Le rose del deserto

Acquista su Ibs.it   Dvd Le rose del deserto   Blu-Ray Le rose del deserto  
Un film di Mario Monicelli. Con Michele Placido, Giorgio Pasotti, Alessandro Haber, Fulvio Falzarano, Moran Atias.
continua»
Drammatico, durata 102 min. - Italia 2006. - Mikado Film uscita venerdì 1 dicembre 2006. MYMONETRO Le rose del deserto * * 1/2 - - valutazione media: 2,56 su 39 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   
francesco gatti martedì 15 febbraio 2011
una bella e leggera epopea Valutazione 3 stelle su cinque
60%
No
40%

Monicelli dirige alla grande questa leggera epopea dei nostri soldati nel deserto della libia nel 1942. una commedia a metà tra la armata brancaleone e i cari fottutissimi amici, che appassiona e commuove. I nostri militari di un ospedale da campo, comandati da un romantico haber e da un razionale e democratico pasotti si mettono in marcia, verso non si sa bene dove. a questi si aggrega un fratozzo molto rude (placido), ma buono. La guerra è lontana, e i problemi sono quelli di tutti i giorni. i dialetti si mischiano, e le culture del manipolo si sovrappongono. scorre via lieve. qualche pecca di montaggio, ma è tutto assai perdonabile. Da non perdere.

[+] lascia un commento a francesco gatti »
d'accordo?
amandagriss venerdì 19 aprile 2013
...per il bene che ti voglio... Valutazione 3 stelle su cinque
50%
No
50%

Seconda guerra mondiale: la I sezione sanitaria dell'Esercito Italiano viene spedita nel cuore della Libia in missione umanitaria per l'arco di tempo di quella che tutti pensano sia una guerra lampo.Qui assistiamo alle vicissitudini di un gruppo di giovani soldati (tra cui Giorgio Pasotti),del loro comandante (un grande Alessandro Haber) e di un frate missionario compatriota (il bravo Michele Placido).Spaesati,frastornati, impreparati,con l'aria di chi si trova lì per caso,i 'difensori della patria' sono perennemente assorti nei loro pensieri,sogni,preoccupazioni private,assolutamente estranei al conflitto in atto.La guerra la vivono per forza e di riflesso: non gli appartiene come loro sentono di non appartenerle. [+]

[+] lascia un commento a amandagriss »
d'accordo?
corrado domenica 10 dicembre 2006
una prova infelice non cancella un genio...però... Valutazione 2 stelle su cinque
47%
No
53%

Quando si parla di mostri sacri del cinema c'è sempre una certa reticenza a esprimere giudizi poco lusinghieri, forse perchè sotto sotto ci si sente inadeguati a criticare chi ha così tanto, e per così tanti anni dato a quella che viene definita la settima arte. Tuttavia, in questo caso, non sarebbe giusto esprimere ammirazione per un film come "Le rose del deserto" solo perchè il regista si chiama Mario Monicelli e perchè la Supercazzola fa ridere nel 2006 tanto quanto nel 1975. Certo una prova discutibile non cancella una carriera strepitosa, tuttavia sono ben lontane le geniali battute di spirito e le mille invenzioni degli zingari di Amici Miei, che sapevano coniugare la sapida ironia alla drammaticità della condizione di chi non è pienamente soddisfatto della sua vita e, nonostante i ripetuti tentativi di modificarla, si accorge poi che la sua impresa è destinata a fallire. [+]

[+] film "tragicomico" assolutamente da non perdere (di andrea)
[+] un sorriso dal deserto (di ter)
[+] anche a me non e' piaciuto (di lorenzo)
[+] lascia un commento a corrado »
d'accordo?
gianluca stanzani domenica 5 ottobre 2008
the end Valutazione 1 stelle su cinque
42%
No
58%

Nell'estate del 1940, a una sezione sanitaria dell'esercito italiano viene dato ordine di stazionare in una sperduta oasi del deserto libico. Deserto che avrebbe dovuto sancire, la vittoria lampo delle truppe dell'Asse su quelle Alleate. Deserto che vedrà la sconfitta dello scalcinato regio esercito, una sorta di armata brancaleone, in cui gli stereotipi si sprecano, senza per questo mancare di rispetto alla memoria dei caduti. Con un generale, interpretato da Tatti Sanguineti, la cui arroganza e ottusità è specchio fedele delle gerarchie militari. Il Maggiore Strucchi (Giorgio Haber), timido sognatore, desideroso di tornar presto a casa dalla sua amata. Il fresco tenentino, interpretato da Giorgio Pasotti, giovane avventuriero in cerca di gloria, oltre ad un bizzarro Michele Placido nelle vesti di un frate domenicano. [+]

[+] lascia un commento a gianluca stanzani »
d'accordo?
Le rose del deserto | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Nastri d'Argento (5)


Articoli & News
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 1 dicembre 2006
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedì 27 agosto
Dopo il matrimonio
mercoledì 26 agosto
Qua la zampa 2 - Un amico è per se...
giovedì 6 agosto
Last Christmas
Georgetown
Queen & Slim
mercoledì 5 agosto
Alice e il sindaco
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità