L'intrepido

Acquista su Ibs.it   Dvd L'intrepido   Blu-Ray L'intrepido  
Un film di Gianni Amelio. Con Antonio Albanese, Livia Rossi, Gabriele Rendina, Alfonso Santagata, Sandra Ceccarelli Commedia, durata 104 min. - Italia 2013. - 01 Distribution uscita giovedì 5 settembre 2013. MYMONETRO L'intrepido * * 1/2 - - valutazione media: 2,55 su 70 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

L'INTREPIDO - Come non arrendersi mai Valutazione 3 stelle su cinque

di Deborissimah


Feedback: 28453 | altri commenti e recensioni di Deborissimah
mercoledì 11 settembre 2013

"Fortunato chi lavora, almeno può scioperare". E' tutta racchiusa in questa frase la filosofia di fondo di un film che rispecchia se non i tempi, sicuramente la situazione psicologica in cui si trovano oggi tantissime persone che hanno perso il lavoro e non sanno cosa fare. Tanti italiani si possono riconoscere nella figura di Antonio Pane che, forse un po' paradossalmente, ogni giorno è disposto a cambiare lavoro, pur di alzarsi la mattina, farsi la barba e uscire di casa per sentirsi utile in qualche maniera perché "è brutto la mattina quando ti alzi e non sai dove andare". E allora tutti i lavori diventano belli purché lo tirino fuori da questa situazione intollerabile, dal rischio di sentirsi inutile, inadeguato, ai margini. Tutti i lavori, purché siano onesti, ma questo purtroppo non succede sempre, anzi si rischia, al giorno d'oggi, di trovare o lavori non pagati o situazioni poco chiare che velocemente sfociano nell'illegalità.
La ricostruzione dell'Italia di oggi di Gianni Amelio passa dall'improbabile "impiego" del protagonista, commissionato da un uomo senza scrupoli con la gotta, "la malattia dei re" che si lamenta quando gli viene chiesto il dovuto "tutti uguali, prima fammi lavorare, fammi lavorare e poi vonno esse pagati subbito"; in un improvvisato ufficio di collocamento che è una via di mezzo tra una palestra e la sala d'attesa di una stazione: spoglio, sterile, triste, che non lascia presagire nulla di buono. Nonostante tutto però Antonio Pane non perde mai la speranza e trova la forza anche per aiutare suo figlio quando è lui ad averne bisogno.
Sono forse troppe le cose che ci vuole raccontare Gianni Amelio e qualcosa si perde per strada; non aiuta la scarsità dei personaggi satellite, appena accennati e resi malino dagli interpreti. Strepitoso come sempre Albanese, che da solo regge tutto il film e che ci fa identificare in questa figura positiva, credere che è possibile, anche in un momento nero come questo, uscire dal baratro e cavarsela in qualche modo.
Consigliato a tutti.

[+] lascia un commento a deborissimah »
Sei d'accordo con la recensione di Deborissimah?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
53%
No
47%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Deborissimah:

L'intrepido | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Nastri d'Argento (3)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 5 settembre 2013
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità