Il segreto dei suoi occhi

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Il segreto dei suoi occhi   Dvd Il segreto dei suoi occhi   Blu-Ray Il segreto dei suoi occhi  
Un film di Juan JosÚ Campanella. Con Ricardo DarÝn, Soledad Villamil, Pablo Rago, Javier Godino, Guillermo Francella.
continua»
Titolo originale El Secreto de Sus Ojos. Drammatico, durata 129 min. - Argentina, Spagna 2009. - Lucky Red uscita venerdý 4 giugno 2010. MYMONETRO Il segreto dei suoi occhi * * * 1/2 - valutazione media: 3,49 su 91 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
elgatoloco domenica 21 maggio 2017
film eccelso, anche"politico" Valutazione 0 stelle su cinque
100%
No
0%

Juan José Campanella, di cui confesso di non aver visto altre opere, non fosse che per questo"El Secreto de sus ojos"(2009)andrebbe annoverato certamente tra i grandi autori di cinema. Traendo il film da una"novela"(romanzo)di Eduardo Sacheri, che ha steso la sceneggiatura insieme al regista, Campanella realizza un film dalla"trama"abbastanza complessa ma che in ogni modo merita di essere seguita, anche nei suoi"détours", nelle sue"svolte", con quel senso di fondo che, "fondendo"(pur nella distinzione)passato e presente, "detection"e dramma, anche "politico"(in determinate sequenze e situazioni, il riferimento alla dittatura fascista in Argentina, anni Settanta-Ottanta, con Videla e Viola, è assolutamente palese, si pensi alle torture subite dai due muratori inizialmente accusati dell'omicidio con stupro della giovane maestra), riesce a comporre una"storia"degna di Borges e Bioy Casares, pe citare solo due nomi della letteratura che onorano e fanno"emergere"come straordinaria la cultura argentina, con quel tono di fondo che è sempre ben più che"accompagnamento"(per dirla musicalmente), di carattere"metafisico", per cui la realtà non è mai come appare, bisogna investigarla a lungo per scoprirne i segreti, nascosti-. [+]

[+] lascia un commento a elgatoloco »
d'accordo?
street_spirit mercoledý 22 marzo 2017
piacevole sorpresa Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Forse un po' lento all'inizio, ma ma nel complesso un gran bel film con uno splendido finale

[+] lascia un commento a street_spirit »
d'accordo?
luxblu domenica 10 gennaio 2016
film capolavoro che Ŕ molto pi¨ di un thriller Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

in questo film gli occhi parlano molto...pi¨ di quanto non esprimano verbalmente le persone. Parlano gli occhi dello stupratore-assassino di una giovane donna, parlano gli occhi del marito, "pieni don un amore puro", parlano gli occhi di Benjamin Esposito, ispettore della polizia di Buenos Aires, innamorato del suo capo, parlano gli occhi di quest'ultima, Irene... Il film Ŕ un thriller, ma anche due storie d'amore intrecciate, Ŕ uno spaccato dell'Argentina della dittatura ma anche uno spaccato della natura umana. Bella la sceneggiatura, impareggiabili gli attori. Da vedere.

[+] lascia un commento a luxblu »
d'accordo?
tatyc lunedý 28 dicembre 2015
amore oltre il tempo e lo spazio Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Film intenso, in cui fa da sfondo un amore silenzioso e paziente quanto tenace tra i due protagonisti, in amore che va oltre il tempo e lo spazio. La vicenda poliziesca, che caratterizza il film, è molto lunga ma poco interessante. L'ultima frase "chiudi la porta" può essere intesa in molti modi, dai più semplici ai più profondi, io ho inteso in quella frase la loro voglia di amarsi alla luce del sole e di lasciare tutto il resto e tutto il mondo fuori......

[+] lascia un commento a tatyc »
d'accordo?
jacopo b98 mercoledý 18 marzo 2015
un grande film, meritato oscar 2010! Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

 Nel 1999 l’ex agente Benjamìn Esposito (Darìn), torna a Buenos Aires, da dove se ne era andato anni prima, per andare a trovare una vecchia collega di lavoro, la sua capa Irene (Villamil), di cui è segretamente innamorato. Le annuncia che ha intenzione di scrivere un romanzo riguardo ad un omicidio risalente a molti anni prima. Il romanzo è l’occasione per ripensare non solo a quel curioso caso, ma anche all’amore nascosto per Irene. Il regista ha condensato assieme a Eduardo Sacheri il romanzo di quest’ultimo e ne ha tratto un ambizioso thriller, che desidera essere soprattutto un grande melodramma capace di andare a fondo sui grandi temi morali che ossessionano Esposito, personaggio di rara profondità e bellezza, delineato magnificamente da un Darìn in stato di grazia, unico attore conosciuto di un cast meraviglioso per assortimento, talento e chimica. [+]

[+] lascia un commento a jacopo b98 »
d'accordo?
onufrio lunedý 9 giugno 2014
oscar argentino Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Pellicola che ha ricevuto il premio Oscar come miglior film straniero nel 2010, premio assolutamente meritato per "Il segreto dei suoi occhi" che racconta il mistero di un omicidio irrisolto da 25 anni, con Benjamin nuovamente alle prese con questo caso che ha turbato da sempre la sua vita, oramai in pensione decide di scriverne un libro, chiedendo aiuto ai suoi colleghi di lavoro, fra i quali spicca Irene; fra i due per anni soltanto un rapporto prettamente lavorativo ma che nascondeva un amore immenso non dichiarato da entrambi. A distanza di oltre 20 anni tutti i nodi verranno al pettine, ed i misteri saranno risolti.

[+] lascia un commento a onufrio »
d'accordo?
filippo catani martedý 18 febbraio 2014
amore e vendetta Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Nel 1974 una giovane ragazza viene brutalmente stuprata e uccisa a Buenos Aires. A 25 anni dall'accaduto, il funzionario che si occupò del caso decide di scriverci sopra un romanzo che sarà anche l'occasione per un suo personale bilancio.
Un film intenso in cui il regista Campanella riesce a fondere mirabilmente diversi generi. Ecco allora che abbiamo la parte in cui prevale il thriller con la disperata ricerca del responsabile dell'efferato crimine. Abbiamo poi il dramma sentimentale del marito della ragazza assetato di vendetta e che addirittura presidia da solo la stazione di Buenos Aires in cerca del colpevole. Abbiamo una parte più strettamente sentimentale in cui troviamo il funzionario del tribunale incapace di confessare il proprio amore alla sua superiore attirandosi così le prese in giro del collega che ha problemi con il bere e di cui lui si prende cura specialmente per cercare di non farlo buttare fuori di casa dalla moglie. [+]

[+] lascia un commento a filippo catani »
d'accordo?
tumau domenica 2 giugno 2013
regalo raro Valutazione 0 stelle su cinque
100%
No
0%

"Il segreto dei suoi occhi" Ŕ un rarissimo film (che stasera ho rivisto in tv dopo averlo visto al cinema anni fa ) che regala l'incanto del cinema : storia splendida che mescola pubblico , la dittatura in Argentina , con il privato , la delicata storia di innamoramento sempre emozionante in ogni luogo e tempo. Porte che si chiudono quando si cerca l'intimitÓ ( meraviglia di simbolo) e il miserabile e insopportabile lezzo della dittatura fascista argentina ( che mai va dimenticata). Soledad Villamil, Irene, Ŕ splendidamente tenera e fascinosa . Che volete di pi¨ ?

[+] tanto (troppo?) (di tritono)
[+] lascia un commento a tumau »
d'accordo?
gatsby97 sabato 1 giugno 2013
chiudo la porta. Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

 Benjamin Esposito è un commissario di polizia che, attraverso un lungo flashback, ripercorre le tappe di un caso iirisolto 25 anni prima e del suo amore nei confornti di Irene ( segretaria del ministro ). Film che merita di essere visto più di una volta perchè è un ottimo film dalla trama ben fatta e , caratterizzata , da due nuclei ben distinti. Seducente e commovente questa storia. Il mio voto è 8. LEI MI AVEVA DETTO ERGASTOLO !

[+] che bello ! (di tumau)
[+] lascia un commento a gatsby97 »
d'accordo?
pensionoman venerdý 22 marzo 2013
capolavoro da oscar Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

CAPOLAVORO! Ecco la prima parola che scolpisce nella mente dello spettatore il film di Campanella, mentre scorrono i titoli di coda.
LA STORIA. Argentina, anni 70. Benjamin Esposito é un vice cancelliere del giudice istruttore (una specie di vice procuratore incaricato delle indagini, sotto la direzione del pubblico ministero) che si trova ad occuparsi di un caso di stupro e omicidio di una giovane, bellissima, donna, Lilliana Morales. Le indagini, con la supervisione del suo capo, il cancelliere Irene Menendez Hastings, si svilupperanno - tra vari ostacoli e difficoltà - grazie a una sua intuizione (nata da alcune fotografie della vittima) e a un colpo di genio investigativo del suo amico e assistente, Sandoval (istrionico e irriverente personaggio, tanto geniale, quanto dedito alla sua passione per la bottiglia), che li porteranno ad arrestare il colpevole, Isidoro Gomez. [+]

[+] lascia un commento a pensionoman »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 »
Il segreto dei suoi occhi | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Nicoletta Dose
Pubblico (per gradimento)
  1░ | angelo umana
  2░ | m.d.c
  3░ | www.cine-amando.blogspot.com
  4░ | balcazar
  5░ | lucio c.
  6░ | cuckor
  7░ | pensionoman
  8░ | elenii85
  9░ | la iena
10░ | notedo
11░ | molenga
12░ | elgatoloco
13░ | jacopo b98
14░ | filippo catani
15░ | catia p.
16░ | tuesday
17░ | rambaldomelandri
18░ | jaky86
19░ | moniquette
20░ | sandro roy
21░ | francesco2
22░ | filippomazz
23░ | pietro viola
24░ | dario
25░ | gagnasco
Rassegna stampa
David Denby
Piera Detassis
Premio Oscar (2)
European Film Awards (1)
David di Donatello (1)
Cesar (1)
BAFTA (1)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |
Immagini
1 | 2 |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità