Le regole della casa del sidro

Un film di Lasse Hallström. Con Michael Caine, Charlize Theron, Tobey Maguire, Kieran Culkin, Paul Rudd.
continua»
Titolo originale The Cider House Rules. Drammatico, durata 131 min. - USA 1999. MYMONETRO Le regole della casa del sidro * * * - - valutazione media: 3,26 su 25 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
lux sabato 14 gennaio 2006
le emozioni ti "prendono alla gola" Valutazione 5 stelle su cinque
92%
No
8%

la nascita, la vita e la morte, ancora la gioia e il dolore, l'amore e l'odio. Impossibile non immergersi in questa pellicola e distrarsi. In questo film le emozioni dei personaggi sono quelle dello spettatore, e non ci si chiede se è giusto che i protagonisti seguano o meno la retta via. che la propria idea su temi controversi come l'aborto possa condizionare più di tanto l'immedesimarsi nelle situazioni. L'intensità e la drammaticità degli accadimenti sono un'invito a nozze per i grandi attori, e questi ( M. Caine in testa)ne approfittano in pieno. Ed ecco allora, la storia di un medico e del suo precario allievo nel triste ma necessario orfanatrofio, la vita del giovane che scopre di poter riavere tutto quello che gli era stato negato, il mondo che si scopre ancora più duro di quanto si immagini e, infine, la maturità dell'uomo che ha visto molto e trova le sue radici e la sua dimensione. [+]

[+] lascia un commento a lux »
d'accordo?
fabal venerdì 20 ottobre 2017
una storia, due microcosmi Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

L'istituto Saint Cloud's è un orfanotrofio diretto dal dottor Wilbur Larch: oltre ad essere un affettuoso tutore dei bambini è un esperto ginecologo che pratica aborti più o meno legalmente. Deciso ad avere un successore, il dottore educa un giovane trovatello, Homer, alla professione. Crescendo, però, il ragazzo non approva gli aborti praticati da Larch e desidera uscire dall'istituto per confrontarsi col mondo. L'occasione si presenta quando una giovane coppia arriva al St. Cloud's per interrompere la gravidanza della bella Candy: Homer allora parte insieme ai due per iniziare una nuova vita. Si trasferisce nella fattoria della famiglia di Candy per lavorare nella "Casa del Sidro". [+]

[+] lascia un commento a fabal »
d'accordo?
shiningeyes mercoledì 8 maggio 2013
gran regia per un piccolo grande film Valutazione 3 stelle su cinque
33%
No
67%

Tratto dall'omonimo romanzo, “Le regole della casa del sidro” è un film capace di farti apprezzare di più la vita, è portatore di tutte le esperienze della vita che ci formano e che ci fanno conoscere il mondo in tutti i suoi aspetti. Ricco di immagini e scene da manuale, si dimostra come un'opera ben girata e di ottima fattura, sulla quale, la mano sapiente di Hallstrom si percepisce. Sicuramente si poteva fare di più, dal momento che l'andamento sembra troppo lineare e, da come già scritto da terzi, si attesta troppo sul basso profilo.

Ma non possiamo lamentarci troppo, Hallstrom firma un ottimo lavoro che va già bene così e che si può mettere senz'altro tra le uscite più gustose di fine anni 90. [+]

[+] lascia un commento a shiningeyes »
d'accordo?
eugenio lunedì 13 settembre 2010
il tempo acidulo delle mele Valutazione 3 stelle su cinque
49%
No
51%

Quarto film dello svedese Hallstrom, Le regole della casa del sidro,rappresenta un mix felice di dramma e umorismo con un accenno malizioso ai romanzi avventurosi di Twain. Il film narra la vicenda di un giovane, Homer,(Maguire) abbandonato in un orfanotrofio che cresce sotto la tutela del mentore, il dottor Larch (Caine); in tal luogo, il ragazzo apprenderà le basi chirurgiche ,divenendo l'assistente dell'anziano medico , pur non nascondendo la sua sofferenza interiore data dalla sua ferma volontà di viaggiare per scoprire il mondo e dalla sua spiccata ribellione ai convenzionalismi. L'occasione gli viene data da una coppia (un giovane ufficiale,Wally, e una bella fidanzata,Candy, interpretata Charlize Therone) recatasi in orfanotrofio per abortire (Il Dr. [+]

[+] lascia un commento a eugenio »
d'accordo?
oskarpitta sabato 23 agosto 2008
basta con esagerati effetti speciali Valutazione 4 stelle su cinque
20%
No
80%

Film che invita alla riflessione, ben costruito e ben interpretato anche se sommariamente aderente al romanzo da cui è tratto. Dopo innumerevoli film di violenza con centinaia di morti ammazzati e superflui effetti speciali, un film che pone problemi anche morali non guasta certo.

[+] lascia un commento a oskarpitta »
d'accordo?
Le regole della casa del sidro | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | lux
  2° | fabal
  3° | shiningeyes
  4° | eugenio
  5° | oskarpitta
SAG Awards (3)
Premio Oscar (10)
Golden Globes (2)


Articoli & News
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità