Sotto il sole della Toscana

Acquista su Ibs.it   Dvd Sotto il sole della Toscana   Blu-Ray Sotto il sole della Toscana  
Un film di Audrey Wells. Con Diane Lane, Raoul Bova, Sandra Oh, Lindsay Duncan, Vincent Riotta.
continua»
Titolo originale Under the Tuscan sun. Sentimentale, Ratings: Kids+13, durata 113 min. - USA, Italia 2004. MYMONETRO Sotto il sole della Toscana * 1/2 - - - valutazione media: 1,85 su 44 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Un film di evasione e di invasione... Valutazione 1 stelle su cinque

di parpignol


Feedback: 1927 | altri commenti e recensioni di parpignol
domenica 9 febbraio 2014

Possiamo dire che è un’accozzaglia disgustosa di luoghi comuni, volgarità sottili e assurde e improponibili goliardie. La protagonista, Frances, donna americana (divorziata, ovviamente!) acquista una sontuosa casa a Cortona, in Toscana (tanto si sa, le case in Italia non sono per gli Italiani...), si affida dunque ad una scalcinata ed odiosa squadra di immigrati polacchi carpentieri per le ristrutturazioni necessarie. La gente del luogo è eccentrica in maniera disgustosamente esponenziale, e ciò fa apparire l’americana la donna migliore di tutte, perfino in bellezza. Tale particolarità si accentua ancor più quando entra in scena un’altra attrice, una bionda vecchia e brutta che si diverte a fare la giovincella di felliniana memoria, esibizionista e filosofeggiante, in un trionfo di goliardico sofismo commisto ad un’intollerabile approssimazione estetica. Il risultato è qualcosa di sconcio e rivoltante oltre ogni umana immaginazione. Ciò che continua però a martellare nella mente dello spettatore accorto, è che tutta la strana gente che ruota attorno alla protagonista dovrebbe rappresentare gli Italiani, e credetemi, ci rappresenta proprio male. Successivamente l’americana incontrerà Raoul Bova a Roma, il qual garzoncello avrà (ovviamente) macchina lussuosa e casa a Positano… Dopo un flirt alquanto discutibile essi si lasceranno con buona pace dell’intollerabile luogo comune dell’Italian Latin Lover, mentre intanto a Cortona sembra che questo principio sia addirittura ribaltato, in quanto uno dei muratori polacchi intende accasarsi con una ragazza Italiana del luogo, contro il parere della di lei famiglia e Frances stessa incontrerà un conterraneo americano, Ed, il quale ovviamente sarà l’uomo della sua vita. Al termine di quest’insieme indefinito ed indefinibile di brutture (vi assicuro che ce n’erano a iosa, ben oltre il poco che ho potuto includere in questo stringato sunto), resta una situazione che non può lasciare nell’animo dello spettatore una certa amarezza e disgusto. A conti fatti c’è un’americana con un conterraneo che spadroneggia in una Toscana dipinta come un parco giochi per stranieri, una ragazza italiana che sposa un polacco qualunque, contro il volere della famiglia, e soprattutto solo per discutibili motivi estetici (i due infatti copulano per tutto il film, non si vedono fare altro). Ogni italico rappresentante fa davvero una magra figura al cospetto degli stranieri, americani o polacchi che siano; non c’è senso della misura e del rispetto, qualsiasi cosa il regista abbia voluto comunicare con questo filmetto risulta essere inconsciamente anti-italiano. La protagonista, un’ignorante (perché dimostra di avere cultura nulla) americana, è posta in risalto sempre e comunque, e soprattutto è nella totale incapacità di apprezzare ogni cosa made in Italy, le tradizioni e la religiosità, la casa stessa che ha acquistato, i lavoratori italiani, gli amanti italiani, e persino Positano, la divina perla della Costiera Amalfitana, è sminuita, quasi un pallido sfondo agli occhi della sprezzante e insulsa protagonista.

[+] lascia un commento a parpignol »
Sei d'accordo con la recensione di parpignol?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
67%
No
33%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
anitalara lunedý 18 agosto 2014
bicchiere mezzo pieno
20%
No
80%

non condivido tanta distruttivitÓ da ipercritica pseudointellettuale. il film non partecipa al'oscar ma riesce ad essere semplice trasmettendo spensieratezza ed anche buon umore offrendo una moltitudine di colori e di ingenuitÓ anche allegre

[+] bicchiere mezzo vuoto (di parpignol)
[+] lascia un commento a anitalara »
d'accordo?

Ultimi commenti e recensioni di parpignol:

Sotto il sole della Toscana | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Mattia Nicoletti
Pubblico (per gradimento)
  1░ | parpignol
  2░ | alberto
  3░ | luigi chierico
  4░ | ghigo di roma
Rassegna stampa
Enrico Magrelli
Golden Globes (1)


Articoli & News
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedý 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedý 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledý 9 settembre
Fantasy Island
martedý 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledý 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedý 27 agosto
Dopo il matrimonio
mercoledý 26 agosto
Qua la zampa 2 - Un amico Ŕ per se...
giovedý 6 agosto
Last Christmas
Georgetown
Queen & Slim
mercoledý 5 agosto
Alice e il sindaco
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità