Il ragazzo selvaggio

Acquista su Ibs.it   Dvd Il ragazzo selvaggio  
Un film di François Truffaut. Con François Truffaut, Pierre Fabre, Jean-Pierre Cargol, Françoise Seigner, Paul Villé Titolo originale L'enfant sauvage. Drammatico, Ratings: Kids+16, b/n durata 85' min. - Francia 1970. MYMONETRO Il ragazzo selvaggio * * * 1/2 - valutazione media: 3,77 su 14 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
3,77/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * 1/2 -
 critican.d.
 pubblico * * * 1/2 -
François Truffaut
François Truffaut 6 Febbraio 1932 Interpreta Il dottor Itard
Pierre Fabre
Pierre Fabre   Interpreta L'Infermiere
Jean-Pierre Cargol
Jean-Pierre Cargol (57 anni) 24 Maggio 1957 Interpreta Victor
Françoise Seigner
Françoise Seigner (86 anni) 7 Aprile 1928 Interpreta La signora Guerin
Paul Villé
Paul Villé   Interpreta Remy
   
   
   
Il film, tratto dalla famosa memoria de medico parigino Jean Itard, è palesemente ispirato al pensiero pedagogico del filosofo ginevrino Rousseau.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
il MORANDINI
di Laura, Luisa e Morando Morandini
    * * * * -

La storia vera del medico e pedagogo provenzale Jean Itard (1774-1838) che all'inizio dell'Ottocento cercò di educare un dodicenne trovato allo stato brado nei boschi dell'Aveyron. Al ragazzo era stata diagnosticata un'idiozia congenita, inaccettabile per Itard che dimostrò come spesso le deficienze mentali non sono innate ma derivano dalla mancanza di socializzazione. Non è un apologo umanistico il film più radicale e "freddo" di F. Truffaut. La sua parola d'ordine è: disobbedire al Padre, con un'impietosa critica di certi metodi educativi. Sotto la puntigliosa ricostruzione storica, un film poetico che nasce dalla sensibilità e un grande amore per l'infanzia, non privo di ironia nell'uso in voce off dei diari di Itard (Memorie e relazioni su Victor de l'Aveyron) contrapposta a immagini che contraddicono palesemente il loro distacco scientifico. Bianconero dell'eccellente Nestor Almendros che avrebbe poi lavorato in altri 7 film di Truffaut. Musiche: Antonio Vivaldi. Il caso di Victor de l'Aveyron ha molti precedenti storici, per esempio: il bambino-lupo della Hesse (1344); il bambino-orso di Lituania (1661); il bambino-pecora di Bamberg (verso il 1680); la bambina-scrofa di Salzburg; Amala e Kamala, indiani trovati tra i lupi quando avevano 2 e 8 anni.

Premi e nomination Il ragazzo selvaggio il MORANDINI
Il ragazzo selvaggio recensione dal dizionario Farinotti
Sei d'accordo con questa recensione?


Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
75%
No
25%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * * -

Un film davvero interessante

sabato 30 aprile 2005 di Dodo

L’ enfaunt savage è un film di Trouffaut, girato nel 1969,che narra la storia di un ragazzo di circa dodici anni che viene trovato nei boschi in Francia nel 1789. Storia vera, è stata, ed è tutt’ora oggetto di studio per le scienze che si occupano della comprensione e dei processi cognitivi degli esseri umani. Il “ragazzo selvaggio”, muto e completamente simile a un animale più che a un umano, viene dapprima rinchiuso in una fattoria, per poi essere portato al famoso Istituto Nazionale per sordi continua »

* * * * -

Il film più poetico di truffaut

lunedì 24 giugno 2013 di Paolo Bisi

Nell'estate del 1793 due cacciatori trovano in una foresta un ragazzo, chiamato poi "il selvaggio", poichè non conosce nessun tipo di educazione e di costume dell'uomo comune. Viene portato all'istituto parigino dei sordomuti: qui inizierà la sfida del medico e pedagogo Jean Itard, convinto che il suo stato derivi dalla situazione di assoluto abbandono in cui ha vissuto per anni e non da una idiozia congenita, come sostengono tutti gli altri. Lo porterà continua »

* * * * -

Il ragazzo umano

venerdì 24 settembre 2010 di fabio

Fatto vero. Un gruppo di cacciatori trova un essere umano cresciuto allo stato brado e lo portano in paese. Tutti lo considerano un ritardato tranne il dottor Itard, pedagogista, si prende cura di lui e dimostra che se è ritardato è perchè è stato lontano dagli esseri umani. E dimostra anche che se non comprende il male sofisticato che un umano può infliggere ad una altro essere umano è per lo stesso motivo. è lo stesso Truffaut a recitare la parte del medico ed è la voce fuori campo di Itard a continua »

* * * * *

Intervento individuale

venerdì 21 ottobre 2011 di dounia

Un medico-pedagogo, che lavora in una scuola di sordo-muti, legge la notizia del "ragazzo selvaggio", sui dodici o tredici anni, trovato in un paese di provincia. Interessato al fatto, sa che il fanciullo viene preso e poi condotto nel suo istituto dove è mostrato alla gente come spettacolo. Il ragazzino è in un ambiente non adatto a lui e non comunica con i compagni. Il direttore ritiene che il fanciullo è sordo, muto e ha un grosso deficit intellettivo, il medico-pedagogo sostiene che l'alunno continua »

François Truffaut
La parola è anche musica.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
François Trouffaut
"Gli insegneremo a vedere e ad ascoltare…"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Il ragazzo selvaggio

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 23 luglio 2008

Cover Dvd Il ragazzo selvaggio A partire da mercoledì 23 luglio 2008 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Il ragazzo selvaggio di François Truffaut con François Truffaut, Pierre Fabre, Jean-Pierre Cargol, Françoise Seigner. Distribuito da 20th Century Fox Home Entertainment. Su internet Il ragazzo selvaggio è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Il ragazzo selvaggio

di Alberto Moravia

La storia del ragazzo cresciuto solo, allo stato brado, nelle foreste dell’Aveyron, in Francia e quindi catturato verso il 1800 e affidato al dottor Jean Itard, direttore dell’Istituto dei sordomuti, che ne fece l’oggetto di un esperimento pedagogico condotto secondo il più rigoroso metodo illuminista, viene raccontata nell’ultimo film di François Truffaut, Il ragazzo selvaggio. Come si può vedere nel film, l’esperimento ebbe un successo parziale. Giunto sulla soglia della coscienza, il ragazzo si fermò senza varcarla. »

di Walter Veltroni

C’è una particolare gentilezza, una particolare dolcezza, una particolare partecipazione nel modo in cui François Truffaut ha affrontato, nei suoi film, il problema dell’infanzia. Da I quattrocento colpi o L’età diffìcile fino a questo Ragazzo selvaggio tutti i film del regista francese su quel tempo della vita sembrano attraversati da una grande nostalgia, un grande dolore del tempo perduto. E, soprattutto, una grande attenzione al rapporto tra le generazioni, al formarsi delle coscienze. Ragazzo selvaggio è la storia del ritrovamento, nella Francia del 1973, di un ragazzo che vive, si muove, si esprime come un animale. »

Il ragazzo selvaggio | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | dodo
  2° | paolo bisi
  3° | fabio
  4° | luca scialò
  5° | dounia
  6° | francesco2
  7° | fedeleto
Shop
DVD
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità