Harry Potter e il prigioniero di Azkaban

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Harry Potter e il prigioniero di Azkaban   Dvd Harry Potter e il prigioniero di Azkaban   Blu-Ray Harry Potter e il prigioniero di Azkaban  
Un film di Alfonso Cuarón. Con Daniel Radcliffe, Rupert Grint, Emma Watson, Gary Oldman, Alan Rickman.
continua»
Titolo originale Harry Potter and the Prisoner of Azkaban. Fantastico, Ratings: Kids+13, durata 136 min. - USA 2004. MYMONETRO Harry Potter e il prigioniero di Azkaban * * * - - valutazione media: 3,24 su 93 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Harry Potter e il disastro dei tredicianni! Valutazione 3 stelle su cinque

di Cris


Feedback: 0
mercoledì 27 settembre 2006

Torna Harry Potter nella terza avventura della saga:Harry Potter e il prigioniero di Azkaban! Più placido e meditativo dei precedenti, in questo film c'è maggior spazio per i paesaggi naturali e gli effetti speciali nel campo paesaggistico!Sembra quasi di assistere a una celebrazione grandiosa del regno di Hogwarts, dove persino il castello assume una tinta più gotica e marmorea!Come nel libro, si dedica uno spazio maggiore ai posti e ai luoghi dove persino la neve e il Natale quest'anno,sembrano lontani nel tempo e nel paese delle favole! Senza dubbio,come la scrittrice qui vuole far viaggiare i lettori nella fantasia e nell'immaginazione di un posto che sa evocare quanto di più fantastico si possa mai immaginare, così il regista trasmette quel senso di pace che deriva da musiche forti ben accordate con una Natura che sdoppia le sue bellezze in un quadro alessandrino dai tratti eccessivamente armoniosi. Tutto ciò è testimonianza che essa stessa vive nel mondo di Harry Potter, e che la magia non si riduce a formule imbalsamate recitate e a scintille luccicanti sparate da un pezzo di legno, ma tutto un microcosmo favoleggia nell'ordinaria realtà di questa incredibile storia! Persino il Platano picchiatore, già accennato nel secondo libro, ora ha qui le sue ragioni di esistere e con altrettanta ragionevolezza, si introducono personaggi sempre nuovi ed enigmatici,la cui apparizione nella storia è giustificata da un fine preciso,noto per ora solo all'autrice. E' un'opera questa di passaggio in cui Harry si trova a varcare la soglia dei tredici anni, età critica questa per qualsiasi adolescente!E nel suo viaggio verso l'età adulta,cominciano ad affacciarsi i primi grandi problemi della vita,il senso di solitudine e di diversità,la mancanza di una famiglia e il sentirsi senza radici,il senso di impotenza e di frustrazione, e per concludere un forte ascendente di arroganza che si andrà sviluppando gradualmente col personaggio! Contro un'umiltà a dir poco mirabile dei precedenti atti, qui si contrappone questo sentimento di orgoglio apparente, che deve essere inteso però come una forma di umorismo leggero per farsi strada nel mondo e come la conseguenza di un senso di impotenza verso problemi, molto più grandi di lui, a cui la vita lo ha purtroppo destinato! Ecco da cosa scaturisce la sua rabbia irrazionale: da una pazienza messa a lunga prova durante l'infanzia e alimentata da una speranza ottimistica verso un futuro migliore!Qui le sue certezze cominciano a vacillare e il suo amor proprio a crescere leggittimamente!Ma è ancora troppo presto per reazioni sconsiderate e non si può di certo pretendere che un ragazzo a tredici anni accetti facilmente di essere preso di mira dalla cattiva sorte!Di tutto questo ne ricaverà vantaggio successivamente la sua maturità e la consapevolezza che la notte non durerà per sempre!Ed è per questo che anche questo film sembra più lento degli altri perchè vuole invitare i giovani come gli adulti,a riflettere sul loro status moderno e sulle scelte che dovranno operare nella loro vita!ed è quasi un ricordo rivolto a tutti,che la sofferenza non ha età e che le generazioni che si affacciano nel mondo oggi, non sono meno inquiete di quelle di una volta!Tolto qualche particolare,che il film trascura di menzionare, e che invece è fondamentale per lo sviluppo della storia, nel complesso non può essere considerato un adattamento negativo, e nell'immagine dei dissennatori, ognuno di noi può riconoscere le sue paure!

[+] lascia un commento a cris »
Sei d'accordo con la recensione di Cris?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
67%
No
33%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Harry Potter e il prigioniero di Azkaban | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Approfondimenti
aspettando harry potter
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità