Frozen

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Frozen   Dvd Frozen   Blu-Ray Frozen  
Un film di Adam Green. Con Kevin Zegers, Shawn Ashmore, Emma Bell, Ed Ackerman, Rileah Vanderbilt.
continua»
Thriller, Ratings: Kids+16, durata 93 min. - USA 2010. - M2 Pictures uscita venerdì 25 marzo 2011. MYMONETRO Frozen * * 1/2 - - valutazione media: 2,73 su 78 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
andreadamiani venerdì 14 settembre 2018
la vita e la morte appese ad un filo
0%
No
0%

Questo film è molto di più che un semplice thriller adolescenziale; il regista Adam Green riesce a tenere viva l'attenzione dello spettatore dirigendo con maestria le scene che, per la maggior parte, si svolgono nello stesso posto, una seggiovia che si blocca, lasciando tre giovani sospesi nel vuoto. La vita è letteralmente appesa ad un filo, al di sotto c'è l'abisso; il rischio della morte, la minaccia costantemente presente dell'ignoto sono la metafora principale della pellicola. La trama è semplice: cosa ci si inventa, a cosa si pensa, di cosa si parla quando ci si rende conto che le probabilità di sopravvivenza diminuiscono? La vita è equilibrio precario, intreccio di scelte personali ed eventi casuali; tutto ciò che viene dato per scontato si può sgretolare all'improvviso.

[+] lascia un commento a andreadamiani »
d'accordo?
lauracigana giovedì 12 luglio 2018
schifosamente brutale Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
0%

Film decisamente orrendo, mi farà venire gli incubi per settimane credo. A tratti banale, ma poi ci sono degli effetti scena resi “speciali” solo perché i protagonsti soffrono in svariati modi e contesti.
La parte dei lupi ( su cui non mi soffermo per coloro che non hanno ancora visto il film) è davvero straziante è penosa. Era proprio necessaria? Finale debole è surreale

[+] lascia un commento a lauracigana »
d'accordo?
cinebura venerdì 14 novembre 2014
ogni sbaglio porta ad una conseguenza! Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

un film davvero bello, scorrevole e diretto. La storia che narra questo film è semplicissima e diretta senza intrecci e articolazioni varie. questa semplicità con un pizzico di frasi commoventi e sensibili rendono questa pellicola originale e molto toccante. I film di questo genere, il più delle volte, lasciano dentro AL pubblico qualcosa, una lezione di vita! Davvero bella e originale l'idea della seggiovia che grazie ad ottime inquadrature fa capire che tutti gli errori degli umani hanno un prezzo!

[+] lascia un commento a cinebura »
d'accordo?
meggyla mercoledì 22 maggio 2013
un thriller puramente psicologico... Valutazione 5 stelle su cinque
33%
No
67%

Questo film lascia senza fiato, da come è girato, agli attori,ai luoghi e ai trucchi... tutto è lavorato nei minimi particolari. Non è il solito thriller dove arriva il serial killer che tortura le vittime, ma lavora sul fattore psicologico: l'ansia di non riuscire a scendere, la paura dei lupi e il freddo che stava uccidendo Parker, Dan e Joe... è ambientato in luoghi dove molti sciatori vanno ed è quindi verosimile... grazie a questo film riesci a sentire la paure dei personaggi (molto bravi a farle trasparire) e anche il freddo entra nelle vene. insomma se siete indecisi su guardarlo oppure no, fatelo e non ve ne pentirete. io l'ho visto 14 volte (non scherzo) e non me no sono ancora stufata!!!

[+] lascia un commento a meggyla »
d'accordo?
onufrio mercoledì 20 marzo 2013
brrr... Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Tre giovani ragazzi decidono di trascorrere il fine settimana tra le nevi delle montagne del Massachusetts, pregando uno dei responsabili delle seggiovie a farli salire prima che stacchino la corrente, il signore li accontenta, senza però avvertire dall'altro capo gli altri operatori della seggiovia, fatto sta che dunque per un incomprensione dovuta comunque a questo strappo alla regola, la seggiovia viene staccata ed i tre ragazzi rimangono bloccati in mezzo alle montagne. Ha inizio così una lotta alla sopravvivenza, il freddo avvolge i ragazzi ed anche lo spettatore,e se poi ci si mettono pure i lupi ad osservare dal basso quelle tre belle "prede" da adescare il gioco è fatto. [+]

[+] lascia un commento a onufrio »
d'accordo?
de lorean domenica 27 gennaio 2013
più che frozen, tiepido.... Valutazione 1 stelle su cinque
86%
No
14%

Ci risiamo con l'ennesimo film mediocre di produzione USA. Non si salva niente, ma proprio niente.
Io vedo moltissimi film, e so bene che la media della qualità dei film americani è piuttosto bassa.
Qualunque sia il genere, sono quasi tutti abbastanza "leggeri".
Questo Frozen è una noia mortale dall'inizio alla fine, non vedevo l'ora che finisse!
A partire dalla sceneggiatura...ma chi l'ha scritta un bambino dell'asilo? Assurdo il fatto di dimenticarsi degli sciatori sullo skilift prima della chiusura, mai visti tanti lupi tutti insieme nei pressi di una stazione sciistica (se pur chiusa), dato che sono anche in via di estinzione. [+]

[+] non é verooo (di meggyla)
[+] lascia un commento a de lorean »
d'accordo?
alle70 lunedì 14 gennaio 2013
irreale in tutti i sensi Valutazione 1 stelle su cinque
100%
No
0%

Sincermante film del tutto irreale. Scio da decenni e una cosa così non potrebbe mai capitare in Italia, magari in America tale superficialità è ammessa. Solitamente alla chiusura degli impianti un addetto solleva i seggiolini e attende il ritono dello stesso prima di chiudere, ma prima ancora un'altra persona fa un giro a vuoto per verificare, quindi una situazione del genere non esiste.
Ammettiamo anche che possa succedere. Due cose mi fanno sorridere:
1) Le giacche che indossano i ragazzi sono da alpinismo se si tira su la cerniera si può coprire tutto il volto e così si sarebbe potuta evitare la ragazza il congelamento alla guancia, praticamente la cerniera è aperta. [+]

[+] lascia un commento a alle70 »
d'accordo?
-francesca- giovedì 23 agosto 2012
lezioni di suspance!!! Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
100%


[+] lascia un commento a -francesca- »
d'accordo?
mauryt lunedì 16 aprile 2012
la suspense non basta. Valutazione 1 stelle su cinque
17%
No
83%

Non  è un bel film! Non basta una storia che, dopo mezz’ora per presentare con dialoghi da telenovela la personalità dei tre ragazzi, si arricchisca di suspense, è ovvio che ci si chiede: “adesso voglio proprio vedere come va a finire”. Il film è zeppo di errori grossolani che saltano all’occhio anche ad un critico meno attento .  I tre amici, una ragazza e due ragazzi si recano  in montagna a sciare e per una serie di errori/malintesi tra gli addetti alla seggiovia restano bloccati e sospesi nel vuoto,  troppo in alto per poter scendere. E’ domenica e gli impianti riapriranno il fine settimana successivo. [+]

[+] lascia un commento a mauryt »
d'accordo?
andre89lost domenica 8 aprile 2012
finalmente un bel film di paura Valutazione 4 stelle su cinque
57%
No
43%

Angosciante e realistico in maniera incredibile. I primi venti minuti non sono noiosi, non accade nulla ma i dialoghi sono piacevoli e neanche tanto scontati. Ottime le musiche. Agghiacciante, da vedere assolutamente. Voto: 8

[+] lascia un commento a andre89lost »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 »
Frozen | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | veronicab89
  2° | dario carta
  3° | 'mox'
  4° | zollo
  5° | lety kant
  6° | jishin75
  7° | il saggio
  8° | andreadamiani
  9° | enigmista 97
10° | henry parker
11° | mr.duff
12° | ottobre
13° | dado1987
14° | mauryt
15° | cenox
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 |
Link esterni
Sito ufficiale
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità