21 grammi

Acquista su Ibs.it   Soundtrack 21 grammi   Dvd 21 grammi   Blu-Ray 21 grammi  
Un film di Alejandro G. Iñárritu. Con Sean Penn, Benicio Del Toro, Naomi Watts, Clea Duvall, Danny Huston.
continua»
Titolo originale 21 Grams. Drammatico, durata 125 min. - USA 2003. - Bim Distribuzione MYMONETRO 21 grammi * * * - - valutazione media: 3,47 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Un capolavoro di Alejandro G. Inarritu Valutazione 5 stelle su cinque

di oscar15781


Feedback: 1405 | altri commenti e recensioni di oscar15781
domenica 15 luglio 2012

Probabilmente uno dei migliori film dello scorso decennio. Eì un film impegnativo dalle tinte vivide, dove i fatti dominati da un fato oscuro, vengono presentati, anticipatamente alla narrazione. E' un film che ininizia con la fine, dove un sapiente sfasamento dei piani temporali, serve al dispiegarsi di scorci di verità. Davvero per un po' sembra di venir proiettati nel fosco universo di Schopenhauer, dove una vita cieca vuole la vita senza senso, dove non c'è speranza in un destino da subito segnato. Il fatto che vengano travolti un papà con le sue bambine è un evento dannatamente forte, cosi' come è forte e dannata la religiosità di Jack Jordan da primo testamento, con un dio inflessibile "che sa se ti si torce un capello".Gli attori sono di una bravura ineccepibile, Benicio del Toro, nel ruolo dell'ex malfattore redento ad una religiosità inculcata su una colpa, che diventerà sordamente imperdonata, dopo che avrà investito padre e bambine. Paul Rivers ( l'insegnante interpretato da un ottimo Sean Penn), malato di cuore in attesa di trapianto, che riceverà il cuore del padre delle bambine .Inarritu poi è geniale nel mostrare la realtà classista della società usa: ben dipinge la condizione proletaria della famiglia di Jack Jordan . Poi c'è la tipica middle class della famiglia dell'insegnante e la famiglia borghese di Cristina Peck (una straodinaria Naomi Watts).  Anche se la morte pareggia i conti, la condizione privilegiata non salva certo Michael e le povere bimbe. La narrazione poi riserva sorprese, nella famiglia di Paul , quando l'urgenza del trapianto fa emergere che la moglie dell'insegnante ha ceduto sul proprio desiderio di avere un figlio, perchè ha fatto in passato un interruzione, tacendola al marito. Questa scoperta fa perdere ogni interesse di Paul per la moglie, che da sempre lo accusa di sedurre le studentesse.  Inattesa è  poi. dopo il trapianto, la volontà di Paul di trovare e ringraziare chi stava col suo donatore, che lo porterà diritto a conoscere Cristina che, dopo la morte del marito e delle figlie ha ripreso a drogarsi. Paul sperà Cristina in piscina, dove la conoscerò e la seguirà nel discobar dove va a drogarsi. E' davvero coinvolgente vedere Paul che corteggia Cristine fino a farle dire "E'tutto il giorno che ci penso" "Non puoi andare da una donna che conosci appena e dirle che ti piace" "non hai idea di cosa stia passando". Dal fosco quadro precedente, lo spettatore si ritrova a tifare per questa storia impossibile  E' una strana storia  d'amore che non è che illusione. Infatti Cristina è difficile da salvare, lo stesso super io tirannico che la lega alla cocaina, parla presto in lei con l'ossessione patologica della vendetta. Paul la seguirà suo malgrado, sentendosi profondamente in debito. Il film si risolve con la scena topica del Motel, dove il suicidio di Paul, unirà Jack e Cristina nella corsa in ospedale. Si libereranno delle loro ossessione e la vita darà un altra occasione a Cristina

[+] lascia un commento a oscar15781 »
Sei d'accordo con la recensione di oscar15781?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
50%
No
50%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di oscar15781:

21 grammi | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | tiziana
  2° | lordrest
  3° | toty bottalla
  4° | pep82
  5° | alex41
  6° | filippo catani
  7° | samanta
  8° | rmarci 05
  9° | tizianastanzani
10° | norman_joker
11° | enzo70
12° | oscar15781
Rassegna stampa
Luca Barnabé
Mauro Gervasini
Festival di Venezia (1)
SAG Awards (2)
Premio Oscar (2)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |
Immagini
1 | 2 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità