Piazza delle Cinque lune

Film 2003 | Giallo 90 min.

Regia di Renzo Martinelli. Un film con Donald Sutherland, Stefania Rocca, Giancarlo Giannini, Nicola Di Pinto, F. Murray Abraham. Cast completo Genere Giallo - Italia, 2003, durata 90 minuti. - MYmonetro 2,05 su 33 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi
Piazza delle Cinque lune
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Moro: il mistero d'Italia diventa un giallo.

Piazza delle Cinque lune è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato no!
2,05/5
MYMOVIES 1,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,83
CONSIGLIATO NÌ
Un film/fiction che non aggiunge nulla alla vicenda, piena di segreti, del sequestro Moro.
Recensione di Davide Verazzani
Recensione di Davide Verazzani

La sera dell'ultimo giorno di lavoro prima della pensione, il giudice istruttore senese Saracini si vede recapitare da uno sconosciuto un misterioso filmato in super8, che mostra, anche se poco nitidamente, la scena dell'agguato e del rapimento di Aldo Moro in via Fani. Qualche giorno dopo, il giudice viene ancora avvicinato dallo sconosciuto che gli rivela dov'è nascosto l'originale di un memoriale scottante sul caso Moro. Il giudice si confida con il capo della sua scorta, e coinvolge anche una giovane sostituto procuratore, e decide di indagare sul caso. Vengono scoperchiati però troppi segreti, che dovrebbero rimanere tali, e la situazione si fa sempre più tesa… Renzo Martinelli, giunto al suo quarto film, si conferma come interprete scomodo del nostro passato più recente: dopo le guerre intestine fra partigiani e la tragedia del Vajont, conclude un ciclo sceneggiando in salsa thriller il sequestro Moro. Il coraggio non gli manca, e nemmeno i mezzi: ma non basta il mestiere ed un portafoglio gonfio per trasformare la Storia in film, e Martinelli rimane ancorato al passato di regista di spot, con la capacità di trovare inquadrature ad effetto e la marginalità di dialoghi e ambienti. Il risultato è una pellicola che non aggiunge nulla alla vicenda, ancora zeppa di segreti, del sequestro di Moro, tralasciando ogni tentativo di denuncia civile e scimmiottando piuttosto le fiction televisive più in voga.

Sei d'accordo con Davide Verazzani?
PIAZZA DELLE CINQUE LUNE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 13 maggio 2016
mtom83

Di tutti i film sul caso Moro, almeno di quelli più celebri, "Piazza delle Cinque lune” di R. Martinelli (2003) è quello che mi ha destato più perplessità: il film nasce dal tentativo di indagare i tanti aspetti poco chiari di una delle pagine più drammatiche della storia della Repubblica – il sequestro Moro- offrendo una chiave di lettura diversa [...] Vai alla recensione »

venerdì 13 maggio 2016
mtom83

Di tutti i film sul caso Moro, almeno di quelli più celebri, "Piazza delle Cinque lune” di R. Martinelli (2003) è quello che mi ha destato più perplessità: il film nasce dal tentativo di indagare i tanti aspetti poco chiari di una delle pagine più drammatiche della storia della Repubblica – il sequestro Moro- offrendo una chiave di lettura diversa da quella "ufficiale" sviscerata a partire da numerosi [...] Vai alla recensione »

lunedì 16 novembre 2015
Francesco Dondoli

Buone intenzioni e troppi soldi. Purtroppo inutili effettacci (l'inverosimile citazione hitchcockiana della scena dell'areo), atroci goffaggini (pensate a cosa viene descritto come una "pala d'altare del '300") e una Toscana da agenzia turistica rovinano quello che avrebbe potuto essere un film interessante, impegnato e bello.

sabato 25 agosto 2012
andyflash77

Siena, ai nostri giorni. Rosario Saracini (Donald Sutherland - Una squillo per l'ispettore Klute, M.A.S.H.), festeggia l'ultimo giorno di lavoro come procuratore capo, e, mentre torna a casa, viene assalito da un losco figuro nell'androne della palazzina in cui vive. L'uomo gli dà uno strano pacchetto e scappa via. Una volta entrato nel suo appartamento Saracini scarta il regalo [...] Vai alla recensione »

lunedì 2 maggio 2011
alfredopacino

premetto che in realtà il film non è da cinque stelle, ma ho voluto premiarlo in quanto è un film italiano secondo me riuscito molto bene con un ritmo serratissimo. la recensione di mymovies non rende assolutamente giustizia al film. questa pellicola è molto di piu che una semplice ricostruzione dei fatti dell'omicidio di moro, ha una struttura perfetta e degli attori [...] Vai alla recensione »

giovedì 3 maggio 2012
senzabenza

su un argomento scottante, ma, a parer mio, troppo simile in molti aspetti a JFK di Stone.

giovedì 11 febbraio 2010
ultimoboyscout

Un discreto film che cerca di far luce sul rapimento del Presidente Aldo Moro, con un'indagine non autorizzata ben 25 anni dopo i fatti ma senza aggiungere o scoprire nulla di nuovo. Non brutto, buon ritmo, le carte si scoprono poco alla volta, con un grosso colpo di scena finale.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Tullio Kezich
Il Corriere della Sera

Attori convincenti, splendida fotografia. Con una citazione da Hitchcock e un occhio a JFK di Oliver Stone. «La storia del caso Moro è già di per sé una grande tragedia e per assurgere al ruolo che le compete non ha davvero bisogno di montature». Mi ero annotato queste parole, che concludono il libro «Odissea nel caso Moro» di Vladimiro Satta (Edup), perché parevano intonate a «Piazza delle Cinque [...] Vai alla recensione »

Giovanna Grassi
Il Corriere della Sera

Il regista Martinelli: storia di un complotto dei servizi segreti. Sotto gli splendidi affreschi della Sala del Mappamondo del Palazzo Comunale a Piazza del Campo, un filmato riporta su due maxi-schermi televisivi il sequestro di Moro avvenuto alle 9.04 del 16 marzo 1978 in via Fani, a Roma. è un video che riproduce esattamente quanto accadde: il commando delle Brigate Rosse, le automobili che bloccano [...] Vai alla recensione »

Giovanna Grassi
Il Corriere della Sera

Il regista Martinelli: storia di un complotto dei servizi segreti. Sotto gli splendidi affreschi della Sala del Mappamondo del Palazzo Comunale a Piazza del Campo, un filmato riporta su due maxi-schermi televisivi il sequestro di Moro avvenuto alle 9.04 del 16 marzo 1978 in via Fani, a Roma. è un video che riproduce esattamente quanto accadde: il commando delle Brigate Rosse, le automobili che bloccano [...] Vai alla recensione »

Paolo D'Agostini
La Repubblica

Sappiamo tutti che questo film, sugli schermi nel giorno del venticinquesimo anniversario del macabro ritrovamento di via Caetani, rievoca il rapimento e l'assassinio di Aldo Moro. Con la civile consapevolezza, da parte del regista Renzo Martinelli (di Vajont e di Porzus), di trattare "l'avvenimento più importante nella storia italiana dell'ultimo mezzo secolo".

Enrico Magrelli
Film TV

Sarà anche un film che «scuote i cuori e le coscienze» (come “strilla” il flano sui giornali), ma Piazza delle Cinque Lune vien subito voglia di ribattezzarlo “Pizza delle Cinque Lune”: prolisso, confuso, pasticciato, è un film d’azione col vezzo di mischiare il thriller di denuncia hollywoodiano (alla Tre giorni del Condor) con la tradizione italiana impegnata del cinema civile, che solo negli anni [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati