Star System - Se non ci sei non esisti

Acquista su Ibs.it   Dvd Star System - Se non ci sei non esisti   Blu-Ray Star System - Se non ci sei non esisti  
Un film di Robert B. Weide. Con Simon Pegg, Kirsten Dunst, Jeff Bridges, Danny Huston, Gillian Anderson.
continua»
Titolo originale How To Lose Friends & Alienate People. Commedia, durata 110 min. - Gran Bretagna 2008. - Mikado uscita venerdì 8 maggio 2009. MYMONETRO Star System - Se non ci sei non esisti * * 1/2 - - valutazione media: 2,77 su 29 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   
asdrubale03 martedì 27 agosto 2013
non fa ridere Valutazione 1 stelle su cinque
33%
No
67%

noioso e scontatissimo.La trama e bruttissima

[+] lascia un commento a asdrubale03 »
d'accordo?
kondor17 venerdì 21 settembre 2012
meno stupida di quanto sembra Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Aspra critica dello star system americano, raccontato con humuor dissacrante tipicamente inglese.
Simon Pegg conferma quanto di buono c'è in lui, interpretando il ruolo di un giornalista brit di tabloid ammazza-star, che, vuoi per gioco, vuoi per sfida, viene poi assunto da Jeff Bridges, direttore di una rivistona pro-star-system di New York, dopo che lo stesso Simon Pegg lo aveva sbattuto in copertina con le chiappe all'aria. Arrivato con buoni propositi devastanti, mangiando sandwich a tutto spago e vestendosi come un contadino tirolese che va ad una festa hawayana, si scontra ben presto con il perbenismo ed il formalismo della grande mela, dove, se non hai questo e quello, se non ti comporti così o cosà, non sei proprio nessuno. [+]

[+] lascia un commento a kondor17 »
d'accordo?
ultimoboyscout lunedì 16 maggio 2011
perchè da noi ha fatto flop? Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Commedia arguta tipicamente inglese, dal grande cast in cui spicca un esilarante Simon Pegg, attore che si sta facendo largo a suon di prestazioni convincenti, che anche stavolta azzecca la parte risultando perfetto nel ruolo del perdente ma simpatico che combina sistematicamente danni. E' un atto di critica irriverente ed implacabile verso il mondo falso e patinato della vita mondana, in questo caso losangelina: e il regista, con sagacia e simpatia,  si serve del protagonista cucendogli addosso la parte di un giornalista casinista poco avvezzo a quel genere di situazioni, ma amante delle stesse, che sapirà ben presto la vacuità di quel mondo. A tratti demenziali, a tratti farsesco, riesce ad essere molto profondo nei momenti di introspezione che spingeranno il protagonista a sbirciare dentro di se. [+]

[+] lascia un commento a ultimoboyscout »
d'accordo?
lucido71 lunedì 17 gennaio 2011
commedia tutta british Valutazione 3 stelle su cinque
57%
No
43%


Non ero molto convinto da questa pellicola, vuoi x l'attore principale, vuoi x la produzione anglosassone. Ma devo ammettere che invece resta una commedia piacevole al vedersi (logicamente una sola volta!), con gag azzeccate e veramente simpatiche. Trama prevedibile che segna tutti gli archetipi hollywoodiani e dialoghi di circostanza, x un 2,5 stellette di gradimento. X andar sicuri su qualche commedia, vi suggerisco: LA VERITA' E' CHE NON GLI PIACI ABBASTANZA, NOTTE FOLLE A MANHATTAN, RITORNO AL LICEO, I LOVE SHOPPING, SCUSA MA TI VOGLIO SPOSARE...

[+] lascia un commento a lucido71 »
d'accordo?
re sole mercoledì 1 dicembre 2010
da una normale commedia pegg la trasforma in super Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

il film e una semplice commedia ben fatta ma con il super Simon Pegg si trasforma in un cameo di gag esilaranti.
il finale forse un po' scontato

[+] lascia un commento a re sole »
d'accordo?
francesco2 lunedì 1 novembre 2010
spunti estemporanei, ma nient'altro Valutazione 2 stelle su cinque
29%
No
71%

Spiace dirlo, ma è un film davvero riuscito a metà, anche se il resto riscatta i primi venti minuti, che ho trovato francamente pessimi. L'inizio non propone che una serie di macchiette (Il giornalista "vuoto", il capo che lo tiene sotto scacco, persino la collega finta antipatica), ed un umorismo greve, come quello della scena della chewing-gum sulla giacca e le feste, che, senza offesa, risultano paradossalmente più noiose del mondo su cui vorrebbero ironizzare.
Andando avanti, la svolta  si ha quando la Fox esce dalla piscina in stile "La dolce vita": uno dei momenti più divertenti del film , che attinge anche da "The Terminal" di Spielberg, quando la Dunst dice ai suoi colleghi" Voi non lo capite, ma quest'uomo vale". [+]

[+] lascia un commento a francesco2 »
d'accordo?
j.j.winston venerdì 1 gennaio 2010
allegra commedia di humor inglese Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Sydney Young (Simon Pegg) è un giornalista inglese di una rivista londinese indipendente nota per lo stuzzicare le celebrità e chi appartiene al mondo dello Star System. Ma proprio in qst mondo, il nostro divertente protagonista cerkerà in ttt i modi di infiltrarsi per sentirsi semplicemente al livello delle star hollywoodiane; compito difficile e ke spesso non lo fa rimediare a brutte figure proprio sotto gli occhi delle celebrità. L'occasione di entrare in quel mondo arriva comunque grazie all'offerta di un famoso editore di una stampa gossip di New York molto influente ed importante. Sidney accetta senza pensarci due volte ed arrivato nella Grande Mela inizia a conoscere da vicino l'ambiente delle stelle e di chi le circonda. [+]

[+] lascia un commento a j.j.winston »
d'accordo?
liuk© lunedì 21 dicembre 2009
ottima sorpresa Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Ho guardato questa pellicola quasi eslusivamente per il cast, essendo presenti la Dunst e Bridges che ritengo tra i migliori attori in assoluto del panorama cinematografico attuale, dalla trama e dai commenti del pubblico non mi aspettavo molto. In realtà il film è strepitoso, una commedia intelligente e colta, recitata ottimamente (Pegg è bravissimo) e con una morale "importante". Da vedere assolutamente.

[+] lascia un commento a liuk© »
d'accordo?
dony64 venerdì 6 novembre 2009
film commedia un po' divertente Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
100%

Film commedia interpretata in modo piu' che discreto da attori/attrici gia' noti per questo genere.Nel compless piacevole ma poco interessante per l'argomento trattato.Voto 6+

[+] ...un pò divertente..??! (di cassandra66)
[+] lascia un commento a dony64 »
d'accordo?
luana sabato 3 ottobre 2009
discreto Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

La prima parte prometteva bene..sulle righe di il Diavolo veste Prada, con un ottimo Jegg Bridges che evoca la Streep e un buon tasso umoristico. Purtroppo nel secondo tempo si cade in una scontatezza che prevede poche note divertenti con la solita storia d'amore già subodorata ma che poi diventa smaccata; con la "storia" dei soliti valori che davvero contano etc..etc....Insomma gli spunti satirici si perdono frettolosamente nella retorica di genere e la parossistica demenzialità di quel mondo diventa letterale e quindi poco arguta e leggermene demenziale. Peccato. Una storia che si sviluppa in un clichè, anche se nel complesso simpatica e gradevole, con un buon ritmo.

[+] lascia un commento a luana »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Star System - Se non ci sei non esisti | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 8 maggio 2009
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità