La vita è meravigliosa

Acquista su Ibs.it   Dvd La vita è meravigliosa  
Un film di Frank Capra. Con Gloria Grahame, Thomas Mitchell, Lionel Barrymore, James Stewart, Henry Travers.
continua»
Titolo originale It's a Wonderful Life. Fantastico, b/n durata 129' min. - USA 1946. MYMONETRO La vita è meravigliosa * * * * 1/2 valutazione media: 4,65 su 55 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
4,65/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * * -
 critican.d.
 pubblico * * * * 1/2
Gloria Grahame
Gloria Grahame 28 Novembre 1923 Interpreta Violet Bick
Thomas Mitchell
Thomas Mitchell 11 Luglio 1892 Interpreta Lo zio Billy
Lionel Barrymore
Lionel Barrymore 28 Aprile 1878 Interpreta Il signor Potter
James Stewart
James Stewart 20 Maggio 1908 Interpreta George Bailey
Henry Travers
Henry Travers 5 Marzo 1874 Interpreta Clarence
Donna Reed
Donna Reed 27 Gennaio 1921 Interpreta Mary Hatch Bailey
   
   
   
Probabilmente è il capolavoro di Frank Capra, certamente uno dei film più belli e amati usciti dalla fucina americana, sostenuto da una magistrale int...
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
il MORANDINI
di Laura, Luisa e Morando Morandini
    * * * 1/2 -

A Bedford Fall il brav'uomo George Bailey, onesto e sfortunato, vuol togliersi la vita. Gli appare, nelle vesti di un simpatico vecchietto, il suo angelo custode e gli mostra come sarebbe stato il mondo se non fosse mai nato. È il film di Natale per eccellenza, uno dei capolavori del cinema sentimentale di tutti i tempi. L'americano R. Sklar scrisse che ha 2 registi: Frank Capra e Dio, realizzatore di miracoli nel film, ma anche autore di un film dentro il film. Stewart dà il meglio in un personaggio che passa dall'ottimismo al pessimismo più nero come la commedia passa dal comico all'incubo, dal documentario alla favola.

Premi e nomination La vita è meravigliosa il MORANDINI
La vita è meravigliosa recensione dal dizionario Farinotti
Sei d'accordo con questa recensione?


Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
91%
No
9%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination La vita è meravigliosa

premi
nomination
Premio Oscar
0
5
* * * * *

George bailey's way

sabato 27 dicembre 2008 di Reiver

Questo film è un capolavoro.Non so cosa abbia ispirato Capra,ma di sicuro la divinità protettrice degli artisti deve essergli stata accanto quando ha pensato a questo film ,e mentre lo girava.Il regista italo-americano era già da tempo l'emblema di un genere,la commedia "sentimentale",che con "Accadde una notte" gli aveva dato la popolarità e la fama.Ma se il pubblico apprezzava le sue opere la critica di solito lo snobbava,etichettandolo come un banale portavoce di buoni sentimenti assolutamente continua »

* * * * *

Una celebrazione della vita

sabato 28 febbraio 2009 di Alessandro

L’ottimismo e la speranza sono le caratteristiche tipiche dei film di Frank Capra. Anche in questo caso il regista non si smentisce e anzi tocca forse la sua vetta più alta. Considerato dalla grande maggioranza dei critici come uno dei film più belli di sempre, ancora oggi questa favola vanta numerosi estimatori e un folto pubblico. La storia si svolge a Bedford, piccola città in crisi economica, popolata da gente onesta e laboriosa. Il perfido Henry Potter (da non confondere con il quasi omonimo continua »

* * * * *

Film meraviglioso

domenica 31 agosto 2008 di mary 93

Che film meraviglioso!!! Frank Capra e James Stewart danno il meglio di loro in una pellicola tra le più celebri e amate di tutti i tempi . La storia è quella del brav uomo george bailey che ha trascorso tutta la sua vita ad aiutare gli altri e alla fine si ritrova con niente in mano e pensa al suicidio, ma proprio quando pensa di togliersi la vita arriva il suo angelo custode che gli mostra come sarebbe stato se lui non fosse mai nato, ed è proprio qui che si rende conto di avere più di ogni alrto continua »

* * * * *

Quando mi kiedono il film ke ti è piaciuto di più.

mercoledì 24 gennaio 2007 di PRIMOGENITO01

quando mi kiedono qualè il film ke ti ha colpito e ke ti è piaciuto di più....non ho dubbi...LA VITA è MERAVIGLIOSA di FRANK CAPRA cosa sono i film di oggi?....migliaia di film spazzatura senza un senso senza una morale ...e poi ci stupiamo della nostra società in deklino kosa insegnamo hai nostri figli?.... e quello raccogliamo ..... tornando al film e alle opere di frank capra tutti i suoi film sono stati pieni di insegnamenti d'amore verso il prossimo con un trasporto di altri tempi quando continua »

James Stewart e Donna Reed
Se non fossi io a dirtelo, ti direi che sei la più carina della città.
Allora perché non lo dici?
Non so, forse te lo dirò.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Dedica lasciata dall'angelo Henry Travers a James Stewart sul frontespizio delle "Avventure di Tom Sawyer" finale
Caro George, ricorda che nessun uomo è un fallito se ha degli amici.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
James Stewart e Donna Reed
Quanti anni hai, Mary?
Diciotto.
Diciotto? Ma se l'anno scorso ne avevi diciassette!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | La vita è meravigliosa

Uscita in DVD

Disponibile on line da giovedì 24 novembre 2011

Cover Dvd La vita è meravigliosa A partire da giovedì 24 novembre 2011 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd La vita è meravigliosa di Frank Capra con Gloria Grahame, Thomas Mitchell, Lionel Barrymore, James Stewart. Distribuito da Terminal Video, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1. Su internet vita è meravigliosa (Blu-ray) è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 16,99 €
Aquista on line il dvd del film La vita è meravigliosa

di Walter Veltroni

È la sera giusta per questo film, un film sul Natale. O meglio un film sul Natale come «punto di rottura» di una normalità. Infatti il Natale è una festa «buonissima», in un mondo tendenzialmente cinico e avaro di sentimenti. È nei giorni di Natale che la storia di George, un tenero James Stewart, conosce il suo apice di drammaticità e, però, anche la sua vetta di sentimento. Il film è una favola, come sono tutte le migliori commedie americane. Ma qui non c’è solo il rosa dei buoni sentimenti, c’è anche il nero delle sfortune economiche e degli umani egoismi. »

di Ennio Flaiano

Non ho molto spiccato lo spirito di contraddizione, ma dopo aver visto Giorni perduti – una sera, molti mesi fa – fui preso dal desiderio sfrenato di ubriacarmi. Eppure, uno scrittore, un regista, un attore (tutti e tre ottimi), e l’organizzazione Paramount avevano duramente lavorato per insinuarmi l’orrore verso l’alcool. Ma è questo il destino delle opere che raggiungono un certo ‘livello artistico: affascinare e spingere all’imitazione. Una visita al museo criminale può farci venire in orrore il delitto: ma se orribili delitti vengono immaginati da Dostojewski oppure (per restare coi piedi a terra) congegnati da Ben Hecht e compiuti da Barbara Stanwick ecco svanire l’orrore e subentrare l’ammirazione. »

di Mario Gromo La Stampa

Due anni or sono Frank Capra si staccò dai soliti produttori di Hollywood e dette vita alla «Liberty» che gli avrebbe dovuto permettere di creare soltanto film da lui sinceramente sentiti. Era un atto d'audacia e di ribellione, che purtroppo si è già concluso. La «Liberty» ha da poco ammainato la sua insegna, Capra torna o è costretto a tornare fra i soliti produttori; ma di quel breve periodo, di quei propositi e di quelle speranze, ci rimane, e non è poco, questo film. La vita è meravigliosa non soltanto per chi sappia assaporarsela d'istante in istante, malgrado ansie, angosce, lutti; ma è sorprendentemente, incredibilmente meraviglio sa perché sa sostenere, riconoscere, ricompensare chi è stato fedele a un suo ideale di disinteresse e di bontà. »

di Pietro Bianchi

Memore della dolcezza del suo sangue il palermitano Frank Capra da vari anni insegna nell'America che la felicità non sta nel danaro. L'America applaude, si commuove, poi continua a credere ai dollari. Autore di film molto belli, anche se senza superbia, Capra non sa sempre sfuggire alla formula che ha fatto la sua fortuna. Vedete quest'ultimo La vita è meravigliosa: è un capolavoro di mestiere, un portento di interpretazione. Però l'invenzione è scarsa. La piccola città è quella di Wilder, gli angeli sono quelli di tutti, l'ottimismo finale persuade sino a un certo punto. »

La vita è meravigliosa | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | reiver
  2° | alessandro
  3° | mary 93
  4° | primogenito01
  5° | lorenzo1287
  6° | trimegisto85
  7° | giorgio
  8° | lisbeth
  9° | mondolariano
10° | il cinefilo
11° | luca scialò
12° | readcarpet
13° | great steven
14° | toty bottalla
Premio Oscar (5)


Articoli & News
Shop
DVD
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità