Il processo [2]

Acquista su Ibs.it   Dvd Il processo [2]  
Un film di Orson Welles. Con Anthony Perkins, Elsa Martinelli, Jeanne Moreau, Orson Welles, Romy Schneider.
continua»
Titolo originale Le procès. Drammatico, Ratings: Kids+16, b/n durata 130' min. - Francia, Italia 1962. MYMONETRO Il processo [2] * * * 1/2 - valutazione media: 3,78 su 13 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
3,78/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * * -
 critican.d.
 pubblico * * * 1/2 -
Anthony Perkins
Anthony Perkins 4 Aprile 1932 Interpreta Joseph K.
Elsa Martinelli
Elsa Martinelli (79 anni) 30 Gennaio 1935 Interpreta Hilda
Jeanne Moreau
Jeanne Moreau (86 anni) 23 Gennaio 1928 Interpreta La signorina Burstener
Orson Welles
Orson Welles 6 Maggio 1915 Interpreta Hastler, l'avvocato
Romy Schneider Arnoldo Foà
Arnoldo Foà 24 Gennaio 1916 Interpreta L'ispettore A.
   
   
   
Dall'opera omonima di Franz Kafka. Joseph K. È un giovane impiegato. Un giorno lo arrestano senza che lui sappia perché.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
il MORANDINI
di Laura, Luisa e Morando Morandini
    * * * * -
Locandina Il processo [2]

Josef K., giovane impiegato di banca, apprende di essere accusato davanti a un misterioso tribunale, ma non sa perché: non gli si dice quale sia il capo d'imputazione. Tiepidamente valutato dalla critica USA, esaltato da una parte di quella europea, è una sconvolgente, geniale, visionaria versione del famoso romanzo (1914-15, edito nel 1924) di Kafka, girata in Iugoslavia e a Parigi (la Gare d'Orsay in disarmo) e ambientata ai giorni nostri. Welles rilegge Kafka, e ne fa un film di grande potenza barocca sulla civiltà delle macchine, sull'uomo-massa e sulla crisi d'identità, risolvendo la vicenda con una esplosione atomica. Il prologo animato è di Alexandre Alexeieff e Claire Parker.AUTORE LETTERARIO: Franz Kafka

Stampa in PDF

Premi e nomination Il processo [2] il MORANDINI
Il processo [2] recensione dal dizionario Farinotti
Sei d'accordo con questa recensione?


Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
86%
No
14%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * * -

Superbo connubio welles-kafka

lunedì 4 febbraio 2013 di Bartleby Corinzio

Non ci sarebbe manco bisogno di scriverlo ma il film è girato benissimo, mostruosamente bene. L'uso del grandangolo, il long take, il dolly... La prossemica inscritta nello sguardo della macchina da presa. Superbo, così come è felice il connubio Welles- Kafka. Oggi chi potrebbe riportare Kafka sulla pellicola? Chi potrebbe mettere in scena le sue tematiche? Sicuramente Terry Gilliam, Spike Jonze o Charlie Kaufman; mi piacerebbe vedere Il Processo adattato da uno di questi continua »

* * * - -

Un delirio di kafka

lunedì 3 dicembre 2012 di Luca Scial�

Il signor K. è un giovane impiegato di banca, che si vede arrivare a casa un misterioso ispettore che gli annuncia di essere indagato. Da qui la sua vita è sconvolta, tutto sembra girargli contro, essere in disequilibrio, confusionario. Vive un delirio, un incubo senza fine. Solo Orson Welles poteva tentare di trasporre il Processo di Kafka, con la sua maestria dietro la macchina da presa: inquadrature ricercate, giochi in chiaro-scuro, personaggi strani e inquietanti. Due sono le continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Il processo [2] adesso. »
Shop

di Gian Piero dell'Acqua

Processo e condanna a morte di J0-seph K, la cui esecuzione è accompagnata dall’esplodere di una bomba atomica. Fra i maggiori film di Orson Welles. La traduzione da Kafka fu costantemente assistita da un’invenzione insieme rispettosa e geniale di personaggi, luoghi, ambienti ricreati con vigore espressionistico e classica nitidezza. Welles, infatti, non smentì neppure in questo caso la propria tendenza al barocco e all’enfasi, ma gli riuscì di utilizzarla in modo perfettamente funzionale nella solida e meditata struttura del racconto. »

di Edoardo Bruno

Il film di Welles comincia con lo stupendo racconto del guardiano e dell’uomo di campagna che ha consumato tutta la vita nell’inutile attesa di varcare la porta della legge, sino a quando, in punto di morte, apprende dal guardiano che quella porta era riservata a lui solo. È un’introduzione magistrale, commentata da una serie di disegni dai tratti allucinanti e semplicissimi che dà un senso preciso alla storia, pur muovendo dall’oscuro significato dell’attesa di un giudizio o di un giudice, che consuma tutta una vita, li giovane protagonista del film di Welles, vedrà il tribunale e i giudici; non avrà il processo. »

Il processo [2] | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | bartleby corinzio
  2° | andrea
  3° | luca scial�
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità