti delle parole. Si rivede inoltre un Liam Neeson accettabile nella recitazione lontano dagli stereotipi del vendicatore nei quali si è ormai specializzato. Ottima la prova di Blake Lively, affascinante, tormentata e sensuale, mentre non riesce a piacermi come attrice Mila Kunis sempre con quel volto tra l'impaurito e il meravigliato. Debole la storia con Adrien Brody, ma, nonostante tutto, nonostante anche una struttura sicuramente artificiosa, il film attira e rimane per me una delle migliori opere viste ultimamente al cinema.

[+] correzione (di flaw54)
[+] blake lively? (di sc1982)
[+] nuova correzione (di flaw54)
[+] troppo buono (di epiere)
[+] lascia un commento a flaw54 »
d'accordo?
filippo catani lunedì 5 settembre 2016
uno sparo nel buio Valutazione 1 stelle su cinque
100%
No
0%

Roma, New York e Parigi sono i tre palcoscenici in cui si sviluppano le storie dei protagonisti. A Roma un uomo si innamora di una ragazza Rom appena conosciuta in un bar. A Parigi uno scrittore cerca di ritrovare la vena creativa e di fare i conti con un tormentato passato e una giovane e complicata amante. A New York una ex attrice deve fare i conti con un passato incidente domestico.
Da Haggis è lecito aspettarsi qualcosa di più. Questa volta ci troviamo davanti ad un'idea appena abbozzata e sviluppata ancora peggio. Insomma poco più di uno sparo nel buio. La storia ambientata a Roma è veramente inverosimile e a tratti sfiora il ridicolo. La storia parigina potrebbe essere un pelino più interessante ma alla fine si riduce al classico scrittore di successo che non ritrova la vena poetica ed è perseguitato dai sensi di colpa e da una moglie che ha lasciato da poco. [+]

[+] lascia un commento a filippo catani »
d'accordo?
no_data lunedì 6 aprile 2015
una operazione di marketing in un film arrangiato Valutazione 1 stelle su cinque
53%
No
47%

Le pubblicità sono ben confezionate, orologi, automobili, autovetture, computer case di moda e una squadra di calcio, sono ben rappresentate in un film nel quale le storie che dovrebbero Intrecciarsi sono cucite in mal modo, forse organizzando il finale durante le riprese. Leam Neeson non fa molto oltre a lanciare gli occhiali sulla scrivania, cammina in strada con uno sguardo perduto. Buona la fotografia. Un pò poco no ?

[+] lascia un commento a no_data »
d'accordo?
nino pell. mercoledì 8 aprile 2015
il filo che unisce tre storie parallele Valutazione 3 stelle su cinque
45%
No
55%

Un film sicuramente molto particolare e curato nella regia e nella colonna sonora. Tre storie parallele che denotano un filo comune che le unisce. E soprattutto il personaggio principale, uno scrittore in crisi di ispirazione, che rappresenta la vera chiave di lettura di questo film che affascina e stupisce, nonostante qualche punto debole nella sceneggiatura, soprattutto per ciò che riguarda alcune scene finali. Film di indubbio valore, ma in certi momenti, alquanto lento.

[+] lascia un commento a nino pell. »
d'accordo?
flyanto mercoledì 8 aprile 2015
tre storie, tre coppie, tre sofferenze Valutazione 2 stelle su cinque
33%
No
67%

 Film in cui sono narrate parallelemente tre storie di tre coppie ambientate in tre città diverse: New York, Parigi e Roma. Nel corso dello svolgimento delle varie vicende i protagonisti risolveranno le proprie situazioni drammatiche, riuscendo a superare (non sempre bene) ed in parte risolvere quello che per loro si verifica come un momento  molto problematico della loro vita. Non senza, ovviamente, una forte sofferenza, sia pure, a volte, pure necessaria.

Quest'ultima pellicola di Paul Haggis in pratica presenta principalmente il tema della sofferenza e del dolore vissuti in maniera differente dai componenti di tre coppie e dagli individui che ruotano intorno a loro. [+]

[+] lascia un commento a flyanto »
d'accordo?
lupoautarchico venerdì 10 aprile 2015
haggis torna a parlare di fiducia Valutazione 4 stelle su cinque
29%
No
71%

A volte capita allo spettatore di potersi confrontare con la visione dello spettacolo umano,questa possibilità è offerta soltanto da un regista che sceglie il proprio sacrificio.
E' questo il caso;Haggis intraprende la strada del racconto reale ed immaginario che colpisce solo chi ha la forza di osservare.

Il protagonista del racconto è un solo uomo che si impegna nella scrittura al fine di porre la giusta,indispensabile distanza fra sè e il proprio intollerabile dolore;prendere coscienza del proprio personale vissuto,rielaborare l'accaduto,sopportare il pregresso al fine di poter porre lo sguardo non tanto al futuro quanto ad un presente in cui ci si possa muovere senza il pericolo di venirne oppressi. [+]

[+] lascia un commento a lupoautarchico »
d'accordo?
Third Person | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | eugenio
  2° | alex2044
  3° | flaw54
  4° | no_data
  5° | filippo catani
  6° | nino pell.
  7° | flyanto
  8° | lupoautarchico
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 2 aprile 2015
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità