Mery per sempre

Acquista su Ibs.it   Dvd Mery per sempre   Blu-Ray Mery per sempre  
Un film di Marco Risi. Con Michele Placido, Claudio Amendola, Francesco Benigno, Alessandro Di Sanzo, Roberto Mariano.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 100 min. - Italia 1989. MYMONETRO Mery per sempre * * * 1/2 - valutazione media: 3,50 su 33 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
Consigliato sì!
3,50/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * 1/2 - -
 critican.d.
 pubblico * * * * -
Michele Placido
Michele Placido (70 anni) 19 Maggio 1946 Interpreta Il professor Marco Terzi
Claudio Amendola
Claudio Amendola (53 anni) 12 Febbraio 1963 Interpreta Pietro
Francesco Benigno
Francesco Benigno (49 anni) 4 Ottobre 1967 Interpreta Natale Sperandeo
Alessandra Di Sanzo
Alessandra Di Sanzo (47 anni) 26 Agosto 1969 Interpreta Mery
Roberto Mariano
Roberto Mariano   1969 Interpreta Matteo
Gianluca Favilla
Gianluca Favilla 31 Marzo 1950 Interpreta Il direttore del carcere
Un insegnante di quarant'anni appena divorziato accetta di lavorare nel carcere minorile Malaspina. L'uomo cerca di instaurare un nuovo rapporto con i...
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
    * * - - -

Un insegnante di quarant'anni appena divorziato accetta di lavorare nel carcere minorile Malaspina. L'uomo cerca di instaurare un nuovo rapporto con i giovani detenuti, ma i suoi sforzi vengono ostacolati dai più riottosi di essi e dal direttore della prigione che non approva i metodi permissivi del nuovo venuto. Alla fine però i fatti danno ragione all'insegnante.

Stampa in PDF

Premi e nomination Mery per sempre MYmovies
Premi e nomination Mery per sempre

premi
nomination
Nastri d'Argento
1
0
* * * * -

Mery per sempre

martedì 23 gennaio 2007 di Marco Cantarini

L'insegnante Marco Terzi, accetta l' incarico di docente in un carcere minorile palermitano. Dopo essere entrato a conoscenza delle drammatiche storie di ognuno, tenterà inutilmente di ridare ai suoi ragazzi l' ormai perduta dignità, ma in compenso riceverà solo minacce di morte, spesso accompagnate da azioni concrete da parte di questi ultimi. Quando uno dei suoi ragazzi viene ucciso in una rapina il rapporto tra Marco e i suoi alunni diventerà molto piu' amichevole e solidale, decidendo continua »

* * * * -

Risi per sempre

martedì 1 aprile 2008 di Flegiàs TN

Neorealismo? 0 neo-neorealismo? In tanti (compreso chi scrive) abbiamo rievocato la parola magica del cinema italiano, di fronte al quinto film di Marco Risi. Impegno sociale, tematica "forte", attori presi dalla strada sapientemente mescolati ai professionisti (e non era così anche in Roma città aperta?), struttura narrativa apparentemente aperta e slegata dai generi. Mery per sempre giustifica, a un primo sguardo, queste letture. Non si vuole minimamente sminuire il lavoro di Marco Risi dicendo continua »

* * * - -

Il crepuscolo e la fine di un regime

lunedì 17 ottobre 2011 di Gianni Lucini

In Mussolini ultimo atto Carlo Lizzani punta l’obiettivo sugli ultimi giorni del fascismo e dell’occupazione tedesca dell’Italia. Li racconta e li fa vivere attraverso le vicende personali di Benito Mussolini. La scelta del regista è quella di non esagerare, ma di guidare la narrazione con grande misura, evitando sia le tinte vivide degli affreschi epici sia l’impostazione melodrammatica scelta undici anni prima per Il processo di Verona. Il Benito Mussolini descritto continua »

* * * - -

Il sorriso di king kong

domenica 2 agosto 2015 di ARISTOTELES

Nel carcere minorile Malaspina si intrecciano le storie di tanti ragazzi. Il film ci parla delle loro vite con estrema durezza e sincerità non risparmiandosi neanche nei dettagli più intimi. In alcuni momenti si trascende troppo nella volgarità ,sebbene il linguaggio sia coerente con i protagonisti, alcuni dialoghi e scene vengono eccessivamente caricati di violenza fisica e verbale. Buona tuttavia la trama e discreta l'interpretazione di Michele Placido,anche qui però, continua »

Professore Marco Terzi
Perché ci vuole più coraggio ad essere un 7 carati con un padre ammazzato e un fratello in prigione che essere uno come te…
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Mery
Non sono né carne e né pesce. Io sono Mery, Mery per sempre…
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Pietro
Chi nasce tondo non può morire quadrato…
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Mery per sempre

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 17 giugno 2003

Cover Dvd Mery per sempre A partire da martedì 17 giugno 2003 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Mery per sempre di Marco Risi con Michele Placido, Claudio Amendola, Francesco Benigno, Alessandra Di Sanzo. Distribuito da Cecchi Gori Home Video, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 2.0 - stereo. Su internet Mery per sempre è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 7,99 €
Aquista on line il dvd del film Mery per sempre

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Fenomeno dell’estate (insieme con Ladri di saponette di Maurizio Nichetti), è rimasto in programmazione per tutti i mesi del grande caldo e del grande vuoto, mentre veniva presentato a altri festival e raccoglieva nuovi entusiasmi di critica e di pubblico dopo quelli che avevano accolto in maggio l’esordio: un’opera realistica su un autentico problema sociale italiano contemporaneo è così rara da costituire di per sé un caso e un merito. Tratto da un romanzo autobiografico di Aurelio Grimaldi, insegnante nel carcere minorile Malaspina a Palermo, il film racconta personaggi e storie di ragazzi detenuti per delinquenza, attraverso il professore Michele Placido che in prigione tiene lezione. »

di Stefano Reggiani

La Mery del titolo (meglio sarebbe Meri come nel romanzo ispiratore di Aurelio Grimaldi) è un travestito giovanissimo, un ragazzo di Palermo che ha aggredito un cliente e nel carcere minorile sconta la sua pena, pronto a innamorarsi del professore probo. Il professor Placido è un insegnante democratico che vuol fare esperienza della scuola più difficile. Claudio Amendola è l'allievo preferito, un duro con tanta voglia d'affetto, che sarà ucciso in un negozio mentre tenta una rapina con una pistola-giocattolo. »

di Gian Luigi Rondi Il Tempo

La scuola come un carcere e gli studenti come dei fuorilegge sono fra i temi più tipici della storia del cinema, soprattutto americano: dal Seme della violenza negli anni Cinquanta a The Principal appena l’altr’anno. Oggi, questo film italiano di Marco Risi ci porta addirittura in carcere e come studenti ci propone dei giovani fuorilegge, rinchiusi in un riformatorio di Palermo, il Malaspina. Fa loro lezione (per i corsi primari) un insegnante che, esistito veramente, ha tratto a suo tempo da questa sua esperienza un libro, Mery per sempre appunto, cui poi Risi si è ispirato. »

Mery per sempre | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | marco cantarini
  2° | aristoteles
  3° | flegiàs tn
  4° | gianni lucini
Nastri d'Argento (1)


Articoli & News
Shop
DVD
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità