Mother and Child

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Mother and Child  
   
   
   

La vita Ŕ un continuo rincorrersi di scelte Valutazione 4 stelle su cinque

di R.A.F.


Feedback: 3823 | altri commenti e recensioni di R.A.F.
martedý 5 novembre 2019

Intensa storia di sentimenti, commuovente e drammatica come la vita delle protagoniste: tre donne diversissime ma   accomunate in qualche modo da quel sentimento potentissimo che unisce madre e figlio. Annette Bening è una donna stanca e infelice, che trascina la sua esistenza continuando a pensare alla bambina che ha dato in adozione quando aveva solo 14 anni, accumulando rimorsi e rimpianti, nonché un sordo rancore verso la madre che l’ha costretta a farlo, e il suo vissuto la porta a tenere lontano qualunque uomo le si avvicini. Naomi Watts è una donna affermata, sicura di sé e indipendente, che nonostante sia stata data in adozione alla nascita, non si è mai posta il problema di chi fosse la sua vera madre, ma che rimetterà in discussione le sue priorità di fronte ad una gravidanza inaspettata: conduce infatti una vita priva di relazioni serie ed è dedita ad una sessualità promiscua ed occasionale, senza alcun coinvolgimento affettivo. Kerry Washington è una donna sposata, tormentata dall’impossibilità di procreare, che desidera realizzare il proprio sogno di maternità con l’adozione. Il destino le farà in qualche modo incontrare, mescolando le carte delle loro esistenze, e offrendo a due di loro una seconda occasione di felicità e di riscatto, attraverso il sacrificio inconsapevole della terza.
Rodrigo Garcia racconta con la consueta sensibilità tre storie toccanti e le intreccia abilmente in un film che fa riflettere e commuove, senza mai essere patetico, avvalendosi di tre interpreti particolarmente incisive e mettendo volutamente in secondo piano i personaggi maschili, riducendoli quasi a comparse, anche quando hanno il viso e la personalità di Samuel Jackson.
Di fatto è un film sulla maternità, in tutti i suoi aspetti, dal desiderio al rifiuto fino all’accettazione, e quindi andava coniugato al femminile; ma è anche un film sull’importanza delle scelte che la vita ci impone, e sulle conseguenze che tali scelte comportano non solo per noi, ma anche per chi ci sta accanto.
E in questo senso, forse, la centralità dei personaggi femminili è un po’ troppo esasperata.

[+] lascia un commento a r.a.f. »
Sei d'accordo con la recensione di R.A.F.?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di R.A.F.:

Vedi tutti i commenti di R.A.F. »
Mother and Child | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1░ | stefano pariani
  2░ | r.a.f.
Rassegna stampa
Michael Phillips
Rassegna stampa
Peter Travers
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
giovedý 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledý 9 settembre
Fantasy Island
martedý 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledý 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedý 27 agosto
Dopo il matrimonio
mercoledý 26 agosto
Qua la zampa 2 - Un amico Ŕ per se...
giovedý 6 agosto
Last Christmas
Georgetown
Queen & Slim
mercoledý 5 agosto
Alice e il sindaco
mercoledý 22 luglio
Favolacce
L'uomo invisibile
Tornare
Il principe dimenticato
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità