Che strano chiamarsi Federico - Scola racconta Fellini

Acquista su Ibs.it   Dvd Che strano chiamarsi Federico - Scola racconta Fellini   Blu-Ray Che strano chiamarsi Federico - Scola racconta Fellini  
Un film di Ettore Scola. Con Giulio Forges Davanzati, Tommaso Lazotti, Maurizio De Santis, Ernesto D’Argenio.
continua»
Biografico, durata 90 min. - Italia 2013. - Bim Distribuzione uscita giovedì 12 settembre 2013. MYMONETRO Che strano chiamarsi Federico - Scola racconta Fellini * * * 1/2 - valutazione media: 3,54 su 21 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

DA LORCA A FELLINI Valutazione 4 stelle su cinque

di aesse


Feedback: 2181 | altri commenti e recensioni di aesse
giovedì 26 settembre 2013

  
CHE  STRANO  CHIAMARSI  FEDERICO
 
Se certo non è guarigione di sicuro, il docufilm di Ettore Scola “ Che strano chiamarsi Federico”, per la mia orfanità felliniana, è cura. Il racconto, bello, che Scola fa di Fellini, incomincia con la silhouette del maestro scaturita dalla penna di Scola stagliata su un tramonto madrileno   che è protagonista, insieme ai versi di Garcia Lorca, l’altro Federico, che da il titolo a quest’opera, della prima scena e  anche, sigillo finale. Perché come in un cerchio, oppure un  allegro carosello, l’inizio e la fine coincidono e circondano la storia di Fellini che incrocia quella di Scola seguendo un destino che per certi versi sembra comune. Ambedue i registi, infatti, nascono come abili disegnatori e approdano al cinema attraverso la palestra “tosta” del Marco Aurelio . Il più giovane, Ettore, si avvicina per la prima volta a Fellini, quando da bimbetto legge e diverte il nonno cieco con le sapide strisce che il giovane Federico pubblica sul famoso giornale satirico dell’anteguerra. In questo docufilm  Scola narra l’imprese di Fellini e i loro ripetuti incontri attraverso uno scorrere di eventi che quando non sono docu sono film, cioè un veloce treno di immagini che scorre su i binari  di un set che lo è nel senso più archetipico. Gli incontri affascinanti che per i fellinomani sono topici e nostalgici, approdano sospinti dall’inarrestabile magia degli eventi, alla scena finale del funerale di Fellini che fatto salvo l’assenza della storica straziante scena della Masina che si protende disperata verso la bara del marito invocandolo, è puro documento tanto da fare pensare che quella bara custodita da i due carabinieroni sia la scena finale. Ma questa volta il tifo positivo ha, per fortuna la meglio, perché Scola sceglie di liberare il Pinocchio- Federico che corre  libero via dagli studi di Cinecittà trasformandosi in un esplosivo caleidoscopio di immagini dei suoi celebri capolavori. Un Big Bang  che cambia il passato in sempiterno futuro e che va a ben pascere l’inconscio collettivo. E’ questo insperato, o forse no, tipo di finale che rende questa bella opera di Scola consolatoria e quindi a suo modo curativa perché al mito di Fellini  la morte non può nulla anzi ne determina con forza le prerogative precipue quindi nel sopravvenire anche fallisce!
 
ANTONELLA SENSI  

[+] lascia un commento a aesse »
Sei d'accordo con la recensione di aesse?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
60%
No
40%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di aesse:

Che strano chiamarsi Federico - Scola racconta Fellini | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Luisa Ceretto
Pubblico (per gradimento)
  1° | pepito1948
  2° | filippo catani
  3° | carlosantoni
  4° | kalibano
  5° | aesse
  6° | rita branca
  7° | topo paolino
  8° | flyanto
David di Donatello (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 12 settembre 2013
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità