Parlami d'amore

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Parlami d'amore   Dvd Parlami d'amore   Blu-Ray Parlami d'amore  
Un film di Silvio Muccino. Con Silvio Muccino, Aitana Sánchez-Gijón, Carolina Crescentini, Andrea Renzi, Flavio Parenti.
continua»
Commedia, durata 115 min. - Italia 2008. - 01 Distribution uscita giovedì 14 febbraio 2008. MYMONETRO Parlami d'amore * * - - - valutazione media: 2,03 su 421 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
chicca3004 giovedì 7 marzo 2013
a me e' piaciuto Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

Andrò contro corrente ma a me il film è piaciuto. Certo, lo ammetto, non è un capolavoro...a volte i dialoghi sono incomprensibili e perchè sussurrati, e perchè sono un po' frasi buttate lì senza seguito. Silvio forse un po' troppo dannato, ma nel complesso scorre bene. Sarà magari raccontato in modo non approfondita, ma ho paura che la realtà dei giovani figli di papà, così come quella di coloro che una famiglia non ce l'hanno, sia proprio quella raccontata ( o accennata) da questo film. Un plauso alla colonna sonora di Skin, veramente bella!

[+] lascia un commento a chicca3004 »
d'accordo?
pjmix domenica 6 novembre 2011
un film Valutazione 3 stelle su cinque
33%
No
67%

distrutto dalla critica, attaccato su più fronti, solo perchè è italiano. Se l'avesse diretto Muccino "il grande" o qualche regista hollywoodiano, probabilmente certe critiche non sarebbero mai state scritte. Il film è bello, ma pesante; pesante perchè è lento, perchè parla di vita vera e la vita vera è, a suo modo, un po' noiosa. Comunque è un film da vedere (una volta sola però). Rivederlo gli toglie qualcosa, quella prima buona impressione che conta.

[+] lascia un commento a pjmix »
d'accordo?
riflessioni martedì 30 agosto 2011
parlami d'amore Valutazione 1 stelle su cinque
60%
No
40%

Ho letto i commenti di tutti. E sono profondamente fiera di sapere, dopo aver visto il film peggiore della mia vita, che c'è ancora una buona fetta di persone, che come me, conosce il senso profondo della realtà, e che purtroppo passa anche attraverso il dolore e la sofferenza autentici. Io credo, soprattutto oggi in un'epoca dove i mass media hanno un potere pericoloso, che ci debba essere una responsabilità etica e sociale, prima di produrre e trasmettere un prodotto così abominevole. Una vergognosa leggerezza nel descrivere un mondo difficile, quello dei tossicodipendenti e delle dipendenze di altro tipo; tanta indelicatezza nel rappresentare una comunità terapeutica..dove addirittura il Responsabile alla fine si ritrova a giocare in un tavolo d'azzardo. [+]

[+] sono d'accordo con te (di emilio58)
[+] non sono per niente d'accordo. (di pjmix)
[+] lascia un commento a riflessioni »
d'accordo?
lalli martedì 30 agosto 2011
quasi ridicolo Valutazione 2 stelle su cinque
56%
No
44%


uno dei film più brutti visti negli ultimi tempi. trama a dir poco assurda e dialoghi e frasi fatte imbarazzanti. tutto scontato e prevedibile, perdono Muccino solo perchè è la sua opera prima. si salva solo la bellissima Olivia
ps mi chiedo come si faccia a dare 5 stelle qst film....

[+] ineducativo (di riflessioni)
[+] oliva nn olivia (di lalli)
[+] lascia un commento a lalli »
d'accordo?
emilio58 lunedì 29 agosto 2011
trenta minuti di visione sono già troppi Valutazione 1 stelle su cinque
43%
No
57%

Ho da poco interrotto la visione di questo film, in onda su Canale 5 in questo momento. Vi sono arrivato per caso, cercavo un altro programma. Ho riconosciuto Muccino (non ricordo mai i due nomi corrispondenti ai  due volti), e la Crescentini. Dai, mi sono detto, vediamo cos'è. 25-30 minuti, appunto, mi sono bastati ! La solita, stravista (e compiaciuta) descrizione di giovani "belli e dannati", che giocano d'azzardo come niente fosse, che copulano come ricci senza che in questo vi sia un minimo di sentimento, con la Crescentini (pur, sicuramente, attrice con una forte carica erotica, ma abbinata a mio parere ad una evidente volgarità) che ad un certo punto, di sera in ginocchio sul pavet luccicante, improvvisamente si mette a piangere parlando con il (bel?) Muccino, dicendogli non so quale frase  drammatica. [+]

[+] lascia un commento a emilio58 »
d'accordo?
fe_che lunedì 29 agosto 2011
inutile e deludente..ma partiamo senza aspettative Valutazione 1 stelle su cinque
71%
No
29%

Ci sono tanti aggettivi validi per questo film: stupido, qualunquista, scontato, inutile. Il regista nonchè protagonista (la prossima volta si consiglia un corso di dizione quantomeno perchè in questo modo si potrebbero distinguere le battute) Muccino è un ragazzo difficile in cerca d'amore. Ci si chiede come mai un ragazzo con tante difficoltà alle spalle appaia a tratti anche ben adattato, a tratti invece un ragazzo per cui poter provare pena. Davvero inutile, degno del fratello agli inizi, con i film italiani. L'unica nota positiva la presenza della figlia del grande Charlie Chaplin, Geraldine, anche lei però deludente con la scelta di recitare in questo film come quando scelse Melissa P. [+]

[+] lascia un commento a fe_che »
d'accordo?
gianluca78 martedì 29 marzo 2011
inutile Valutazione 1 stelle su cinque
70%
No
30%

 film inutile che sfrutta situazioni inverosimili e dialoghi imbarazzanti per emozionare....ma si prova solo un grande senso di vuoto

[+] sono d'accordo con te , e non solo.... (di emilio58)
[+] lascia un commento a gianluca78 »
d'accordo?
gianluca78 martedì 29 marzo 2011
vuoto senso di noia davanti a tanto trash Valutazione 1 stelle su cinque
67%
No
33%

Decidere di intraprendere una carriera cinematografica come regista o come attore, dovrebbe essere una scelta consapevole alle proprie capacità.Muccino dovrebbe trovarsi in un altro posto, e non dietro la macchina da presa, per poi propinare al pubblico un film, sull'essenza del trash, che si riassume nella ricerca ossessiva del dolore, del pianto per scaturire le emozioni, alle quali lo stesso regista non sa dare nè forma, nè intensità nè un nome.A tanta superficialità e ad eccessiva improvvisazione,non si può restare indifferenti.Totalmente inutile.

[+] lascia un commento a gianluca78 »
d'accordo?
lupius mercoledì 19 gennaio 2011
vergogna Valutazione 1 stelle su cinque
48%
No
52%

Il film di Muccino Jr. è carente sotto ogni punto di vista. A prescindere dalle molte scene di sesso, che non sfiorano mai la sensualità e la poesia restando semplicemente voyeristiche, le situazioni sono costruite con tale semplicismo da non riuscire mai a capire le vere ragioni delle scelte dei personaggi. Spesso urla, respiri affannati e scatti d'ira non hanno una spiegazione; la regola di azione e reazione è quasi sempre ignorata e così sembra che le conseguenze di un gesto siano prive di eco nello sviluppo della scena. Tutto è talmente costruito intorno alla macrostoria della moltitudine di sofferenze da non lasciare spazio a ciò che ogni singola scena racconta, rendendone alcune completamente inutili. [+]

[+] lascia un commento a lupius »
d'accordo?
walentina74 mercoledì 14 aprile 2010
che insalata Valutazione 1 stelle su cinque
40%
No
60%

Questo film mi è sembrato un assurdo tentativo di emulare il più meritevole e capace fratello Gabriele. Silvio dovrebbe limitarsi alla recitazione che gli riesce molto bene, anzicchè alla regia e tanto meno alla sceneggiatura che in questo caso risulta scontata...anzi mooolto scontata. Il film è un'insalata di emozioni provocate con prepotenza, c'è di tutto, il povero ragazzo proveniente da un'infanzia difficile, L'amore sognato, i sensi di colpa di tutti i personaggi: Nicole che si sente responsabile del suicidio del suo ex, Sasha (ma che nome assurdo, non si poteva chiamare Giovanni?)che ha tutti i sensi di colpa del mondo tra cui anche della morte del cugino, suicida per via della droga, e dulcis in fundo Bnenedetta che si scopre essere stata violentata da bambina. [+]

[+] lascia un commento a walentina74 »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 »
Parlami d'amore | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Nastri d'Argento (3)
David di Donatello (8)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 |
Link esterni
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità