Moonlight

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionarin.d.
 critican.d.
 pubblicon.d.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi

Ron Koslow, creatore del telefilm La Bella e la Bestia per cui è stato candidato a 2 Emmy e Trevor Munson scrivono per la CBS un nuovo show dalle tematiche soprannaturali chiamato Twilight. La serie narrava le vicende di un vampiro di Los Angeles, che lavorava come investigatore privato.
Il pilot fu un disastro, ma il progetto fu rimesso in carreggiata quando la CBS chiamò David Greenwalt, autore di Buffy e co-creatore di Angel. Greenwalt riscrisse il copione e confermò solo il protagonista fra i quattro attori principali. Il personaggio di Mick St. John interpretato da Alex O' Loughlin, già visto in The Shield, cambiò radicalmente, così come il personaggio di Josef Konstan, all'inizio pensato come un anziano vampiro, amico e mentore di Mick. Greenwalt, purtroppo lasciò la serie, per problemi di salute, ma il progetto fu portato avanti dal produttore Joel Silver, che tra i suoi successi conta Matrix, V per Vendetta, Veronica Mars ed Arma Letale. Lo show cambiò titolo col nome di Moonlight ed il pilot ebbe uno discreto successo.
La serie di sedici episodi, narra le vicende del vampiro Mick St. John, trasformato in una creatura della notte durante la prima notte di nozze nel 1952, dalla moglie Coraline, una vampira di circa 300 anni, interpretata da Shannyn Sossamon, interprete di Le regole dell'attrazione. Sono passati più di cinquant'anni e Mick è diventato un investigatore privato a Los Angeles, che cerca di aiutare gli essere umani utilizzando i suoi poteri. Durante le indagini per dei casi di omicidi commessi da vampiri, Mick incontra un internet reporter, Beth, interpretata da Sophia Myles, già vista nel cast di Underworld, Tristano e Isotta e From Hell - La vera storia di Jack lo squartatore.
I due hanno un passato in comune, di cui solo il vampiro ha memoria. Beth, ventidue anni prima, era stata rapita da Coraline e Mick per salvarla aveva ucciso la moglie dando a fuoco la casa. Da quel momento ha sempre vegliato sulla piccola, fino ad innamorarsi di lei.

Stampa in PDF

Mick St. John
C'è solo una cosa che separa la vita dalla morte, solo una cosa: l'eternità.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Mick St.John
Ho imparato che quello che vogliamo non è sempre ciò che conta… eppure, certe volte è la cosa più importante!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Mick St.John
Sessant'anni sono troppi per negarsi il contatto con un altro, ma resisti perché non sopporti l'idea che qualcun altro possa guardarti come un mostro.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film Moonlight oppure Aggiungi una frase
Moonlight | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 |
Scheda | Cast | News | Poster | Foto | Frasi | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità