L'amico di famiglia

Acquista su Ibs.it   Soundtrack L'amico di famiglia   Dvd L'amico di famiglia   Blu-Ray L'amico di famiglia  
Un film di Paolo Sorrentino. Con Giacomo Rizzo, Fabrizio Bentivoglio, Laura Chiatti, Gigi Angelillo, Clara Bindi.
continua»
Drammatico, durata 110 min. - Italia 2005. uscita venerdì 10 novembre 2006. MYMONETRO L'amico di famiglia * * * - - valutazione media: 3,38 su 99 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Un microcosmo popolato da personaggi sciagurati Valutazione 4 stelle su cinque

di Filippo Catani


Feedback: 82818 | altri commenti e recensioni di Filippo Catani
martedì 30 luglio 2013

Agro Pontino. Geremia de' Geremei di professione "ufficiale" fa il sarto ma ciò che lo rende "famoso" è la sua attività di usuraio. L'uomo vive in una casa improponibile con l'anziana e malata madre e deposita scrupolosamente in una cassetta di sicurezza tutto il denaro che accumula. Un giorno però la conoscenza di una bella e giovane donna lo manderà in crisi.
Sorrentino ci regala un amaro ritratto di una parte del nostro paese e dei personaggi che ne abitano questo squallido sottobosco. Geremia (uno straordinario Rizzo) è un personaggio terrificante: a parte la ripugnanza fisica, è la sua mancanza completa di moralità che ne fa un vero mostro. Nella sua mente distorta lui si crede un benefattore a chiedere il 100% di interessi o a "deliziare" il suo pubblico di aciagurati con terribili frasi ad effetto o con finta gentilezza chiamandoli fratello mio o sorella mia. Detto di lui, è pero questo intero microcosmo ad essere corrotto: c'è l'amico di Geremia (bravissimo Bentivoglio) che gli fa da scudiero e gli raccoglie informazioni sulle possibilità di pagare delle persone. Poi c'è chi si indebita per non sfigurare nella organizzazione di un matrimonio o chi si indebita per il gioco d'azzardo. Geremia però non ha fatto i conti con una bionda che lo sconvolgerà per sempre. Quì veniamo all'unica nota negativa del film: Laura Chiatti è decisamente fuori ruolo e fuori film. Sarebbe stata necessaria un'interpretazione che è fuori dalle sue corde e anche il ruolo della femme fatale non le giova proprio. Detto questo, nella pellicola c'è tutto Sorrentino: sguardo lucido e disincantato nei confronti di una realtà sempre più corrotta, dialoghi taglienti, personaggi borderline e un'ottima colonna sonora. Insomma si tratta di un ottimo lavoro.

[+] lascia un commento a filippo catani »
Sei d'accordo con la recensione di Filippo Catani?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
42%
No
58%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Filippo Catani:

Vedi tutti i commenti di Filippo Catani »
L'amico di famiglia | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Link esterni
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità