Megamind

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Megamind   Dvd Megamind   Blu-Ray Megamind  
Un film di Tom McGrath. Con Will Ferrell, Tina Fey, Jonah Hill, David Cross, Brad Pitt.
continua»
Animazione, Ratings: Kids, durata 95 min. - USA 2010. - Universal Pictures uscita venerdì 17 dicembre 2010. MYMONETRO Megamind * * * 1/2 - valutazione media: 3,68 su 58 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
il brandani domenica 9 gennaio 2011
la rinascita della dreamworks: blu, bella e bulla! Valutazione 4 stelle su cinque
87%
No
13%

Due bambini alieni sono gli unici sopravvissuti alla deriva dei propri pianeti natii, entrambi risucchiati da un buco nero. Si salvano a bordo di due navicelle spaziali formato bebè e atterrano sul pianeta Terra (e dove sennò?). Quello più simile alla razza umana e con il mento marcato ha un’infanzia felice, quello con il testone pelato e la pelle color blu un po’ meno. I due bambini, uno agli antipodi dell’altro, crescono e con loro cresce anche la loro leggendaria rivalità. L’uno dotato di superpoteri quali forza sovrumana e capacità di volare, l’altro di un’incredibile intelligenza in ambito scientifico e tecnologico. Inutile dire che l’uno è amato mentre l’altro è odiato. [+]

[+] si ma... (di kingkong)
[+] complimenti (di carlariz)
[+] lascia un commento a il brandani »
d'accordo?
grianne venerdì 7 gennaio 2011
la rivincita del cattivo Valutazione 4 stelle su cinque
92%
No
8%

La Dreamworks apre le porte di Metro City, città in cui convivono l’eroe buono, Metro Man, e il suo eterno rivale, Megamind. Sguardo misterioso, grande intelligenza e desiderio di potere: ecco le qualità base che delineano il personaggio del cattivo nei cartoni; se a questo aggiungiamo una tuta attillata, mantello da duro e un testone blu che fa concorrenza a quella della Regina di cuori rivale di Alice, otterremo il cattivo protagonista di questa nuova avventura. Nonostante ciò, egli non è mai stato un vero cattivo, è solo che quando, da bambino, dovette scegliere il suo ruolo nel mondo, scoprì che quello dell’eroe era già stato prenotato: non rimaneva che diventare il cattivo! Ma quando Metro Man muore durante il loro ultimo scontro e Megamind può agire indisturbato, tiranneggiando la città, non ne trae trarne il piacere sperato: la verità è che gli manca lo stimolo che la rivalità gli dava per migliorarsi cercando di far vincere il male. [+]

[+] lascia un commento a grianne »
d'accordo?
lisadp sabato 5 febbraio 2011
degno di lode Valutazione 4 stelle su cinque
89%
No
11%

Ci trovamio in un periodo in cui i nuovi eroi dei cartoni sono i cattivi....cattivi si, ma dal cuore buono, il punto è: perchè diventano cattivi?
Megamind non lo è cattivo, in fondo è stato costretto: se tutti comunque lo odiano, tanto vale farsi odiare per qualcosa. Eppure si vede bene che il suo sguardo, una magia tecnologica di immagini digitali, è tutto tranne che crudele. La prima cosa che colpisce infatti è proprio l'espressione di questo alieno blu creata in modo sublime. Ed ecco che tutto si stravolge e tutti gli spettatori si affezionano subito a questo piccolo disadattato che fa tenrezza anche una volta cresciuto, mentre quello che è realmente l'eroe: metroman, viene dagli spettatori identificato come l'usurpatore: doveva esserci megamind al suo posto! E così avviene. [+]

[+] lascia un commento a lisadp »
d'accordo?
dado1987 giovedì 17 marzo 2011
forza dreamworks Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Megamind non è il solito film d'animazione con supereroi e cattivi assoluti. E' la storia di Megamind un cattivo cronico, e di Metroman l'eroe per eccellenza. Ma i due stravolgono la loro personalità: Metroman per primo, che si stufa di dover essere sempre il buono e non vuole più essere uno stereotipo, e poi Megamind, che da super malvagio, si innamora e cambia completamente, fino a diventare egli stesso l'eroe. La Dreamworks ha creato una buona alternativa agli Incredibili della Disney, facendo un lungometraggio con degli ottimi effetti speciali ed una storia originale. La colonna sonora è fantastica, tutte le entrate in scena del protagonista sono accompagnate da pezzi metal che gasano un casino. [+]

[+] lascia un commento a dado1987 »
d'accordo?
camillo giovedì 28 luglio 2011
megamind,straordinario eroe-per-caso! Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

Megamind è nato su un remoto pianeta che però è destinato ad essere risucchiato da un buco nero.I suoi genitori lo salveranno mettendolo in una capsula di salvataggio insieme ad un amico pesce.Intanto sul pianeta a fianco di quello di Megamind viene lanciata un'altra capsula:quella di Metro Man.Le capsule finiranno sulla Terra.I due cresceranno nella stessa scuola (Megamind avrà una prigione come casa,mentre Metro Man avrà una famiglia ricca).Esiliato da tutti i compagni,Megamind deciderà di prendere la strada cattiva (cioè quella speculare di Metro Man) e di terrorizzare Metro City.Dopo innumerevoli tentativi,Megamind riuscirà a sconfiggere Metro Man e a dominare la città,ma la sua vita avrà una svolta quando si innamorerà di una reporter. [+]

[+] lascia un commento a camillo »
d'accordo?
dano25 lunedì 7 marzo 2011
un altro capolavoro firmato dreamworks Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

una volta erano i cartoni animati, oggi sono ribattezzati "film d'animazione" e spesso sono meglio delle pellicole con attori in carne e ossa. Questo è uno di quei casi. Abbracciando il primo capitolo della saga di Superman, le citazioni al Supereroe per antonomasia sono diverse: l'aspetto e i superpoteri del buono, la bella giornalista e l'eccezionale "padrino spaziale" con Marlon Brando che nell'originale era il padre biologico di Superman. e si comincia: da un pianeta sull'orlo della distruzione, due bambini vengono spediti sulla Terra ma, mentre uno atterra fra le braccia di una ricca famiglia, l'altro atterra in un penitenziario dove imarerà da subito la differenza tra bene e male visto dal male. [+]

[+] lascia un commento a dano25 »
d'accordo?
cenox sabato 16 luglio 2011
per chi sta dalla parte del cattivo! Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%


Il film incomincia come tutte le storie sui supereroi, in particolare sulla falsariga del famoso Superman, con il mondo alieno di provenienza del protagonista in distruzione, e col disperato gesto d’amore da parte dei suoi genitori, quand’era poco più che un neonato, i quali lo spediscono con l’utilizzo di una capsula/navicella spaziale nell’ultimo istante di vita del pianeta (citazione del famoso cartoon Dragonball Z) alla ricerca di una vita migliore e di una famiglia amorevole che possa adottare il povero pargolo ormai orfano. Fino a qui si potrebbe esclamare, senza paura di essere contraddetti, che ci troviamo di fronte alla solita storia trita e ritrita che viene riproposta invece di cercare di regalare emozioni inaspettate. [+]

[+] solo una cosa... (di fra567)
[+] lascia un commento a cenox »
d'accordo?
ipno74 giovedì 5 maggio 2011
buon cattivo Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Bellissima storia per dire che dentro di noi, anche il cattivo più cattivo può diventare buono. Stupenda la colonna sonora, e i personaggi sono ben delineati. Regia con un buon ritmo e ottima la sceneggiatura. Buoni anche gli effetti speciali, che ad ogni film d'animazione diventano sempre migliori. Può essere visto sia da grandi che bambini.

[+] lascia un commento a ipno74 »
d'accordo?
il critico lunedì 25 luglio 2011
megamind Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Megamind l'ho visto in 2D e devo dire che Tom McGrath & Co. hanno fatto un ottimo lavoro e mi hanno stupito prima per la simpatia del protagonista (o antagonista fate voi) e per l'originale trovata che per una volta vince il cattivo e non il buono.Da una sceneggiatura abbastanza solida si aggiunge anche una più che discreta realizzazione tecnica e a far da contorno anche una più che ottima colonna sonora firmata dal bravissimo Hans Zimmer e da Lorne Balfe.Il doppiaggio in italiano è ottimo anche se comunque ricordo che nella versione originale c'è una bella schiera di comici americani come Will Ferrel (Megamind),Tina Fey (Roxanne) e Jonah Hill (Hal/Titan) quindi anche se come ho già detto il doppiaggio italiano è ottimo vale la pena ascoltare la voce dei veri protagonisti. [+]

[+] lascia un commento a il critico »
d'accordo?
catia p. sabato 8 gennaio 2011
megamind – quando non basta essere perfetti Valutazione 3 stelle su cinque
47%
No
53%

L'azzurro protagonista di questa pellicola, super-malvagio solo in teoria (poiché da subito si capisce che la sua cattiveria non è innata, ma è frutto del casuale influsso dell'ambiente circostante), possiede un'intelligenza talmente perfetta che da sola potrebbe valergli la conquista della felicità. Ma, come imparerà a sue spese, avere tutto non basta.

Così pure noi spettatori impareremo la stessa lezione a nostre spese, ovvero: pur trovandoci di fronte ad un ottima pellicola, ci accorgeremo che la straordinaria confezione non basta a soddisfarci del tutto.

Da un punto di vista tecnico, questo film d'animazione è ineccepibile. [+]

[+] lascia un commento a catia p. »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Megamind | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Gabriele Niola
Pubblico (per gradimento)
  1° | il brandani
  2° | grianne
  3° | lisadp
  4° | dado1987
  5° | camillo
  6° | dano25
  7° | cenox
  8° | ipno74
  9° | il critico
10° | catia p.
11° | renato volpone
12° | nembo
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 3 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 4 | 31 | 32 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità