Les Misérables

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Les Misérables   Dvd Les Misérables   Blu-Ray Les Misérables  
Un film di Tom Hooper. Con Amanda Seyfried, Hugh Jackman, Anne Hathaway, Russell Crowe, Helena Bonham Carter.
continua»
Musical, durata 152 min. - Gran Bretagna 2013. - Universal Pictures uscita giovedì 31 gennaio 2013. MYMONETRO Les Misérables * * * 1/2 - valutazione media: 3,89 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
maxi_92 venerdì 1 febbraio 2013
do you hear the people sing? yes, i hear them! Valutazione 5 stelle su cinque
89%
No
11%

Brividi, lacrime e stupore: queste le sensazioni provate durante le 2 ore e 30 di film. Una cast eccezionale e coinvolgente in cui spiccano Anne Hathaway in primis (ovunque elogiata con  la sua I dreamed a dream, e ora capisco il perché), seguita da Eddie Redmayne (a cui è stata per me ingiustamente negata una nomination all'Oscar come miglior attore non protagonista), Samantha Barks (già una perfetta Eponine a teatro,) e Hugh Jackman (un intenso Jean Valjean che purtroppo non vincerà il suo primo Oscar, visto che sembra proprio che andrà a Daniel Day-Lewis). Le musiche sono bellissime e il canto-recitato dei personaggi è a tratti imperfetto, ma proprio per questo molto vero e sentito (inutile ricordare che hanno tutti cantato dal vivo). [+]

[+] frasi film (di calliope3000)
[+] frasi film - calliope3000 (di lpetrosino)
[+] lascia un commento a maxi_92 »
d'accordo?
donni romani lunedì 28 gennaio 2013
grandioso affresco musicale Valutazione 5 stelle su cinque
84%
No
16%

Un romanzo fra i più significativi della letteratura mondiale, un musical che da trent'anni entusiasma il pubblico, una storia che sembra fatta apposta per il grande cinema sembrerebbero motivi sufficienti a dare vita ad un capolavoro, ma il film di Tom Hooper brilla di luce propria creando una magia rara, plasmando scena dopo scena  personaggi immortali ed immergendoli in un'epoca di sofferenza e miseria che se nella pagina di Hugo incombeva come una nube nera qui esplode come il cuore di una nazione. La scelta di aderire al musical anche nella parti recitate, che quindi risultano cantate -  e da qui il consiglio di vedere il film in originale o al massimo con i sottotitoli per godere della messa in scena e della bravura degli interpreti -  rende l'opera ancora più  palpitante ed emozionante. [+]

[+] lascia un commento a donni romani »
d'accordo?
hidalgo lunedì 4 febbraio 2013
till we come face to face Valutazione 5 stelle su cinque
84%
No
16%

Epico. Emozionante. Gigantesco. Recitato benissimo. Les Miserables non è un musical, ma una vera e propria opera lirica cinematografica. Un capolavoro di straordinaria intensità emotiva, coinvolgente dalla prima all'ultima scena, vissuto, non recitato, da un cast in stato di grazia e cantanto interamente dal vivo, scelta rischiosa del regista Tom Hooper ampiamente ripagata dai risultati ottenuti. Tutti gli attori, infatti, si impegnano a fondo nei rispettivi ruoli, e se il film strappa applausi a scena aperta e regala emozioni agli spettatori, lo si deve soprattutto ai protagonisti di questo monumentale affresco musicale. [+]

[+] lascia un commento a hidalgo »
d'accordo?
jameshs lunedì 28 gennaio 2013
les mis: un successo! Valutazione 5 stelle su cinque
71%
No
29%

Musical davvero emozionante, che nonostante la longevità e la pressochè quasi assenza di parti recitate non cantate, non annoia bensì appassiona, coinvolge, ti trascina all'interno dei suoi personaggi, nel mondo di Jean Valjean e in quello di Javert (non poi così distanti come ci vengono presentati all'inizio), nella condizione di Fantine (strepitosa Hathaway e la sua performanca di "I dreamed a dream"): immerso nella dolcezza della melodia e nella drammaticità della vicende, lo spettatore trova sollievo nelle figure dei coniugi Thenadièr (Sasha Baron Cohen e Helena Bonham Carter) perfettamente in sintonia fra di loro, avvezzi a ogni sorta di sotterfugi. [+]

[+] lascia un commento a jameshs »
d'accordo?
filmicus sabato 2 febbraio 2013
un canto di libertà e mai più abbassa gli occhi. Valutazione 5 stelle su cinque
74%
No
26%

Il commento al film non può confondersi con il commento ad un'opera grandiosa di un gigante della cultura europea.Lasciamo stare quindi Victor Hugo e quel che ha detto,ormai da secoli,a generazioni di cittadini dell'Europa e del mondo e soffermiamoci sull'opera assai bella di Hooper.'E un canto di libertà e sulla libertà.'E un canto sulla "bella gioventù" cioe su una generazione che anche nei suoi componenti adolescenti, negli scugnizzi e negli sciuscià,sente forte nell'aria la musica ed il canto di un'epoca nuova.Nuova ma fortemente innervata di valori,di principi che non si possono violare senza negare al tempo stesso la propria umanità. [+]

[+] lascia un commento a filmicus »
d'accordo?
renato volpone domenica 3 febbraio 2013
il volere del destino Valutazione 5 stelle su cinque
72%
No
28%

Dall’omonimo romanzo di Victor Hugo ecco la versione musical dei “miserabili” che approda al cinema. Per quanto si possa aver letto il libro o aver visto lo sceneggiato televisivo, poco ci si ricorda di questa storia, se non la miseria, ma man mano che la pellicola scorre tutto riaffiora alla mente, come un grande affresco appena disegnato. Lo scontro/incontro di Jean Valjean con il perfido Javert, il loro modo di essere puri e dannati allo stesso tempo, Tom Hooper con la grandiosa interpretazione di Hugh Jackman e Russell Crowe ci rappresenta un duello della coscienza che non lascerà scampo ai feriti dell’anima per volere del destino. Anne Hathaway ci spezza il cuore e poi ogni scena è una sofferenza medicata solo dal gran bel canto, dalla recitazione superlativa, dalle immagini di una Parigi ricostruita come un quadro fiammingo con una fotografia inarrivabile. [+]

[+] lascia un commento a renato volpone »
d'accordo?
dadab. domenica 17 febbraio 2013
una parigi "miserabile" ma costellata di star. Valutazione 4 stelle su cinque
86%
No
14%

 Superbo adattamento cinematografico di un musical di successo, tratto dal celeberrimo romanzo del francese Victor Hugo; è un film di straordinaria potenza, emotiva e tecnica.
Il regista Tom Hooper, già premio Oscar per " Il discorso del re", non si risparmia, elaborando un lunghissimo ed entusiasmante musical, della durata di ben due ore e mezzo, ma talmente perfetto, da tenere lo spettatore incollato alla sedia fin proprio alla fine. [+]

[+] lascia un commento a dadab. »
d'accordo?
stefano mosca sabato 2 febbraio 2013
nel profondo delle pieghe dell'anima! Valutazione 4 stelle su cinque
65%
No
35%

Quando le parole acquistano melodia e il canto invade la sala cinematografica, non si può che restare immobili davanti a ciò che accade. Les Miserables apre le porte in modo kolossale e ci fa vivere, in modo vertiginoso, un volo in picchiata, entrando nel profondo delle più fitte pieghe dell’anima, travolgendo, in modo sconvolgente e disperato, i cuori di quanti hanno scelto di farsi invadere. Inondati da quella forte musicalità, dall’interpretazione struggente e dai tetri e oscuri luoghi, lo spettatore non può che affondare nel profondo e acuto significato dell’amore, del coraggio e da quell’inarrestabile speranza che tutto possa cambiare e volgere alla luce della rinascita. [+]

[+] lascia un commento a stefano mosca »
d'accordo?
samuelemei mercoledì 13 marzo 2013
hugo a broadway Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Ambizioso e struggente..."Les Misérables" è un musical in costume che senza dubbio si farà ricordare. Il film è ambientato nella Francia post-napoleonica, tra il 1815 e il 1832. Ricostruire la trama in sintesi è pressoché impossibile: sia per l'imponente articolazione cronologica della storia, sia per lo stratificato e ricco sistema dei personaggi, sia per le diverse implicazioni psicologiche, sociali e politiche sottese al romanzo di Victor Hugo. È giusto ricordare infatti che “Les Misérables” è sostanzialmente un'operazione intersemiotica di secondo grado: si tratta infatti dell'adattamento cinematografico del fortunatissimo musical teatrale del 1985 (in lingua inglese), che, a sua volta, traspone sulla scena il romanzo-capolavoro dell'800 francese, “Les Misèrables” di Hugo. [+]

[+] lascia un commento a samuelemei »
d'accordo?
flyanto martedì 5 febbraio 2013
il mondo di hugo in chiave musicale Valutazione 4 stelle su cinque
68%
No
32%

 Film tratto dall'omonimo e celeberrimo romanzo di Victor Hugo ma proposto nella forma di un musical dove la ricca e complessa trama è stata qui ampiamente riassunta e semplificata senza però nulla togliere alla struttura dell'opera letteraria originale. Ambientato nella Francia post rivoluzionaria ed ancora ricca di fermenti e movimenti di rivolta contro il Governo e la Monarchia vigente, un ex galeotto, dopo aver scontato la sua pena ed avere fatto fortuna ed essersi conquistato un posto altamente rispettabile nella società, a seguito di altre innumerevoli vicissitudini decide di allevare una bambina, figlia di una prostituta, di nome Cosette, e di occuparsene sino alla fine dei suoi giorni, aiutandola così anche a coronare il suo sogno d'amore attraverso il matrimonio con un giovane e ricco rivoluzionario, da lui salvato dal ferimento in una sommossa. [+]

[+] lascia un commento a flyanto »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 »
Les Misérables | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | maxi_92
  2° | donni romani
  3° | hidalgo
  4° | jameshs
  5° | filmicus
  6° | renato volpone
  7° | dadab.
  8° | stefano mosca
  9° | samuelemei
10° | flyanto
11° | julio cesar 93
12° | davone_92
13° | nik deco
14° | rampante
15° | enzo70
16° | az123bcd
17° | pensierocivile
18° | hanzo sun
19° | miraj
20° | archipic
21° | jacopo b98
22° | great steven
23° | cress95
24° | regi1991
25° | chris98
26° | gabriella
27° | williamd
28° | filippo catani
29° | renato c.
30° | paolp78
31° | luca1968
32° | giampaolo di iorio
33° | joe m.h.
Rassegna stampa
Anthony Lane
SAG Awards (5)
Premio Oscar (25)
Golden Globes (7)
Critics Choice Award (12)
BAFTA (24)
AFI Awards (1)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 12 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
giovedì 13 gennaio
Deep Water
Una Famiglia Vincente - King Richard
mercoledì 5 gennaio
Vicky e il suo cucciolo
sabato 1 gennaio
Matrix Resurrections
giovedì 30 dicembre
La befana vien di notte 2 - Le ori...
mercoledì 29 dicembre
The King's Man - Le Origini
giovedì 23 dicembre
Sing 2
Il discorso perfetto
venerdì 17 dicembre
Spider-man - No Way Home
giovedì 16 dicembre
Diabolik
West Side Story
House of Gucci
mercoledì 8 dicembre
Don't Look Up
martedì 7 dicembre
Nimby
giovedì 2 dicembre
Annette
Clifford - Il Grande Cane Rosso
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità