Il figlio della sposa

Film 2001 | Commedia 123 min.

Titolo originaleEl hijo de la novia
Anno2001
GenereCommedia
ProduzioneSpagna, Argentina
Durata123 minuti
Regia diJuan José Campanella
AttoriNorma Aleandro, Héctor Alterio, Ricardo Darín, Claudia Fontán .
MYmonetro 3,20 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Juan José Campanella. Un film con Norma Aleandro, Héctor Alterio, Ricardo Darín, Claudia Fontán. Titolo originale: El hijo de la novia. Genere Commedia - Spagna, Argentina, 2001, durata 123 minuti. - MYmonetro 3,20 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Il figlio della sposa tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Rafael, proprietario di un avviato ristorante, avrebbe molte ragioni per essere felice. Invece la sua vita è sempre più apatica e insoddisfacente. Il film ha ottenuto 1 candidatura a Premi Oscar, In Italia al Box Office Il figlio della sposa ha incassato 166 mila euro .

Il figlio della sposa è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING Compralo subito

Consigliato sì!
3,20/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,70
CONSIGLIATO SÌ
Rafael vede in faccia la morte e capisce che qualcosa nella sua vita non va..
Recensione di Marco Cavalleri
Recensione di Marco Cavalleri

Rafael Belvedere ha 42 anni, è proprietario di un ristorante, è divorziato, ha una bellissima fidanzata che lo ama sinceramente, una figlia incantevole, un amico sincero. e due genitori che tra mille acciacchi gli dimostrano tanto affetto: più o meno tutto quello che si potrebbe desiderare dalla vita. Invece Rafael è apatico, scontroso, passa le giornate a cambiare canale in tv tra una litigata e l’altra al telefono coi fornitori del suo ristorante. Ma quando un violento attacco di cuore lo porta a un soffio dalla morte, le cose cominciano a cambiare. A partire dalla decisione di aiutare i genitori a sposarsi in chiesa, nonostante l'Alzheimer della madre ponga non pochi ostacoli alla riuscita del disegno... Riuscita miscela di commedia e dramma, Il figlio della sposa è un buon film. Niente di memorabile, certo, e forse un po' troppo tirato in lungo (123 minuti non son pochi). Ma la sceneggiatura per lo più funziona, la regia è fluida e qualche battuta è di quelle da ricordare. Aggiungiamoci un cast ben affiatato, con un protagonista che è un'autentica sorpresa, e la bilania ende decisamente dal lato dei meriti. Godibile.

Sei d'accordo con Marco Cavalleri?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Gestore di un ristorante di Buenos Aires ereditato dal padre, il quarantaduenne Rafael Belvedere è in crisi esistenziale, insoddisfatto di tutto, soprattutto di sé stesso e dei suoi miseri rapporti con la figlia, i genitori, la donna con cui vorrebbe risposarsi. L'offerta di una multinazionale che vorrebbe acquisire il ristorante paterno e l'improvviso ritorno di un vecchio amico gli danno l'occasione di una radicale metanoia. Mentre l'Argentina sprofonda nella recessione e nella povertà, il suo cinema rinasce. Lo prova anche questa commedia, scritta dal regista con Fernando Castets, che con finezza dosa gravità e leggerezza, pena e divertimento, passato e presente, cioè gli anni in cui i porteñi si sentivano in cima al mondo e quelli di oggi quando sono in fondo alla scala. Spiccano, in una compagnia di attori diretti con brio, la Aleandro e Alterio che già fecero coppia in La storia ufficiale (1985), contribuendo alla conquista di un Oscar. In castigliano novia significa promessa sposa.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
IL FIGLIO DELLA SPOSA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
iTunes
-
-
-
-
-
-
Infinity
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 29 dicembre 2017
minnie

Adoro Ricardo Darin, in tutti i suoi film (per pochi che ne vediamo qui, ma è fenomenale anche in un'intervista che si trova in rete) e con Campanella rappresenta quell'unione ideale di regista e attore che fu già di Stewart con Hitchcock. Lo trovo di una bravura straordinaria e regge da solo il film, che del resto è improntato tutto sulla crisi di un quarantenne, crisi [...] Vai alla recensione »

mercoledì 28 ottobre 2009
Luanaa

La cosa che più mi è piaciuta di questo film è oltre che l'attore protagonista, molto bravo ed espressivo, proprio lo sguardo verso la vecchiaia. La polemica con la Chiesa ufficiale è un gioiello di fine sarcasmo. Ma la scena finale della fotografia è uno di quei rari momenti che ti fanno riconciliare col cinema. L'ho vista più volte anche se dura pochissimo proprio come una fotografia.

lunedì 1 giugno 2009
Panco

consiglio la visione in lingua originale, Ricardo Darin merita di essere ascoltato nella sua lingua...è una splendida storia. Secondo me i critici non li vedono neanche i film...

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Emiliano Morreale
Film TV

Tra i quotidiani misteri del cinema, c’è anche la candidatura di questa commediola argentina agli Oscar 2002. Un film tanto futile che la Medusa, dopo aver lo comprato, Io fa uscire a fine giugno in poche sale, La storiella verte su Norma, un quarantenne di medio successo ma molto in crisi, che gestisce il ristorante paterno, si barcamena tra ‘ex moglie, la figlia, la nuova compagna, un amico impiccione, [...] Vai alla recensione »

RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
RASSEGNA STAMPA
PREMI


LINK ESTERNI
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati