Frailty - Nessuno è al sicuro

Un film di Bill Paxton. Con Bill Paxton, Matthew McConaughey, Power Boothe, Luke Askew Thriller, durata 100 min. - USA 2002. MYMONETRO Frailty - Nessuno è al sicuro * * * - - valutazione media: 3,23 su 21 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,23/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * * * - -
Bill Paxton
Bill Paxton 17 Maggio 1955 Interpreta Papà
Matthew McConaughey
Matthew McConaughey (48 anni) 4 Novembre 1969 Interpreta Fenton Meiks
Powers Boothe
Luke Askew
Luke Askew 26 Marzo 1932 Interpreta Lo sceriffo Smalls
Un thriller cupo e complesso, che a tratti diventa un horror. Il film ha ricevuto commenti entusiasti dal "maestro" del genere Stephen King.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
primo piano
L'esordio alla regia dell'attore Bill Paxton, un thriller cupo e complesso
Caterina Chimenti     * * * - -

Il caso del serial killer chiamato "la mano di Dio" sembra destinato a rimanere insoluto, ma l'agente incaricato riceve la visita di Fenton, che confessa di essere il fratello del killer, Adam, morto suicida. Fenton racconta del padre, serial killer convinto di essere stato incaricato da Dio di uccidere i "demoni" che si annidano in alcuni uomini. Adam lo seguirà nella sua follia religiosa, mentre Fenton si rifiuterà. Bill Paxton esordisce nella regia con un thriller che a tratti diventa un vero horror, senza gli effetti spettacolari e il sangue ai quali il genere ci ha ormai abituato. Il regista indaga invece la follia che nasce nella quotidianità, forse più spaventosa di qualsiasi evento soprannaturale. Il film ha ricevuto commenti entusiasti dal "maestro" del genere Stephen King.

Stampa in PDF

* * * * -

Film inquietante

martedì 18 gennaio 2011 di geppi

Film inquietante, originale, mai banale, con interpretazioni sempre intense. Trama coinvolgente, a metà strada fra horror e thriller psicologico, dialoghi mai fuori posto. Assolutamente da vedere.  continua »

* * * * -

Bella prova da regista dell'attore bill paxton

sabato 10 settembre 2011 di 21thcentury Schizoid Man

 (Attenzione, contiene spoiler) E’ una notte lunga e scioccante quella che attende l’agente dell’Fbi Wesley Doyle. Un uomo, Fenton Meiks (a cui dà volto un convincente Matthew McConaughey), si presenta nel suo ufficio sostenendo di sapere chi è l’assassino, denominato “La mano di Dio”, che sta mietendo vittime nel Texas. Fenton rivela a Doyle che il serial killer che sta terrorizzando la gente è suo fratello, Adam, che però non continua »

* * * - -

Un thriller che stupisce

lunedì 13 agosto 2007 di mario

Per essere un regista al suo esordio Bill Paxton ha fatto tutto come si deve: davvero un bel film! La storia contrappone la sua parte triviale con le figure dei due bambini che si trovano ad affrontare una realtà combattuta fra la follia del padre ed il ruolo di figli. Durante il racconto, alla doverosa domanda "dov'è ora tuo padre" si può già immaginare il resto del racconto, ma era difficile dare una risposta che lasciasse ancora spazio alla fantasia. Quando Adam risponde che è morto, non si pensa continua »

* * * * -

Tanti concetti!

domenica 24 gennaio 2016 di Silvya99

Il film è un mix di tragedia, drammaticità e thriller! Bill Paxton mi è piaciuto molto e mi hanno colpito anche l'interpretazione degli altri personagggi. Il finale è insapettato e quello che mi piace è che c'è tanta curiosità! Riguardo Il personaggio di Fenton c'è molto da riflettere, in effetti è inquietante quello che gli succede, la sua vita viene stravolta completamente dopo che il padre si sogna Dio e si mette in testa di uccidere dei demoni. Inoltre il suo personaggio trasmette tante cose... continua »

Fenton
"Quasi desideravo che venissero gli angeli a fermarmi o Dio in persona. Ma dovevo farlo... Doveva finire!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase

di Pier Maria Bocchi Film TV

Una boccata d’aria fresca insieme a Jeepers Creepers - nel panorama attuale dei thriller-horror Frailty è così lontano dai cinema di genere odierno che sembra venire dritto dalla bella libertà televisiva americana degli anni ‘70. Difatti, nell’affrontare questa storia di follia mistico-religiosa, in cui un tranquillo padre di famiglia costringe i due giovanissimi figli ad assisterlo nella sua missione di sterminatore di demoni perché così pare gli abbia ordinato Dio. Paxton, al suo esordio dietro la macchina da presa per il grande schermo, adotta un’andatura modesta, piana, fuori dal tempo, pure in termini di recitazione (ma Powens Boothe è uno zombi, con una parure dentaria immobilizzante). »

Frailty - Nessuno è al sicuro | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | geppi
  2° | 21thcentury schizoid man
  3° | silvya99
  4° | mario
Rassegna stampa
Pier Maria Bocchi
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità