Un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza

Acquista su Ibs.it   Dvd Un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza   Blu-Ray Un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza  
Un film di Roy Andersson. Con Holger Andersson, Nisse Vestblom, Lotti T÷rnros, Charlotta Larsson, Viktor Gyllenberg.
continua»
Titolo originale En Duva Satt Pň En Gren Och Funderade Pň Tillvaron. Commedia drammatica, Ratings: Kids+16, durata 100 min. - Svezia 2014. - Lucky Red uscita giovedý 19 febbraio 2015. MYMONETRO Un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza * * * - - valutazione media: 3,38 su 69 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

Beckettiano Valutazione 3 stelle su cinque

di Zarar


Feedback: 13259 | altri commenti e recensioni di Zarar
domenica 22 febbraio 2015

Il film di Andersson, ultimo della sua Trilogia sull’ “essere un essere umano”,  si segnala innanzitutto per la sua atipicità: non racconto filmico, ma operazione fortemente intellettualistica di impossibilità di tale racconto, come fu, ad es.,  – nel territorio del romanzo -  la famosa Trilogia di S. Beckett. Assistiamo al succedersi di scene – irrelate o debolmente collegate - che ricordano piuttosto istallazioni di video-art, ciascuna delle quali presenta un momento simbolico della desolata visione dell’umano del nostro regista, che si presenta nuda e dissociata, senza una possibilità di sintesi. Sono piccoli episodi di banalità, dolore, crudeltà, strazio, indifferenza, incomunicabilità,  impastati di assurdo,  comicità che raramente fa ridere, desolazione,  o di quella che il Molloy beckettiano chiamerebbe “la tranquillità della decomposizione”.  Personaggi di dolente o deformata espressività, alla Otto Dix, o automi che sembrano involucri del nulla, si muovono lenti come mimi davanti ad una telecamera fissa, in un’atmosfera asettica, uniformemente nitida e giallina, in ambienti che hanno la nudità di un palcoscenico deserto,  articolano parole ostentatamente ‘recitate’, che non trovano mai veramente un interlocutore, creano tensioni che si dissolvono nel nulla con un semplice passaggio di scena. Così i due tristi venditori di denti di vampiro e maschere per il carnevale, la baldanzosa ballerina di flamenco respinta dall’oggetto del suo desiderio, i personaggi più diversi che non stanno bene per niente accomunati dal tormentone: “Sono contento/a di sentire che state bene”, la ragazzina goffa con la sua penosa poesiola alla recita scolastica, Carlo XII che irrompe truculento a cavallo in un bar (moderno) prima della campagna contro i Russi, e che vi ritorna  sconfitto e mezzo morto trovando il gabinetto occupato, e via così. Un teatro dell’assurdo, che può mescolare reale e immaginario, in cui una canzoncina popolare può materializzarsi come per magia o la desolazione può moltiplicarsi  in un gioco di specchi : ad un episodio di abbandono in primo piano fa da contrappunto un episodio di abbandono sullo sfondo, al di là di una vetrata di ristorante. Solo l'amore giovane senza parole sembra salvarsi con la forza della sua fisicità. Nonostante una notevole coerenza espressiva e stilistica, l’operazione di  Andersson non riesce a coinvolgerti emotivamente sino in fondo: dopo un ottimo inizio, il film alterna a episodi di grande forza espressiva  altri più deboli e ripetitivi,  presenta forzature e genera alla lunga una certa stanchezza.

[+] lascia un commento a zarar »
Sei d'accordo con la recensione di Zarar?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
44%
No
56%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Zarar:

Vedi tutti i commenti di Zarar »
Un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Emanuele Sacchi
Pubblico (per gradimento)
  1░ | adelio
  2░ | catcarlo
  3░ | amgiad
  4░ | peer gynt
  5░ | pepito1948
  6░ | maurizio meres
  7░ | stefano b.
  8░ | ssinaima
  9░ | francesca meneghetti
10░ | enrico danelli
11░ | antonio tramontano
12░ | mericol
13░ | mauridal
14░ | giulia cortella
15░ | angeloumana
16░ | vanessatalanta
17░ | francesca meneghetti
18░ | flyanto
19░ | zarar
20░ | lomax
21░ | howlingfantod
22░ | francesco2
23░ | epidemic
24░ | fabiofeli
25░ | kimkiduk
26░ | m.barenghi
Festival di Venezia (1)
European Film Awards (5)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 19 febbraio 2015
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità