Nick Cave - This Much I Know To Be True

Film 2022 | Documentario,

Regia di Andrew Dominik. Un film Da vedere 2022 con Andrew Dominik, Nick Cave, Marianne Faithfull, Earl Cave. Genere Documentario, - Gran Bretagna, 2022, Uscita cinema lunedì 23 maggio 2022 distribuito da Nexo Digital. Oggi tra i film al cinema in 143 sale cinematografiche Valutazione: 3,5 Stelle, sulla base di 3 recensioni.

Condividi

Aggiungi Nick Cave - This Much I Know To Be True tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento martedì 17 maggio 2022

Il film cattura l'umore e lo spirito di Nick Cave e Warren Ellis mentre si muovono attraverso una nuova ottimistica fase della vita.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,50
CRITICA
PUBBLICO
CONSIGLIATO SÌ
CERCA IL FILM NEI CINEMA DI
|
Splendido live musicale, confessione sull'abisso, in osservazione della collaborazione misteriosa con Warren Ellis.
Recensione di Raffaella Giancristofaro
mercoledì 19 gennaio 2022
Recensione di Raffaella Giancristofaro
mercoledì 19 gennaio 2022

Nello stallo dell'isolamento pandemico, Nick Cave e il suo sodale di palco, il polistrumentista e compositore Warren Ellis non se ne stanno certo con le mani in mano. Il cantante dei Bad Seeds (che ha un omonimo, ugualmente artista in attività) si dedica al disegno e alla ceramica, modellando e dipingendo statuine antropomorfe di santi, ma anche un ciclo di diciotto soggetti, sulla storia del diavolo. Poi, prima del tour programmato, a primavera del 2021 i due tornano davanti alla macchina da presa di Andrew Dominik, il regista australiano di Chopper per il quale hanno già composto la colonna sonora di L'assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford (2007) e quella di Blonde, tratto da Joyce Carol Oates, su Marilyn Monroe.

Dominik nel 2016 li ha ripresi in One More Time With Feeling, sulla creazione dell'album Skeleton Tree, realizzato dopo la morte del figlio di Cave, Arthur; a quel film This Much I Know to Be True è legato a doppio filo, come una metà mancante. Ritornano gli stessi temi: la creatività costante, inarrestabile, la relazione con il lutto, lo scambio misterioso, quasi telepatico, tra Cave e Ellis (quest'ultimo, già esplorato in 20.000 Days On Earth di Iain Forsyth e Jane Pollard).

Di conseguenza, la necessità di cambiamento nel tempo, l'evoluzione dell'uomo, padre e marito, prima che artista, la scarnificazione della realtà fino all'osso, al senso del titolo. Anche grazie all'aiuto del suo blog, The Red Hand Files, tramite il quale Cave risponde a domande filosofiche poste dai suoi ammiratori e allo stesso tempo ripara e parla a sé stesso, come nella quintessenziale risposta a Billy, nucleo centrale di senso del film.

Il fulcro di This Much I Know To Be True, presentato all'ultima Berlinale nella sezione Special, è l'insieme delle performance. Più che canzoni, sarebbe più esatto definirle ballate sacre, odi primordiali, liturgie liquide, selvagge, eteree, che a volte sembrano sprigionare dall'improvvisazione e solo di rado sono segnate dalla costrizione della batteria. Alcune vengono da Ghosteen, l'album in studio inciso con i Bad Seeds (Spinning Song, Bright Horses, Ghosteen, Galleon Ship, Waiting For You, Ghosteen Speaks); altre da Carnage, realizzato da Cave con Ellis (Hand of God, White Elephant, Albuquerque, Lavender Fields, Balcony Man).

Girato tra Londra e Brighton, il film è ambientato, tranne alcune rapide parentesi di dialogo, sul set delle registrazioni: uno spazio che ha tracce postindustriali ma anche della chiesa sconsacrata, fatto che amplifica la sacralità dell'occasione. Mentre One More Time With Feeling esibiva un ricco bianco e nero in 3D, qui la fotografia a colori di Robbie Ryan ingaggia una danza bellicosa e continua con un complicatissimo set di luci: lampi e scosse che segnano le esibizioni, rendendole quasi astratte, mentre carrelli circolari e una steadycam, mai nascosti anzi sempre in campo, avvolgono senza tregua i musicisti.

Al centro dello spazio vuoto, Ellis (al piano, campionatore, violino) e Cave; poco distanti da loro tre coristi, un quartetto d'archi. Per il tempo di un trionfale cameo, anche Marianne Faithfull ci onora della sua presenza. I testi tradotti ammaliano lo spettatore, guidandolo nell'esperienza della morte, trasfigurata in musica e della meraviglia di chi ha ancora il privilegio di potersi esprimere. Senso della scena e compassione camminano fianco a fianco, in cerca di una pace che arriverà, senza illusioni di catarsi né di controllo sulla vita. Lo ripetono, quasi in un mantra, i versi di Hollywood: la strada è lunga e comune a tutti. Il principale pregio del film è suggerire che sta a noi rivestirla di luce.

Sei d'accordo con Raffaella Giancristofaro?
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
lunedì 23 maggio 2022
Federico Fianchini
Sentieri Selvaggi

Nick Cave è protagonista di This Much I Know to Be True, il nuovo viaggio nella sua musica creato dal conterraneo e fidato Andrew Dominik, già regista del precedente One More Time with Feeling. Da sempre (e in vari modi) parte del film business. Oggi Cave, all'eta di oltre 60 anni, resta un magnete potentissimo capace di attrarre l'attenzione da parte di chiunque si imbatta nella sua efebica immagine. [...] Vai alla recensione »

martedì 17 maggio 2022
Caterina Bogno
Film TV

«Ho seguito il consiglio del governo e mi sono riqualificato come ceramista». Una dichiarazione che non ti aspetteresti da Nick Cave (o forse sì?) e che apre invece This Much I Know to Be True, secondo doc sul musicista (e compositore, scrittore, sceneggiatore, attore oltre che, ça va sans dire, meraviglioso soggetto cinematografico) diretto da Andrew Dominik, già autore del lancinante One More Time [...] Vai alla recensione »

NEWS
TRAILER
mercoledì 30 marzo 2022
 

Regia di Andrew Dominik. Un film con Andrew Dominik, Nick Cave, Marianne Faithfull, Earl Cave. Dal 23 al 25 maggio al cinema. Guarda il trailer »

SHOWTIME
    Oggi distribuito in 143 sale cinematografiche
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati