Zat˘ichi

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Zat˘ichi   Dvd Zat˘ichi   Blu-Ray Zat˘ichi  
Un film di Takeshi Kitano. Con Takeshi Kitano, Tadanobu Asano, Akira Emoto, Yuko Daike, Saburo Ishikura.
continua»
Commedia, durata 116 min. - Giappone 2003. MYMONETRO Zat˘ichi * * * 1/2 - valutazione media: 3,83 su 23 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
3,83/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * * 1/2 -
 critican.d.
 pubblico * * * 1/2 -
   
   
   
Nel Giappone del XIX secolo, Zatoichi, guerriero cieco e apolide, vive dedicandosi al massaggio e al gioco d'azzardo,ma Ŕ anche un virtuoso della spada, la katana, che offende mortalmente inopportuni avventori.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un film che si realizza nel combattimento come Kitano nel divertimento, dimentico dei codici che da sempre regolano il cinema "in costume"
Marzia Gandolfi     * * * * -

Nel Giappone del XIX secolo, Zatoichi, guerriero cieco e apolide, vive dedicandosi al massaggio e al gioco d'azzardo,ma Ŕ anche un virtuoso della spada, la katana, che offende mortalmente inopportuni avventori. Il suo peregrinare lo conduce alle porte di un villaggio vessato dal clan di Ginzo, che due "fanciulle", sopravvissute allo sterminio della famiglia, vogliono morto. La spada di Zatoichi, allora, incrocerÓ la grazia delle geishe.. Kitano rilegge il mito nipponico del guerriero cieco Zaitochi, protagonista di un serial televisivo di culto degli anni Sessanta-Settanta, della sua spada letale nascosta nel bastone, del suo altruismo, del suo vagare. Corpo, attoriale e autoriale, che vaga, ma vedendoci benissimo, attraverso i generi, gli ambienti, i ruoli, incarnandoli, divorandoli per il puro piacere della rappresentazione, per il puro godimento - davvero tutto fisico e sublimato nella risata - del pubblico, affrancato da qualsivoglia speculazione. Zaitochi si realizza nel combattimento come Kitano nel divertimento, dimentico dei codici che da sempre regolano il cinema "in costume". Allora, quasi naturalmente, il guerriero nipponico approda al musical, sul palcoscenico, dove gli eroi del cinema convivono con quelli della televisione, quelli della letteratura con quelli della leggenda, dentro, anzi sotto un tip tap che "danza" i singoli elementi in un ritmo globale, dove Ŕ impossibile inciampare, o quasi!

Premi e nomination Zat˘ichi MYmovies
Zat˘ichi recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi Zat˘ichi
Incasso Totale* Italia: € 674.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 25 gennaio 2004
Sei d'accordo con la recensione di Marzia Gandolfi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
79%
No
21%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Zat˘ichi

premi
nomination
Festival di Venezia
2
0
* * * * -

Samurai new age

lunedý 3 maggio 2010 di Paola Di Giuseppe

Zatōichi Ŕ uno jidaigeki, film storico in costume ma il medioevo qui Ŕ leggendario e siamo in un villaggio di contadini infestato da bande rivali della yakuza. CĺŔ un eroe che ricorda Sanjuro di Kurosawa,ma non Ŕ un ronin,non va in cerca di ingaggi. Personaggio molto noto in Giappone,Zatoichi Ŕ un massaggiatore cieco esperto di arti marziali che farÓ il finimondo nel paese eliminando tutto il marcio. Il regista marca la differenza del suo eroe rispetto allĺoriginale quando dice ôZatoichi continua »

* * * * -

L'eroe che vorresti sempre avere accanto

venerdý 28 novembre 2003 di g.

Un viandante, tra villaggi rurali di un Giappone immerso nel suo ottocento. Lui Ŕ cieco, ha un bastone. Passo che sembra incerto. Falsa vulnerabilitÓ. Una maschera che attira come una calamita l'attenzione. Tutto gira intorno a lui. Un bambino gli ruba il suo bastone, per due soldi, che mai avrÓ. Il viandante fa presto giustizia. Gesti improvvisi e veloci, implacabili. Senti di volerlo accompagnare, di essere insieme a lui, lungo la strada. Strada piena di malvagitÓ. Di chi uccide una famiglia, continua »

* * * * -

Come la furia. come le emozioni: zatoichi

giovedý 8 maggio 2008 di Baba

Cieco come il vento quando corre sul mare. Forte come lo stesso vento che traina le navi. L'Eroe, con la E maiuscola. Non ci riferiamo solo a Zatoichi, ma a Kitano anche. Il suo occhio Ŕ un misto tra quello di un bambino curioso che sbircia tra le dita una scena particolarmente forte, e quello di un vecchio saggio, che sa dove e se guardare. Spesso, come in altri film nipponici, il suono assume una dimensione totalmente alienante e parallelamente favorisce incredibilmente la diegesi; allo stesso continua »

* * * - -

Strano per essere un film in costume...

giovedý 8 luglio 2010 di nick castle

Nonostante sia un bel film, l'ultima fatica di Takeshi Ŕ un dissonante connubio di pi¨ cose, neanche di vari generi. Abbiamo una base di film in costume, dove l'ambientazione sembrerebbe un Giappone feudale, ma la pistola a fine film, farebbe pensare a fine ottocento inizio novecento. Sostanzialmente Kitano pecca davvero poco in questo film, ma dopo sette anni di collaborazioni con Joe Hisashi, suo abituale compositore, lo abbandona e ripiega su Keiichi Suzuki, che infarcisce le giÓ scarne musiche continua »

Zatoichi
Anche con gli occhi spalancati... non riesco a vedere niente.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Zat˘ichi

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 12 luglio 2005

Cover Dvd Zat˘ichi A partire da martedì 12 luglio 2005 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Zat˘ichi di Takeshi Kitano con Takeshi Kitano, Tadanobu Asano, Akira Emoto, Yuko Daike. Distribuito da Cecchi Gori Home Video, il dvd Ŕ in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - giapponese, Dolby Digital 2.0 - stereo. Su internet Zatoichi è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 7,99 €
Aquista on line il dvd del film Zat˘ichi

SOUNDTRACK | Zat˘ichi

La colonna sonora del film

Cover CD Zat˘ichi È disponibile in tutti i negozi la colonna sonora del film Zat˘ichi del regista. Takeshi Kitano Su internet il cd Zatoichi è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 45,90 €
Aquista on line la colonna sonora del film Zat˘ichi

di Luigi Paini Il Sole-24 Ore

Danzano, semplicemente danzano, i samurai di Takeshj Kitano. Il suo ultimo, magico film, Zatoichi, ci porta nel Giappone del XIX secolo. Un mondo oscuro, violentissimo, oppresso da bande di malfattori che taglieggiano artigiani, contadini e commercianti. Ma dove si pu˛ anche trovare un samurai invincibile, capace di riparare i torti passando i nemici a fil di spada. Zatoichi, appunto. Interpretato dallo stesso regista, Ŕ davvero uno strano tipo. Gode fama di essere esperto nellĺarte dei massaggi (e in effetti, almeno una volta dÓ dimostrazione delle sue capacitÓ, rimettendo in sesto la brava donna che gli offre un tetto) ma Ŕ soprattutto un mostro nei duelli allĺarma bianca. »

di Roberto Escobar Il Sole-24 Ore

>źNiente Ŕ come appare╗, dice un personaggio di Zatoichi (Zat˛ichi, Giappone, 2003, 116ĺ). Ma certo non Ŕ il rispecchiarsi reciproco fra apparenza e realtÓ a interessare Takeshi Kitano in questo suo film tuttĺaltro che minore. Il suo modello sono i vecchi film popolari detti di chanbara - parola che allude al fragore delle armi che si urtano -, in qualche modo paragonabili ai nostri di cappa e spada. Dĺaltra parte, la storia del massaggiatore cieco Zatoichi - che lo stesso Kitano ha tratto da racconti di Kan Shimozawa e da una serie televisiva giapponese degli anni 60 - non si riduce al rifacimento di un genere cinematografico. »

di Roberto Nepoti La Repubblica

Due film di samurai circolano in contemporanea per i nostri schermi. L'uno, americano - Kill Bill di Tarantino - Ŕ un omaggio al cinema giapponese; l'altro, nipponico, Ŕ un tributo a quello americano. Magari suona un po' assurdo, eppure i risultati sono straordinari in entrambi i casi. Con Zatoichi (gran premio per la regia a Venezia), Kitano richiama in servizio un eroe mitico del cinema del Sol Levante anni 60, interpretato da uno stesso attore (Shintaro Katsu) in un centinaio tra film e telefilm. »

di Alberto Dentice L'Espresso

Fiumi di sangue, duelli, teste mozzate. Chi ama Takeshi Kitano sa che il tema della morte e della violenza sono una costante dei suoi film, al tempo stesso trasgressivi e formalmente rigorosi. Zatoichi, il suo undicesimo lungometraggio in veste di sceneggiatore, regista, montatore (premiato allo scorso festival di Venezia con il Leone alla regia), non sfugge alla regola. Anche se qui alle pistole subentrano le spade, i gangster yakuza cedono il passo ai samurai, il noir esplode nei mille colori dellĺarcobaleno e i ritmi convulsi dellĺaction movie vengono stemperati dalla commedia, dal musical, dalla visionarietÓ immaginifica dei fumetti giapponesi. »

Zat˘ichi | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Festival di Venezia (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità