Operazione Valchiria

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Operazione Valchiria   Dvd Operazione Valchiria   Blu-Ray Operazione Valchiria  
Un film di Bryan Singer. Con Tom Cruise, Kenneth Branagh, Bill Nighy, Tom Wilkinson, Carice van Houten.
continua»
Titolo originale Valkyrie. Thriller, Ratings: Kids+13, durata 120 min. - USA, Germania 2008. - 01 Distribution uscita venerdì 30 gennaio 2009. MYMONETRO Operazione Valchiria * * 1/2 - - valutazione media: 2,76 su 133 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
massimo de rigo domenica 1 febbraio 2009
il coraggio di far riflettere Valutazione 5 stelle su cinque
79%
No
21%

Ammiro il coraggio di chi ha voluto aprire un velo sulla storia dimenticata e occultata di veri eroi che sognavano un'altra Germania (la santa Germania) opposta a quella violentata dalla dittatura del nazismo e pagarono con la vita il loro coraggio contro la marea del conformismo. Ho imparato a identificare una certa critica di regime che condiziona le masse come il Pifferaio di Hamelin e a questa cosiddetta critica il film non sara' certamente piaciuto... Ma io ho voluto vederlo con animo sgombro e devo dire di aver gustato ogni scena con sincera commozione, poiche', come studioso di storia, so che questa epica e tragica vicenda si e' svolta nella sequenza descritta con dovizia di particolari dal film, che indica un percorso agli uomini di buona volonta' (anche il mitico Erwin Rommel pago' con la vita l'adesione all'Operazione Valchiria). [+]

[+] op.......... se (di kit)
[+] il film (di kit)
[+] grazie massimo (di bea)
[+] criminali in divisa (di vladimir)
[+] le verita' nascoste (di max)
[+] le verità palesi (di vladimir)
[+] lascia un commento a massimo de rigo »
d'accordo?
luca alvino sabato 14 febbraio 2009
der führer adolf hitler ist tot Valutazione 3 stelle su cinque
85%
No
15%

Operazione Valchiria rileva l’aspro discrimine che separa il corso della storia dalle intenzioni degli individui, disegnato come il contrasto tra la potenza di bassi di un'orchestra d'archi sulla quale emergono le voci chiare degli strumenti a fiato. L'azione si apre su un campo di battaglia che si impone all'attenzione per la violenza dei rumori e la scabra fisicità delle immagini: il rombo degli aerei da guerra, il motore dei mezzi cingolati, gli scoppi ritmati dei mitragliamenti, i boati improvvisi delle bombe. Gli aerei visti da terra appaiono sorprendentemente grandi durante il bombardamento, e lo spettatore percepisce un'efficace sensazione fisica quando il colonnello von Stauffenberg viene sbalzato fuori della vettura da una bomba, grazie al fragoroso effetto sonoro e all'improvviso sussulto della telecamera nell'inquadratura. [+]

[+] lascia un commento a luca alvino »
d'accordo?
pg domenica 1 febbraio 2009
una immensa tragedia. Valutazione 4 stelle su cinque
72%
No
28%

La tensione percorre tutto questo film che, giustamente, è cupo e grondante di sospetti. Ben rappresentata la complessa macchina organizzativa e direttiva tedesca che fu uno dei principali problemi nella riuscita del complotto. Ottima la ricostruzione storica, niente è lasciato al caso nemmeno il numero di serie dell'aereo del Fuhrer. Alcuni aspetti della vicenda vengono rivisti e resi più spettacolari, Stauffenberg fu ferito da una mina e non prese il comando delle operazioni a Berlino, ma questo non incide sulla riuscita del film. Cruise, animato dalla sua fede scientologica, resta intrappolato nel personaggio e ne sottolinea la purezza di nobile e di ufficiale. Tutti gli altri personaggi sono ben calibrati e non risultano essere le solite macchiette come spesso accade nelle produzioni americane. [+]

[+] eroe? (di monty77)
[+] lascia un commento a pg »
d'accordo?
maryluu lunedì 2 febbraio 2009
un tassello in più per non dimenticare Valutazione 5 stelle su cinque
65%
No
35%

Ho trovato questo film davvero interessante. Innanzitutto perché non solo ha mostrato l’ostilità e lo sdegno che non solo il mondo, ma anche i tedeschi stessi sentivano per Hitler, ma anche il coraggio di alcuni uomini che hanno cercato di porre fine alle atrocità di cui si sentivano colpevoli tra i colpevoli. Il tema del nazismo è predominante nella cultura cinematografica anche antecedente ( a parte il famoso Shindler’s List, ricordiamo il pianista, il giorno più lungo, l’allievo, la vita è bella) . Il motivo fondamentale sta nel fatto che riesce a toccare punti dolorosi del cuore degli uomini di ogni generazione. Nel corso della storia è stato compiuto uno scempio da non dimenticare, frutto di un uomo e di parte dei tedeschi che lo hanno innalzato ai vertici del potere. [+]

[+] tutti nazisti (di sergente hartman)
[+] si (di maryluu)
[+] davvero complimenti (di reiver)
[+] nazismo e tedeschi (di reiver)
[+] x sergente hartman (di reiver)
[+] grazie (di maryluu)
[+] per reiver (di sergente hartman)
[+] eh eh eh...sui film "vecchissimi" (di reiver)
[+] rambo i è il migliore (di sergente hartman)
[+] riguardo i film vecchi (di sergente hartman)
[+] concordo (di reiver)
[+] ideologie (di broken arrow)
[+] volevano eliminarlo anche per altre ragioni (di sergente hartman)
[+] la croce di ferro (di reiver)
[+] scusa, (di giorgio)
[+] e con 5 titoli? (di giorgio)
[+] per hartman (di wilhelm)
[+] hartman vecchi film (di broken arrow)
[+] bravissimo broken arrow... (di reiver)
[+] bello (di lotto''96'')
[+] per reiver nazismo = tedeschi e gl'altri? (di gio67)
[+] x gio67 (di reiver)
[+] e (di giorgio)
[+] per giorgio (di sergente hartman)
[+] x giorgio (di vladimir)
[+] beato te! (di giorgio)
[+] per sergente hartman (di vince)
[+] x sergente hartman (di brian77)
[+] lascia un commento a maryluu »
d'accordo?
napos sabato 14 febbraio 2009
senza infamia e con qualche lode. Valutazione 4 stelle su cinque
68%
No
32%

Teso, serrato, ben recitato. Tom Cruse, cambiandosi di uniforme, da aviatore americano con la gomma in bocca a colonnello tedesco dagli stivali lucidi, dimostra che non è solamente uno sponsor di Scientology. Fare Von Stauffenberg, per un californiano, non credo debba essere semplice, ma lui se la cava più che egregiamente, dando al personaggio l'impronta di serietà, grevità e dinamismo che merita. Indossa l'uniforme con inappunabile elegnaza e perfino la camminata dà l'idea di un soldato tedesco e non di un bagnino americano. Il resto degli attori è, salvo colui che fa Keitel per la mancanza assoluta di adesione al personaggio, del tutto azzeccato, con menzione speciale per Branagh. Hitler (David Bamber) compare, anche se non molto, e forse la parte più emozionante del film è il suo atterraggio nei primi venti minuti: un vero capolavoro di ricostruzione e tensione emotiva, con uniformi lucide che rivestono uomini altezzosi o crudeli. [+]

[+] lascia un commento a napos »
d'accordo?
catullo giovedì 3 marzo 2011
morto hitler stalin si sarebbe fermato? Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Veramente gradevole questo film dal taglio storico girato con tecnica cinematografica asciutta e moderata che racconta un pezzo di storia abbastanza oscura e trascurata e che comunque evidenzia che non tutti i tedeschi la pensavano come Hitler ma che questi vennero schiacciati dalla brutalità di un'organizzazione fanatica spaventosamente efficiente e totalizzante che portò la Germania alla rovina completa.L'ennesimo attentato a Hitler fallito che ha contribuito a convincerlo che qualcuno dal cielo lo proteggeva e sulla validità della sua linea strategica che poi si confermò suicida.Poiché del tentativo fallito del colonnello Von Stauffenberg si sa tutto in questo film la suspense è contenuta e il finale ovvio tuttavia il coinvolgimento dato dall'ottima interpretazione degli attori nei vari ruoli è inevitabile. [+]

[+] lascia un commento a catullo »
d'accordo?
arvin giovedì 5 febbraio 2009
quando il cinema riscopre la storia Valutazione 4 stelle su cinque
64%
No
36%

Nonostante, ancora prima di entrare in sala, si conosca già l'epilogo delle vicende narrate questo film non annoia lo spettatore e non risulta per nulla pesante. E' un concentrato di tensione e di carica emotiva che non può lasciare lo spettattore passivo, ma anzi che lo coinvolge mano mano che il film prende piede. La ricostruzione del quadro storico e del contesto sociale e politico è molto accurata, e si capisce molto bene quanto complessa ed intricata fosse la macchina organizzativa tedesca.Si respira proprio l'aria del complotto e della congiura, del non sapere di chi fidarsi e di come muoversi. Il dubbio è l'unica certezza, assieme alla consapevolezza che tutto presto finirà e che la germania sarà sconfitta. [+]

[+] lascia un commento a arvin »
d'accordo?
giorpost giovedì 14 febbraio 2013
operazione quasi fallita. la storia merita altro Valutazione 2 stelle su cinque
100%
No
0%

Nell’ oceano infinito dei films ispirati alla Seconda Guerra  Mondiale ne mancava  uno relativo ai tentativi di uccisione del peggior dittatore della Storia, Adolf Hitler. Bryan Singer ci racconta per filo e per segno quello che fu l’ ultimo attentato perpetrato per eliminarlo, 9 mesi prima del suicidio, organizzato da un’ elite di alti funzionari dell’ esercito tedesco, dissidenti rispetto al folle piano del Führer, guidati dal giovane colonnello Claus Von Stauffenberg.
Operazione Valchiria(USA, Germania, 2008) è senz’ altro un buon film di qualità con un ottimo cast, nel quale spicca tra gli altri Tom Wilkinson, ma devo necessariamente muovere una critica al regista per come ha condotto sul set il pur bravo Tom Cruise. [+]

[+] lascia un commento a giorpost »
d'accordo?
ottilia giovedì 3 marzo 2011
fedele ricostruzione storica Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Una fedele ricostruzione storica dell'ultimo ,fallito attentato ad Adolf Hitler,nove mesi prima della sua morte e
della caduta di Berlino.Il film ha un tono asciutto,documentaristico(e ritengo che sia stata proprio questa l'intenzione del regista),i dialoghi ridotti all'essenziale,cioè "agli ordini" da eseguire,in tempi bervi,per l'eliminazione fisica del Fuerer.Claus von Stauffenberg ed altri coraggiosi alti ufficiali,decidono di mettere in atto
questo tentativo disperato per dimostrare agli alleati,considerati già vincitori di una guerra spaventosa,che non
tutti erano dalla parte di Hitler,anzi.Trovo che Tom Cruise interpreti con grande efficacia il ruolo di von Stauffenberg ,perchè "sente"il personaggio a tal punto da immedesimarvisi. [+]

[+] condivisibile (di brunus10480)
[+] lascia un commento a ottilia »
d'accordo?
jacopo b98 venerdì 4 ottobre 2013
un cruise rigido fa rivivere stauffenberg Valutazione 2 stelle su cinque
67%
No
33%

 20 luglio 1944. Il colonnello Claus Von Stauffenberg (Cruise), insieme ad altri membri dell’alto comando tedesco, mette in atto un attentato per uccidere Adolf Hitler (Bamber) e impadronirsi della Germania allo scopo di terminare la guerra prima della caduta finale. C’è una storia vera alla base del film di Synger, regista ebreo-americano, e la sceneggiatura (di Christopher McQuarrie e Nathan Alexander) ne ricostruisce tutti gli aspetti e indaga e racconta il prima e il dopo l’attentato. Film che punta sulla tensione e sulla ricostruzione ambientale, ottima ma un po’ troppo pulita ed ordinata per una Berlino bombardata da mesi. Per il resto tutto funziona, gli attori sono magnetici (con eccezione per Cruise, rigido come un paletto di legno) e la scansione degli eventi puntigliosa ed è proprio qui che il film fallisce, diventando un classico thriller di guerra, storico. [+]

[+] lascia un commento a jacopo b98 »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Operazione Valchiria | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | massimo de rigo
  2° | luca alvino
  3° | pg
  4° | maryluu
  5° | napos
  6° | arvin
  7° | catullo
  8° | ottilia
  9° | giorpost
10° | marzaghetti
11° | mondolariano
12° | luca scialò
13° | cormac mccarthy
14° | jacopo b98
15° | fabio t.
16° | mb
17° | michele mascolo
18° | andrea alesci
19° | renato c.
20° | dutchman
21° | carmine antonello villani
22° | antonello villani
23° | everbigod
24° | alessandro vanzaghi
25° | bammyx
26° | altryx
Rassegna stampa
Peter Travers
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 |
Link esterni
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità