Essere e avere

Acquista su Ibs.it   Dvd Essere e avere   Blu-Ray Essere e avere  
Un film di Nicolas Philibert. Titolo originale ╩tre et avoir. Documentario, Ratings: Kids+16, durata 104 min. - Francia 2002. - Bim Distribuzione MYMONETRO Essere e avere * * * 1/2 - valutazione media: 3,49 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Marco Cavalleri     * * * * -
Locandina Essere e avere

Francia, Auvergne, dipartimento di Puy Le Dome. La zona Ŕ talmente isolata che sopravvive l'istituzione della "classe unica", dove si ritrovano bambini la cui etÓ copre l'intero ciclo scolastico delle elementari. Un maestro prossimo alla pensione segue tutti i suoi alunni cercando di trasmettere, oltre a un po' di sapere generale, anche qualche insegnamento etico e civico, dal rispetto reciproco all'inutilitÓ della violenza. Nel frattempo la montagna segue, dall'inverno all'estate, i suoi ritmi.
Essere e avere (il titolo deriva direttamente dai primi due verbi che si insegnano a scuola) rappresenta l'insolito caso di un documentario diventato un inaspettato blockbuster. Con pi¨ di un merito. Il regista Dilibert, giÓ autore dell'ottimo Il paese dei sordi, conferma di essere qualcosa di pi¨ di un mero documentarista. La macchina da presa restituisce un mondo realistico e al contempo esemplare riuscendo a non cadere mai nella retorica. E costruisce ipotesi narrative che vanno dal comico al thrilling non perdendo mai di vista il proprio obiettivo didattico. Nel genere, un piccolo e prezioso capolavoro.

Sei d'accordo con la recensione di Marco Cavalleri?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
81%
No
19%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * - -

Ritorno all'infanzia.

di g.

Non Ŕ un film in senso stretto. Viene presentato come un documentario. Si tratta di un anno scolastico, raccontato per immagini. Siamo in un paesino francese. Telecamera a spalla. Facce anonime, facce vere. Scuola elementare con un unico maestro e un'unica classe che raccoglie piccoli di diverse taglie. Frammenti di giorni ordinari, almeno all'apparenza. All'improvviso ti ritrovi a far parte del racconto. Quelle facce, quei piccoli diventano familiari, ti affezioni. Joj˛ Ŕ fantastico, piccola peste, continua »

* * * - -

Scuola e natura

martedý 26 giugno 2012 di dounia

La classe unica, tipica delle scuole di montagna, viene descritta dal regista che attua un film-documentario, dove protagonisti sono il maestro vero e i suoi allievi. Il docente insegna ai suoi alunni i vari argomenti che devono sapere, li porta a visitare, utile per gli scolari che si trovano nell'ultima fase, la I media che dovranno frequentare. Riesce dare a tutti una risposta di vita, oltre che di scuola con lezioni e compiti. Li aiuta a capire cosa succede negli anni che dovranno trascorrere. continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Essere e avere adesso. »
Shop

APPROFONDIMENTI | Forme del cinema educativo in Class Enemy.

Il set in classe

domenica 12 ottobre 2014 - Roy Menarini

Il set in classe Il cinema scolastico rappresenta una delle tipologie che pi¨ differenziano l'approccio hollywoodiano da quello europeo. In America, la scuola fa parte di un processo infinito di definizione dell'identitÓ nazionale, nel quale si formano microcosmi giÓ fortemente segnati dalle pratiche sociali. Nei film che analizzano il coraggio dei docenti - da Il seme della violenza a Pensieri pericolosi - lo schema Ŕ semplice: un professore dentro una classe disagiata riesce a farsi rispettare dai propri allievi.

   

di Mauro Gervasini Film TV

Ci sono due motivi per amare, difendere e consigliare Essere e avere. Il primo Ŕ squisitamente artistico: parliamo di un'opera importante e bellissima. Il secondo riguarda la distribuzione italiana: il film esce infatti in sessanta copie (sono tante, coi tempi che corrono) tutte in lingua originale con i sottotitoli. Qualche santo in paradiso ha dunque deciso di preservare l'integritÓ del lavoro di Nicolas Philibert. Se doppiato, Essere e avere avrebbe perso moltissimo, perchÚ le "voci" sono fondamentali e ben pi¨ necessarie del significato esatto delle "parole". »

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Essere, avere, sono diventati nel linguaggio comune due verbi (e concetti) alternativi, una scelta inconciliabile: si tiene alla propria essenza e personalitÓ, oppure si possiedono cose, poteri, persone. Essere e avere indica invece la possibilitÓ di conciliare i due elementi in una armoniosa esistenza non mutilata: Ŕ molto ben scelto il titolo del film del documentarista francese Nicolas Philibert, giÓ autore dell'ammirato Nel paese dei sordi. Questa volta Philibert Ŕ entrato con la sua macchina da presa in una classe unica rurale, di quelle che raccolgono bambini dall'asilo alla quinta elementare guidati da un solo maestro e che sono ancora numerose in Francia. »

di Roberto Nepoti La Repubblica

Esistono molti pregiudizi sul documentario: che sia sinonimo di oggettivitÓ, ad esempio, o di noia. Per ricredersi (se non fosse bastato il recente Bowling for Columbine) non c'Ŕ che da andare a vedere questo delizioso Essere e avere, presentato fuori-concorso a Cannes. Come Ricomincia da oggi di Tavernier, il film mette in scena le giornate di un gruppo di scolaretti e del loro maestro, in un paesino al centro dell'Alvernia. Niente di pi¨ soggettivo dello sguardo con cui Philibert osserva la realtÓ. »

di Piera Detassis Ciak

Straordinario film-documento del francese Nicolas Philibert, Essere e avere esplora la classe unica di una scuola elementare di un paesino di montagna dell'Auvergne (Saint-Etienne sur Usson, 232 anime), dall'asilo alla quinta. Tallonando la vita di ogni giorno dei suoi tredici bimbi, seguendo con attenzione, intuito e discrezione la fatica di crescere, di imparare, di vivere in comune. Commovente ma non retorico, miracolosamente preciso in ogni sua scelta, il film di Philibert coniuga con rigore le avventure di ogni giorno con la parola educazione, in una recherche dell'infanzia perduta che Ŕ anche un modo diverso e nobile per narrare - lontano dalla volgaritÓ della divulgazione - la storia di un maestro (vero: si chiama George Lopez) che alla fine andrÓ in pensione, continuando per˛ a seguire i suoi alunni visitandone le famiglie. »

Essere e avere | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marco Cavalleri
Pubblico (per gradimento)
  1░ | g.
  2░ | dounia
Approfondimenti
il set in classe
Scheda | Cast | News | Trailer | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità