Non lasciarmi

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Non lasciarmi   Dvd Non lasciarmi   Blu-Ray Non lasciarmi  
Un film di Mark Romanek. Con Carey Mulligan, Andrew Garfield, Keira Knightley, Izzy Meikle-Small, Ella Purnell.
continua»
Titolo originale Never Let Me Go. Drammatico, durata 103 min. - USA, Gran Bretagna 2010. - 20th Century Fox Italia uscita venerdì 25 marzo 2011. MYMONETRO Non lasciarmi * * * 1/2 - valutazione media: 3,72 su 100 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Non lasciarmi, una profonda riflessione sulla vita Valutazione 5 stelle su cinque

di FedericoLippi


Feedback: 210 | altri commenti e recensioni di FedericoLippi
domenica 27 marzo 2011

Mark Romanek porta in sala una storia che è fatta di amore, amicizia, passione, rassegnazione. Siamo nell’Inghilterra della seconda metà degli anni ’70, Kathy , Tommy e Ruth sono tre amici e vivono ad Hailsham, un collegio che si trova in piena campagna inglese, delimitato da recinzioni che i bambini credono essere invalicabili, poiché non sanno cosa potrebbero trovare al di fuori. O meglio, quel che hanno raccontato loro del mondo esterno, è davvero terribile. I tre amici, come tutti gli alunni di Hailsham, credono di vivere in un mondo idilliaco, tra ore di ginnastica, letteratura ed arte, sempre pronti a stimolare la loro creatività per mandare i loro disegni alla Galleria di Madame . In realtà, il destino di ogni bambino è segnato: una volta completata la loro educazione nel collegio, diventeranno degli “assistenti” e subito dopo dei “donatori”. Tutti gli alunni di Hailsham sono dei cloni, nati e cresciuti al fine di donare i propri organi a chiunque ne abbia bisogno, carne da macello buona per la scienza in continua evoluzione. I loro disegni, come i loro corpi, servono alla scienza, che tenta di capire-come se non lo sapesse già- se anche i cloni possono avere dei sentimenti. La realtà di fronte alla quale ci mette di fronte Ishiguro, prima, e Romanek, poi, è davvero terribile ed angosciante. I tre amici costruiscono un legame solido, che però non manca di ostacoli, tra la gelosia di Ruth e l’incapacità di Tommy di relazionarsi “normalmente” agli altri, soprattutto a Kathy. Ogni clone cresce con la consapevolezza di dover morire lentamente, una donazione dopo l’altra, e di non poter condurre una vita normale. I tre ragazzi, dopo gli studi ad Hailsham, finiscono nei Cottages, in attesa di scoprire quale sarà il loro destino, anzi, quando sarà. L’amore tra Kathy e Tommy, nato fin dal primo sguardo, non avrà modo di vivere e le loro strade si separeranno per molti anni, fin quando Kathy, ormai diventata un’assistente, non incontrerà Ruth, debole e fiacca, pronta ad andarsene. Per quanto possa definirsi “presente alternativo” o “realtà distopica“, la storia di “Never let me go” si incastra perfettamente nella vera realtà, quella che viviamo quotidianamente, quella degli esperimenti scientifici volti a trovare una soluzione alle malattie che ci affliggono. I protagonisti sono dei pezzi di ricambio, messi al mondo solo ed esclusivamente per assolvere a questo compito perverso. Mark Romanek, inoltre, lascia scoperti molti punti della trama senza approfondirli, lasciando che sia lo spettatore a mettere insieme i pezzi del puzzle e capire le origini di questo assurdo meccanismo che si consuma ogni giorno davanti ai nostri occhi. Una denuncia? Quale messaggio vuole inviare l’autore della storia? Quello che più appare palese a prima vista, è la rassegnazione dei personaggi. Quasi come se non ci fossero pulsioni vitali, i ragazzi non sfuggono al loro destino ma lentamente gli vanno incontro, consapevoli di non poter far nulla per cambiare le cose, di non poter vivere normalmente e di non poter nemmeno amare normalmente. Kathy e Tommy riescono a vivere la loro storia solo quando il loro percorso è quasi giunto al termine, mentre Ruth riesce ad ammettere i propri-umani- errori, solo quando la consapevolezza della morte inizia a divorarla. Opera delicata ma di forte impatto emotivo, ottima interpretazione di Mulligan E Garfield, opaca la Knightley.

[+] lascia un commento a federicolippi »
Sei d'accordo con la recensione di FedericoLippi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
67%
No
33%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
pazu76 lunedì 4 aprile 2011
non sono d'accordo...
0%
No
0%

...con la tua interpretazione, a mio avviso la questione etico-morale dell'abuso della scienza genetica è solo un mero pretesto per mettere in scena un sottile e allo stesso tempo profondissima metafora della condizione umana, dell'affermazione dell'identità in una società straniante, del significato dell'esistenza stessa. Comunque, bellissimo film!ciao

[+] lascia un commento a pazu76 »
d'accordo?

Ultimi commenti e recensioni di FedericoLippi:

Non lasciarmi | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Andreina Sirena
Rassegna stampa
Kenneth Turan
Pubblico (per gradimento)
  1° | paola di giuseppe
  2° | writer58
  3° | gumbus
  4° | unknown_soldier
  5° | renato volpone
  6° | riccardo76
  7° | algernon
  8° | hidalgo
  9° | valerr
10° | federicolippi
11° | pan....
12° | starwitness
13° | pepito1948
14° | claudiofedele93
15° | filippo catani
16° | max ferrarini
17° | antonio madonna
18° | gianluca78
19° | riccardo76
20° | sticksandstones
21° | lomax
22° | iankenobi
23° | federicolippi
24° | laura93
25° | domiu.u
26° | solo un'opinione
27° | ultimoboyscout
28° | molenga
29° | max ferrarini
30° | reservoir dogs
31° | francesco2
32° | stefano pariani
33° | critika.altervista.org
Rassegna stampa
David Denby
Piera Detassis
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità