Ariaferma

Un film di Leonardo Di Costanzo. Con Toni Servillo, Silvio Orlando, Fabrizio Ferracane, Salvatore Striano, Roberto De Francesco.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 117 min. - Italia 2021. - Vision Distribution uscita giovedì 14 ottobre 2021. MYMONETRO Ariaferma * * * 1/2 - valutazione media: 3,70 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
thomas giovedì 21 ottobre 2021
eccellente
82%
No
18%

Tutti siamo uguali dinanzi alla legge perché abbiamo pari dignità in quanto esseri umani. E se qualcuno ha commesso errori nella vita ed è stato condannato al carcere, non per questo perde la sua dignità di persona e la sua umanità. Quello di Costanzo è un film che negli anni '60 si sarebbe definito di "formazione", che trasmette valori, cioè, e contribuisce a rafforzare il senso civico e morale. Ma il vero pregio sta nella qualità dei dialoghi, nella verosimiglianza delle situazioni, nella concretezza dei personaggi, nella precisione delle dinamiche, mai forzate, ma sempre coerenti e logiche. Non c'è nulla di artificioso nel film, tutto è "al suo posto", in una perfezione pressoché geometrica in cui persino le parole e i movimenti degli interpreti hanno un ruolo preciso, quello di raccontare come ci si comporta tra uomini veri, capaci di rispetto reciproco pur nei ruoli opposti di guardia/carcerato. [+]

[+] logico? (di luciano73)
[+] lascia un commento a thomas »
d'accordo?
carloalberto venerdì 15 ottobre 2021
servillo non può fare miracoli Valutazione 2 stelle su cinque
50%
No
50%

 Film lento, noioso, banale, ideologico. Servillo ed Orlando, affiancati da un ottimo cast, non possono fare miracoli. Di Costanzo vuole farci la lezioncina moraleggiante alla Esopo o meglio il sermone cantato. A proposito, il commento sonoro è notevole, come pure si salva la fotografia e sarebbe stato il colmo fosse stato il contrario considerato che il regista di mestiere fa anche il direttore della fotografia. Il soggetto è originale. E’ una delle poche volte che un film ambientato in un carcere ha come protagonisti non soltanto i detenuti ma anche gli agenti della polizia penitenziaria. Tutto qui. Il plot si sviluppa con tempi biblici. Lunghe sequenze in cui non accade assolutamente nulla si alternano a qualche scena che dovrebbe essere, nelle intenzioni, drammatica, ma l’azione è talmente scontata e prevedibile da risultare altrettanto tediosa. [+]

[+] ma che film hai visto? (di no_data)
[+] ok (di flaw54)
[+] ma che film hai visto 2 (di ganesh)
[+] lascia un commento a carloalberto »
d'accordo?
mauridal mercoledì 20 ottobre 2021
ora d''aria immobile Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

 ORA D’ARIA IMMOBILE  recensione mauridal del film ARIAFERMA di Leonardo Di Costanzo 

Quando la guardia di sorveglianza dell’emiciclo interno al carcere ,urla ai detenuti nelle celle :” ARIA ”. ecco che si anima tutto il microcosmo del carcere ricostruito nel film, i detenuti possono uscire dalle celle per l’ora d’aria,  concessa all’aperto in un cortile dove si ricreano le dinamiche dei  rapporti umani , sempre e ovunque esistenti, ovvero violenza, gerarchie di comando , come  anche rispetto per i forti e sopraffazione verso i deboli. [+]

[+] lascia un commento a mauridal »
d'accordo?
angelo umana venerdì 5 novembre 2021
aria o acquaferma Valutazione 2 stelle su cinque
50%
No
50%

 Leggendo dei trascorsi del regista e degli attori di questo film và riconosciuto che si tratta di persone che hanno davvero “studiato” di cinema e teatro, gente che si è applicata con rigore alla settima arte. Da ciò deriva l'alta qualità del cast, nomi di lavoratori dello spettacolo leggendo i quali su una locandina non si può non voler andare a vedere l'opera (Che tempo che fa ha fatto per il film una buona intervista ai due maggiori protagonisti).

Qui l'ambientazione è in una specie di fortezza antica, ora carcere in disuso che và svuotato e i 12 reclusi trasferiti, e il paesaggio è quello montagnoso di un'isola mediterranea, con severe rocce squadrate e inospitali, incutono timore e mistero osservandole a inizio film. [+]

[+] il vangelo secondo di costanzo (di gigi)
[+] aria ferma scorrevole (di rita)
[+] lascia un commento a angelo umana »
d'accordo?
maria f. martedì 9 novembre 2021
evviva i buoni flim! Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
100%

 Un film importante, attraverso il quale inevitabilmente si riflette sulla condizione di chi per giusta sentenza o per errore giudiziario è costretto a vivere in condizioni di segregazione.
C’è chi se ne fa una ragione e approfitta per considerare un cambiamento radicale e valutare di vivere un’esistenza anche se in cattività ma in maniera diametralmente opposta alla vita prima della detenzione, chi invece è sopraffatto e conta i giorni in attesa della propria liberazione.
Tutti però sono costretti a dipendere dal personale carcerario.
Anche il personale di guardia trascorre la vita dentro le mura della prigione, molti di loro proprio perché hanno il compito di custodire e osservare costantemente quelle vite spezzate, abbrutite, finiscono per mortificare e umiliare se stessi e molti arrivano al suicidio. [+]

[+] lascia un commento a maria f. »
d'accordo?
Ariaferma | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Scheda | Cast | News | Trailer | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità