Gli Incredibili - Una “normale” famiglia di supereroi

Acquista su Ibs.it   Dvd Gli Incredibili - Una “normale” famiglia di supereroi   Blu-Ray Gli Incredibili - Una “normale” famiglia di supereroi  
Un film di Brad Bird. Con Craig T. Nelson, Holly Hunter, Sarah Vowell, Spencer Fox, Brad Bird.
continua»
Titolo originale The Incredibles. Animazione, Ratings: Kids, durata 115 min. - USA 2004. uscita venerdì 26 novembre 2004. MYMONETRO Gli Incredibili - Una “normale” famiglia di supereroi * * * 1/2 - valutazione media: 3,89 su 50 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Bird fa il colpo grosso, e l'esperimento riesce! Valutazione 3 stelle su cinque

di Great Steven


Feedback: 50564 | altri commenti e recensioni di Great Steven
mercoledì 30 settembre 2015

GLI INCREDIBILI – UNA "NORMALE" FAMIGLIA DI SUPEREROI (USA, 2004) diretto da BRAD BIRD
È il primo lungometraggio della Pixar Animation Studios ad avere come protagonisti gli esseri umani. È arcinoto il fatto che la Disney abbia sempre fatto centro quando le storie da lei prodotte avevano al centro animali antropomorfi, specialmente per quanto riguarda gli immortali classici diffusi nei circuiti cinematografici internazionali a partire da prima della 2° Guerra Mondiale, eppure questa filiale un tempo sua dipendente e che ora ha preso definitivamente la tangenziale rivitalizzando con un’energia straordinaria il cinema d’animazione statunitense, anche questa volta, non manca di sorprendere grandi e piccini con una vicenda coinvolgente ed originale i cui personaggi, benché umani a tutti gli effetti, sortiscono un effetto positivo sotto ogni singolo punto di vista. Apparentemente si tratterebbe della solita tiritera avente come fulcro la rivalsa di quei supereroi ormai fin troppo abusati, ma la realtà, all’esame dei fatti, è ben diversa. Mr. Incredibile ed Elasticgirl sono i capostipiti di una famiglia di supereroi che da quindici anni è costretta ad una vita normale e al riparo dall’opinione pubblica (non solo giornalistica) per la presenza di cittadini irriconoscenti per i loro salvataggi, tutti in cerca di risarcimento. I due adulti hanno avuto due figli ai quali hanno tramandato altri poteri speciali: Flash è un giovanotto veloce come un fulmine e Violetta è in grado di creare campi magnetici dall’elevata protezione. Bob ha invece una forza sovrumana e una resistenza alla fatica a dir poco inesauribile, mentre Helen può allungare a dismisura gli arti estremamente plastici del suo flessuoso corpo. Ma quando Bob ha l’occasione, naturalmente sotto il più sorvegliato anonimato, di andare a combattere robot misteriosi su una sperduta isola dei Caraibi e nasconde alla moglie i reali intenti dei suoi viaggi all’estero sempre più frequenti, Helen comprende che il marito non sta partecipando ad un convegno e parte con l’intera famiglia (di cui fa parte anche il neonato Jack-Jack, che svelerà le proprie impressionanti facoltà solo nel sottofinale) per aiutare Bob, il quale si ritroverà a combattere un suo vecchio ammiratore, conosciuto quando quest’ultimo era nient’altro che un bambino presuntuoso, divenuto ora un potente villain manipolatore perfettamente in grado di tenergli testa in una battaglia senza esclusione di colpi. La famiglia Parr, che finirà poi per tornare alla ribalta delle cronache ricorrendo alla propria vera identità, trionferà nell’impresa di allontanare il cattivo di turno dalla propria serenità. Il divertimento è l’ingrediente primario di questo cartone che, a livello figurativo, non ha assolutamente neanche una briciola da eccepire in senso polemico, ma anche l’autoironia, lo spirito di corpo e la parodia degli stereotipi ne costituiscono altri tre esemplari componenti che meritano un’attenta osservazione che vada ben oltre la semplice definizione di film d’animazione adatto ad un pubblico che cerchi esclusivamente due ore di evasione dalla quotidianità. Bird, appena 40enne, si è già ritagliato un nome e un posto d’onore nella famiglia dei cartoonist americani, regalando al pubblico un prodotto qualitativamente inattaccabile che sa prendere in giro anche sé stesso pur senza perdere di vista l’obiettivo fondamentale di costruire un insieme di trame e unirlo ad una sceneggiatura aguzza e ricchissima per imbastire nel miglior modo possibile un caleidoscopico giocattolone che sappia emozionare, indurre a sane riflessioni e, non ultimo scopo, a far meditare sul fatto che bisogna superare gli archetipi per non inciampare nella banalità e apprezzare le persone, che siano eroiche o meno, per le loro effettive doti salienti. Tra le voci italiane, compaiono Laura Morante per Elasticgirl e Amanda Lear per Edna Mode (personaggio tanto strambo e inusuale da risultare un’insospettabile carta vincente di comicità e paradosso), doppiata nella versione originale dallo stesso Bird. Appassionante, provocatorio, trasgressivo e sgargiante. Un capolavoro fatto a regola d’arte, premiato giustamente da un successo prima nelle sale e poi in videocassetta che ne ha ampiamente valorizzato le doti più graziose.  

[+] lascia un commento a great steven »
Sei d'accordo con la recensione di Great Steven ?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Great Steven :

Vedi tutti i commenti di Great Steven »
Gli Incredibili - Una “normale” famiglia di supereroi | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Premio Oscar (6)
Golden Globes (1)


Articoli & News
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 26 novembre 2004
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità