Il solista

Acquista su Ibs.it   Dvd Il solista   Blu-Ray Il solista  
Un film di Joe Wright. Con Robert Downey Jr., Catherine Keener, Jamie Foxx, Stephen Root, Robyn Jean Springer.
continua»
Titolo originale The Soloist. Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 117 min. - Gran Bretagna, USA, Francia 2009. - Universal Pictures uscita venerdì 23 luglio 2010. MYMONETRO Il solista * * * - - valutazione media: 3,06 su 30 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
arnaco lunedì 23 febbraio 2015
riflessioni Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Scrivo questo commento per controbilanciare con un voto esageratamente alto una valutazione media ingiustamente bassa e in particolare la stroncatura di Sinkro, basata su tre interrogativi cui il film non darebbe risposta: 1) perchè Ayes diventa pazzo? 2) perchè il giornalista si prende a cuore il barbone? 3) perchè Lopez ha divorziato dalla moglie? Alla domanda 2) risponde Giancarlo Zappoli come meglio non si potrebbe fare. Le risposte alla 3) potrebbero essere tante quante sono le ragioni per cui due coniugi divorziano, ma sarebbero tutte irrilevanti nel contesto del film. Quello che importa è la condizione di solitudine in cui Lopez si viene a trovare, oltre che per la sua "diversità" anche perchè è un divorziato; credo che il titolo Soloist in ambito musicale alluda anche alla solitudine in senso più generale. [+]

[+] lascia un commento a arnaco »
d'accordo?
francis 941 martedì 16 settembre 2014
bellissimo Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Vi dico solo GUARDATELO, e fatemi sapere se anche voi avete pianto come me.

[+] lascia un commento a francis 941 »
d'accordo?
elgatoloco lunedì 14 luglio 2014
biografia importante Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Si tratta di un'opera importante, in cui la biografia è un valore non solo simbolico ma, direi, emblematico, di per sé significativo di molto altro.  Un'opera su cui riflettere, anche "universalizzando"la riflessione contro i pregiudizi"psichiatrici"(il canone della follia è strumento di controllo sociale da parte di quelle che non a torto si chiamano istituzioni totali, Stati e Chiese, dove  il peggio è tuttora rappresentato dalla chiesa più organizzata, quella cattolica...). Joe Wright è regista colto e intelligente, ottima l'interpretazione dei due attori protagonisti e di vari"comprimari". [+]

[+] lascia un commento a elgatoloco »
d'accordo?
lordbyron lunedì 30 dicembre 2013
una bella idea ... ma in mezzo a tanta noia Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

L'idea è molto bella , per la serie mai sprecare un talento . Ambientato in una Los Angeles molto lontana dal mito californiano e molto vicina alla realtà .Il film parte bene catturando lo spettatore sulla storia del Nathenial ( Jamie Foxx ) in perfetto stile "Rainman" , ottima interpretazione di Jamie Foxx , molto credibile nella sua parte. Ma il corpo del film è veramente molto lento , quasi da farti chiedere quando finisca, poco ritmo , e poca presa sullo spettatore. Robert Downey Jr. , nei panni di Steve Lopez , giornalista alla ricerca dell'articolo "scalda cuori" , non è alla sua miglior interpretazione e forse proprio dal suo personaggio che veniva richiesto maggior ritmo e dalla storia pregressa del clochard ( che diciamo la verità, aveva fatto incuriosire lo spettatore) . [+]

[+] lascia un commento a lordbyron »
d'accordo?
franz1971 martedì 4 dicembre 2012
genio e follia Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Il film di Joe Wright, basato su una storia vera, è un ottimo film, in quanto racconta l'incontro tra un giornalista e un homless di Los Angeles...fin qui nulla di particolare, ma quando il giornalista scopre che il senza tetto che suona un violino a due corde è Nathaniel Ayers jr., e tramite successive ricerche viene a sapere che l'uomo è stato uno dei più talentuosi violoncellisti. Il problema di Nataniel è il suo stato di salute mentale, infatti, come si vedrà più avanti nella narrazione, viene considerato schizofrenico. Questa malattia lo conduce ad un'esistenza randagia e solitaria che solo Lopez, il giornalista, sarà in grado di farvi breccia riuscendo ad instaurare, poco alla volta, un rapporto di amicizia, che pur tra molte difficoltà, avrà un epilogo positivo sulla storia. [+]

[+] lascia un commento a franz1971 »
d'accordo?
jack black 98 sabato 15 ottobre 2011
il grande solista Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

La nuova opera di Joe Wright è toccante e riesce ad arrivare nel profondo del cuore.

Per iniziare mi basta dire che Jamie Foxx sfoggia un'interpretazione fantastica, superata solo dalla magnifica interpretazione di Ray Charles in Ray, mostrando al pubblico un senzatetto schizofrenico con una capacità innata nel suonare il violoncello.

Steve Lopez (Robert Downey Jr.), un giornalista del L.A. Times conosce Nathaniel mentre suona il violino con due corde sotto la statua di Beethoven; Steve si interessa subito a Nathaniel che gli racconta del suo passato alla Juliard e pensa di scrivere un articolo sulla sua vita e del perchè uno studente finisce per diventare un accattone. [+]

[+] lascia un commento a jack black 98 »
d'accordo?
giudor martedì 1 marzo 2011
"essere fedeli in ciò che si crede" Valutazione 3 stelle su cinque
78%
No
22%

"Essere fedeli a ciò che si crede, a non rinunciarvi mai e soprattutto a credere, senza il minimo dubbio, che ci permetterà di sopravvivere"...queste le parole di Steve Lopez nella parte conclusiva del film; credo sia una frase d'impatto che rappresenti un messaggio di Joe Wright: non abbandonarsi mai e appigliarsi a ciò a cui si crede profondamente per darsi forza anche nei momenti di difficoltà. Questo è cio che è successo al primo personaggio del film, Nathaniel Ayers un senzatetto schizofrenico ma geniale musicalmente che si ritrova a vivere nei bassi fondi di Los Angeles, straordinariamente interpretato da Jamie Foxx, e probabilmente "rigenerato" dalla sua costante passione per la musica e dall'amicizia, fatta di alti e bassi, nata per caso con Steve Lopez. [+]

[+] lascia un commento a giudor »
d'accordo?
michelvox sabato 25 dicembre 2010
molto meglio reign over me Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
100%

Un film che non decolla mai, con un tema scottante, ma mal interpretato . Fox non entra bene nello spirito del personaggio, espressivamente monotono.. Film non all'altezza dell'argomento in questione.Meglio "Reign over me", dove gli interpreti , soprattutto Don Cheadle, riempiono molto bene eventuali piccole lacune del film....

[+] no (di jack black 98)
[+] lascia un commento a michelvox »
d'accordo?
nalipa domenica 28 novembre 2010
....non so...? Valutazione 2 stelle su cinque
40%
No
60%

Da Wright (Orgoglio e pregiudizio, Espiazione) sceneggiato da chi aveva sceneggiato Erin brockovich, con due Attori Come Foxx e Downey...mi aspettavo di meglio...Insomma non mi ha convinta del tutto.

[+] lascia un commento a nalipa »
d'accordo?
ultimo caballero domenica 7 novembre 2010
un uomo che si è perso Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Film veramente appassionante che tocca profondamente i sentimenti umani e i misteri della mente.

[+] lascia un commento a ultimo caballero »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Il solista | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | charlie a.
  2° | giudor
  3° | jack black 98
  4° | arnaco
  5° | brian77
  6° | sinkro
Rassegna stampa
David Denby
Peter Travers
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 23 luglio 2010
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità