La casa sul lago del tempo

Acquista su Ibs.it   Dvd La casa sul lago del tempo  
Un film di Alejandro Agresti. Con Keanu Reeves, Sandra Bullock, Dylan Walsh, Shohreh Aghdashloo, Christopher Plummer.
continua»
Titolo originale The lake house. Drammatico, durata 105 min. - USA 2006. uscita venerdì 23 giugno 2006. MYMONETRO La casa sul lago del tempo * * 1/2 - - valutazione media: 2,93 su 114 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
carla domenica 26 agosto 2007
ci vuole coraggio per sognare Valutazione 5 stelle su cinque
97%
No
3%

La casa sul lago del tempo è un film per chi ha ancora la voglia e il coraggio di sognare. sappiamo tutti che è una storia impossibile, irrealizzabile, a volte patinata ... ma è dolce, e quando la bullock piange vicino alla cassetta delle lettere è inevitabile desiderare con lei il lieto fine, anche se va a discapito del film... forse. insomma le le torte con panna e crema sono troppo caloriche ... ma non si possono mangiare cibi salutari titti i giorni. ogni tanto abbiamo tutti bisogno di sognare e questo film ci aiuta ad affrontare la realtà di tutti i giorni. senza amore e dolcezza non si va da nessuna parte!

[+] "la vita non è un libro..." (di claudio68)
[+] lascia un commento a carla »
d'accordo?
giancarla domenica 30 luglio 2006
innamorarsi dell'amore e non smettere mai di crede Valutazione 4 stelle su cinque
89%
No
11%

lasciare al pensiero il compito di trovare il senso di questo film è il messagio più intelligente che ho colto. Troppe volte i film lasciano la loro traccia, troppe volte finito il film c'è qualcosa di scontato...la casa sul lago del tempo ha lasciato in me un'emozione, una voglia di cercare nel suo contenuto una risposta... quella che ogni persona può trovare e fare sua. Grazie Alejandro

[+] innamorarsi di un uomo che non hai mai incontrato (di cristina)
[+] bellissimo...estremamente toccante (di monica)
[+] l amore non ha barriere temporali (di erika18)
[+] lascia un commento a giancarla »
d'accordo?
paolo ciarpaglini lunedì 5 febbraio 2007
la ragione dei sogni. Valutazione 4 stelle su cinque
90%
No
10%

La trama è semplice e complessa nel suo avvicendarsi, per niente piatta. Anzi, basta lasciarsi andare alle ragioni del cuore, e si viene trascinati in modo profondo. Può occorrere qualche decina di minuti per entrare in sintonia nel 'meccanismo' del film, ma ne vale la pena, poichè è tutto un crescendo gustabilissimo. Alex (Kanu Reeves), e Kate (Sandra Bullock) sono i protagonisti di questa favola. Questo deve essere chiaro, il cinema, i film, non conoscono limiti, ed in ciò risiede la loro peculiarità, la loro ragione di esistere, la vita è un'altra cosa, e fa bene allo spirito poter 'sognare'. Due attori perfetti per un ruolo perfetto. Il bello-dannato Reeves, e la dolcissima, struggente bellezza di Sandra. [+]

[+] come è vero (di eretica)
[+] lascia un commento a paolo ciarpaglini »
d'accordo?
paolo ciarpaglini sabato 1 settembre 2007
x antonella.. Valutazione 4 stelle su cinque
90%
No
10%

Ti stavo dicendo che lei corre alla cassetta 'magica', per avvertire Alex di non andare nel luogo in cui morirà. Alex giunge sul posto con in mano una delle prime lettere di lei, dove c'è scritto che ha visto morire un giovane proprio in quel giorno, proprio in quel luogo. Sono attimi che fanno titubare Alex, ed 'IL CAMION PASSA', mentre lui la osserva seduta come all'inizio. Per questo Alex non muore e va a ritirare la lettera davanti agli occhi smarriti di lei. Ormai Kate pensa di non avere fatto in tempo ad avvertirlo, ma non immagina che una precedente lettera, ha mutato il corso degli eventi. La bandierina rossa si abbassa davanti ai suoi occhi, Alex è lì con lei, ma non nello stesso tempo, i due anni li separano sempre. [+]

[+] lascia un commento a paolo ciarpaglini »
d'accordo?
francesca martedì 14 agosto 2007
il film come metafora dell'amore nella vita reale Valutazione 5 stelle su cinque
79%
No
21%

Sicuramente non è reale no anzi potrebbe accadere, perchè mettere dei limiti??? Cmq la cosa che ha lasciato a me, è il pensiero che fosse una metafora dell'amore nella vita reale. In fin dei conti è vero che l'amore non ha tempo, e che le nostre scelte ogni giorno ci allontanano e avvicianano agli altri, come altrettanto vero che alcuni di noi non si accorgono di ciò che gli passa vicino, gli sfiora perché distratti dalle loro proiezioni nel passato e nel futuro. Alla luce di questo è naturale che lui si trovi nel passato, il personaggio ha lì i suoi nodi, mentre lei si trova nel futuro dove si è proiettata fin da quando il padre le ha chiesto di diventare medico. Le lettere e Il Tempo diventano secondari, su un piano che nulla toglie alla trama e alla storia d'amore. [+]

[+] un film godibile con un finale orribile (di claudio68)
[+] claudio licata -ho visto "il mare" (di claudio licata -)
[+] lascia un commento a francesca »
d'accordo?
filippo catani giovedì 11 luglio 2013
può accadere una cosa del genere? Valutazione 3 stelle su cinque
78%
No
22%

Chicago. Un architetto decide di acquistare una casa sul lago che era stata progettata dal padre. L'uomo, rispondendo a una lettera della vecchia proprietaria, scopre una misteriosa connessione per cui i due riescono a parlarsi a due anni di distanza. I due finiranno con l'innamorarsi.
Partiamo subito con il dire che per avvicinarsi a guardare questo film è necessario attuare una sospensione della ragione; ovviamente il presupposto della storia è impossibile e non si vede come i due potranno mai incontrarsi. Detto questo però ci troviamo davanti a un bel film di genere che è pure impreziosito da una colonna sonora a tema. La coppia di innamorati è composta da Reaves e la Bullock che ritornarono a recitare insieme dopo l'adrenalinico Speed. [+]

[+] lascia un commento a filippo catani »
d'accordo?
westk domenica 25 marzo 2007
una storia interessante... Valutazione 3 stelle su cinque
70%
No
30%

Possiamo dire che che è un bel film d'amore, con un rapporto a distanza al quanto particolare. I due protagonisti si scrivono pur essendo in due anni diversi. Un film da vedere.

[+] un film fantastico... (di perla_nera)
[+] lascia un commento a westk »
d'accordo?
brucemyhero lunedì 14 gennaio 2013
la casa sul lago del tempo Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

Ad oltre 5 anni da quando lo recensii la prima volta, voglio precisare cose che non compresi allora: Alex non ritira l'avvertimento. Arriva alla conclusione quando parlando con il fratello che menziona S.Valentino, gli torna in mente la lettera con cui Kate gli aveva raccontato di aver visto un giovane morire tra le sue braccia, proprio in quel giorno; il S.Valentino del 2007. E non era un camion, ma un bus. Non è facilissimo da 'acchiappare' al volo, ma analizzatelo punto per punto e non troverete un solo punto contraddittorio. E anche ciò è straordinario a mio avviso. Trae un attimo in inganno il finale quando Kate in lacrime, si inginocchia nella speranza di vedere abbassarsi la bandierina. [+]

[+] lascia un commento a brucemyhero »
d'accordo?
antonello villani lunedì 3 luglio 2006
reeves e bullock in una romantica storia d'amore Valutazione 3 stelle su cinque
42%
No
58%

Un tema caro quello dell’amore che bussa alla porta quando meno te lo aspetti. Ennesima favoletta di produzione americana con lieto fine annunciato, “La casa sul lago del tempo” è un film sentimentale che gioca con gli ostacoli che preludono al vero amore; la felicità talvolta si fa attendere, ma trova sempre il modo per ricompensarci. Kate è un medico malato di overwork che non crede più nel principe azzurro; Alex è un architetto con qualche complesso irrisolto che vuole riappacificarsi col padre. Le due anime in pena abitano nello stesso cottage ma non riescono mai ad incontrarsi perchè l’uno vive nel passato e l’altra nel presente… Alejandro Agresti dirige una commedia che si sviluppa su due piani temporali, trascina i protagonisti in una dimensione metafisica che sfida anche la morte dimenticando, ahimè, qualche pezzo lungo la strada; insomma un po’ pasticciata questa storia paranormale ma al cuor non si comanda e l’amore non vuole sentire ragioni. [+]

[+] vero! (di giancarla)
[+] lele (di amylee)
[+] grazie!! (di silvia)
[+] lascia un commento a antonello villani »
d'accordo?
giampiero lunedì 31 luglio 2006
bello, ma ho capito poco Valutazione 3 stelle su cinque
36%
No
64%

il film mi è, tutto sommato piaciuto, anche se non ho capito come 'sti due facessero a scriversi se vivevano in 2 anni diversi. Qualcuno che ha capito la storia mi potrebbe aiutare? I punti fermi sono: i due si erano conosciuti anni prima alla festa del compleanno di lei e si erano baciati. Poi si sono persi di vista, non ho capito perchè non hanno subito continuato la loro storia. Boh! Poi lei va ad abitare nella casa sul lago, lasciando evidentemente il fidanzato-marito (quello che aveva organizzato la festa suddetta). La chiave della casa la ottiene dal suo amante, tramite sempre questo fidanzato marito. Quando lascia la casa, va a Chicago a trovare la madre e qui assiste alla morte per incidente dell'amato, che riconosce solo alla fine del film, quindi non lo conosceva ancora. [+]

[+] chiarimento (di apricot)
[+] giampiero.... (di psiche)
[+] .......... (di madaean)
[+] lascia un commento a giampiero »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
La casa sul lago del tempo | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Mattia Nicoletti
Pubblico (per gradimento)
  1° | carla
  2° | giancarla
  3° | paolo ciarpaglini
  4° | francesca
  5° | paolo ciarpaglini
  6° | filippo catani
  7° | westk
  8° | brucemyhero
  9° | antonello villani
10° | giampiero
11° | fiorella_fiore2001
12° | ken shirov
13° | sebenik
Rassegna stampa
Emiliano Morreale
Immagini
1 | 2 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 23 giugno 2006
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità