L'avvocato del diavolo

Acquista su Ibs.it   Dvd L'avvocato del diavolo   Blu-Ray L'avvocato del diavolo  
Un film di Taylor Hackford. Con Al Pacino, Charlize Theron, Keanu Reeves, Jeffrey Jones, Judith Ivey.
continua»
Titolo originale The Devil's Advocate. Thriller, durata 143 min. - USA 1997. MYMONETRO L'avvocato del diavolo * * 1/2 - - valutazione media: 2,90 su 70 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
the clock mercoledì 3 luglio 2002
la bibbia è una fonte sospetta Valutazione 4 stelle su cinque
88%
No
13%

kevin, brillante avvocato viene convocato da un prestigioso studio di new york, il "Milton, Chadwig & Walters" Da lì comincia la sua ascesa verso il successo e la grana. Tuttavia ci sono strani elementi: sua moglie che ha strane visioni, tutti coloro che gli mettono i bastoni fra le ruote muoiono e l'aura inquietante e onnipresente del titolare dello studio, John Milton. Film azzeccato, interessante e intrigante che merita la seconda, la terza e la ulteriore visione; se non altro (almeno per alcuno distratti) per capire che kevin non vende affatto l'anima al diavolo, visto che ne è figlio! Splendide le citazioni dal Paradiso Perduto di Milton, le battute, il monologo finale e gli attori, anche se reeves scompare un po' all'arrivo di al pacino, ma si sa zio Al è sempre zio Al.

[+] hai proprio ragione (di devil's advocate)
[+] lascia un commento a the clock »
d'accordo?
alex giovedì 28 aprile 2005
una scelta impossibile Valutazione 5 stelle su cinque
69%
No
31%

L'avvocato del diavolo è un concentrato di talento recitativo, dialoghi profondi e brillanti e raffinatezza artistica, dinnanzi al quale lo spettatore rimane turbato. La difficoltà che si incontra, vedendo questo film, sta nell'individuare un motivo realistico, per cui il giovane avvocato, ignaro figlio del demonio, dovrebbe rinunciare al suo successo prima che possa avvenire l'irreparabile. Questa pellicola ci mostra come le nostre debolezze e le nostre sicurezze siano miscelate, emergendo solo quando un traguardo della nostra vita è stato raggiunto e ciò che noi potremmo ritenere un nostro punto di forza si trasforma, improvvisamente, nella nosta più grande debolezza, come avviene per Denny Lomax e la sua vanità. [+]

[+] film minore (di gianpaolo)
[+] solo una precisazione (di s.)
[+] lascia un commento a alex »
d'accordo?
weach martedì 28 settembre 2010
noi siamo il bene ed il male Valutazione 3 stelle su cinque
87%
No
13%

Lettura del 27 settembre 2010-09-27
Un refolo di vento di cattiveria mi porta ad ispezionare questo  “the Delvil’ Advocate” del 1997 ma nel contempo una vibrazione di pace mi fa guardare in alto ,nel cielo da cui traggo ispirazione e comprensione dell’arcano gioco del mondo,.
Abbiamo bisogno di stereotipi per capire il senso delle cose e come in tutti i film tradizionali dobbiamo personificarli, umanizzare le energie che agiscono nel “campo olografico o rete del ragno”.
Di questo film colpiscono spregiudicatezza, la trasgressività la bellezza di Charilze Theron la grande arte di recitare di Al Pacino,l’impalcatura della storia ed un finale che non poteva altro che essere lungimirante . [+]

[+] mi osservo è capisco (di weach)
[+] lascia un commento a weach »
d'accordo?
beppe baiocchi mercoledì 6 maggio 2015
l'interesse è figliuolo del diavolo Valutazione 3 stelle su cinque
91%
No
9%

Kevin (Keanu Reeves), avvocato della Florida, brillante e capace, non avendo mai perso una causa viene notato da John Milton (Al Pacino), titolare di un importante studio legale newyorkese. Kevin e sua moglie Mary Ann (Charlize Theron) si trasferiscono a New York  e da lì in avanti le cose prendono una strana piega.
L'avvocato del Diavolo, diretto da Taylor Hakford (probabilmente questo il suo film più famoso) è uno strano miscuglio di generi, un film che parte come un legal drama ma che ha risvolti horror thriller in salsa religiosa.
Il significato del film è potente. L'avvocato è preso come metafora, la metafora di un uomo che sa perfettamente (conoscendo la legge) ciò che è giusto e che è sbagliato ma che può compiere scelte eticamente discutibii (come difendere chi lui stesso ritiene un criminale) per vanità, per ingordigia di denaro o altro. [+]

[+] lascia un commento a beppe baiocchi »
d'accordo?
williamd sabato 3 ottobre 2015
sbalorditivo! Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Kevin Lomax (Keanu Reeves) è un giovane avvocato di strepitoso successo. Ossessionato dalla vittoria, Kevin è incapace di appurare la colpevolezza dei suoi clienti, e pur di mantenere la sua impeccabile fama è disposto anche a dichiarare magistralmente il faso pur di non perdere una causa. Viene presto notato da un prestigioso studio forense di New York - di proprietà del sospettabile John Milton (Al Pacino) - e, a fronte di un cospicuo stipendio, decide di trasferirsi qui con sua moglie Mary Ann (Charlize Theron). Le prosperose aspettative di vita della giovane coppia si rivelano presto vane e ora i due sono più distanti che mai: Kevin è soffocato dalle ore di lavoro e da John, mentre Mary è sull'orlo di una crisi di nervi a causa della solitudine. [+]

[+] lascia un commento a williamd »
d'accordo?
renato c. mercoledì 13 febbraio 2013
tempi da apocalisse! Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Un film soprattutto ben interpretato da un ottimo Keanu Reeves e da uno straordinario Al Pacino, che per l'occasione somiglia straordinariamente, in alcune scene, a Christopher Lee quando interpretava Dracula! Per non parlare poi della brava e bellissima Charlize Theron, e dalle altre straordinarie bellezze di contorno! La trama ricordava, in alcuni momenti, "Rosemarie's baby" ed "Il presagio", comunque affronta anche questo il tema dell'Anticristo descritto nell'Apocalisse di San Giovanni. Certo che i tempi che corrono sono veramente brutti; mai come ora si tanto sentito parlere di uxoricidi, matricidi, stragi e via dicendo! Inoltre non ricordo proprio tempi in cui la Chiesa Cattolica è stata così aspramente attaccata ed in molte lettere d [+]

[+] lascia un commento a renato c. »
d'accordo?
emanuele r. sabato 9 luglio 2016
un gran bel capolavoro Valutazione 5 stelle su cinque
33%
No
67%

Un film a dir poco sorprendente. Un film che fa riflettere e che alla fine fa capire molte cose. Un avvocato penalista viene chiamato per un'offerta in un grande studio legale. Egli accetta e da quel momento nulla sarà come prima e il protagonista scoprirà oscure verità inimmaginabili. Devo ammettere che questo è uno dei migliori film che io abbia mai visto in vita mia, un film che fa riflettere e che allo stesso tempo è avvincente. Uno di quei pochi film carichi di tensione, che lasciano senza fiato dall'inizio all'anno fine. Un film che gioca sulla psicologia, attraversando molti temi e prendendo il punto di vista di un avvocato accecato dal potere e in balia del suo lavoro. [+]

[+] lascia un commento a emanuele r. »
d'accordo?
gabrielee venerdì 9 marzo 2012
meglio regnare all'inferno, o servire in paradiso? Valutazione 5 stelle su cinque
33%
No
67%

Un capolavoro senza confini, che tratta di una delle scelte più difficili che si possano compiere nella vita. Cosa fare di noi stessi. Kevin Lomax, il protagonista, è innamorato del suo lavoro perchè sa di essere un maestro nel compierlo. Ma è proprio questa professione che silenziosamente gli porta via tutto quello che ha, a cominciare dalla moglie, prima figura d'ispirazione del protagonista, poi personaggio che perde sempre più importanza nella vita di Lomax, fino a farsi considerare pazza. Che dire poi di John Milton? Un personaggio che fa capire subito allo spettatore di poter aver sempre il controllo della situazione, di avere il potere di ottenere ciò che vuole in qualsiasi momento. [+]

[+] lascia un commento a gabrielee »
d'accordo?
alespiri domenica 14 febbraio 2010
un diavolo moderno che s'insinua tra le coscienze. Valutazione 4 stelle su cinque
44%
No
56%


Un Diavolo moderno, quello interpretato magistralmente in questo film da Al Pacino, un diavolo che entra in Chiesa, che si insinua nelle falle del potere in tutti i campi, un diavolo che scende tra la gente in metropolitana, che seduce lasciandoti scegliere la strada più veloce per essere te stesso… Un Diavolo che è già tra di noi, che ci lusinga e gioca con la nostra vanità, con la legge che detta potere, la Verità che si fa “sofismo” e dunque non è più assoluta, l’uomo che si fa misura di tutte le cose… un Diavolo che si fa “filosofo” per dimostrare a tutti l’ipocrisia di un Dio che gioca con gli istinti dell’uomo. [+]

[+] lascia un commento a alespiri »
d'accordo?
eminence lunedì 28 dicembre 2009
geniale e poco banale Valutazione 4 stelle su cinque
33%
No
67%

Misterioso e coinvolgente, abbraccia lo spettatore in un'atmosfera di ''pazzia'', cruda realtà e senso di colpa. Storia un pò ''Grishamiana'' in alcuni punti: un giovane e talentuosissimo avvocato viene contattato da una ricca e stimata agenzia di avvocati, tutto sembra andare per il meglio, tra dollari e lusso, ma alla fine ci si accorge che è tutto fumo, tutta ipocrisia, tutta corruzione e falsità...un inferno, appunto. Ed è la moglie del giovane avvocato a subire tutto questo in prima persona, arrivando addirittura ad essere soggetta a terrificanti allucinazioni, a causa anche della solitudine in cui vive, poichè il marito è troppo occupato dal lavoro. Al vertice di tutto ciò c'è un uomo: John Milton (Al Pacino). [+]

[+] lascia un commento a eminence »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
L'avvocato del diavolo | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | the clock
  2° | alex
  3° | weach
  4° | beppe baiocchi
  5° | williamd
  6° | renato c.
  7° | emanuele r.
  8° | gabrielee
  9° | alespiri
10° | eminence
11° | luca
12° | taniamarina
13° | lore64
14° | erostrato
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 25 novembre
High Life
Galveston
martedì 17 novembre
Gli anni amari
La vacanza
Gauguin
mercoledì 11 novembre
Volevo nascondermi
giovedì 5 novembre
L'amore a domicilio
Just Charlie - Diventa chi sei
Almost Dead
mercoledì 4 novembre
Una intima convinzione
mercoledì 28 ottobre
La partita
mercoledì 21 ottobre
L'assistente della star
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Nel nome della Terra
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità