Spider-Man: Far From Home

Acquista su Ibs.it   Dvd Spider-Man: Far From Home   Blu-Ray Spider-Man: Far From Home  
Un film di Jon Watts. Con Tom Holland, Samuel L. Jackson, Zendaya, Cobie Smulders, Jon Favreau.
continua»
Titolo originale Spider-Man: Far From Home. Azione, durata 129 min. - USA 2019. - Warner Bros Italia uscita mercoledì 10 luglio 2019. MYMONETRO Spider-Man: Far From Home * * * - - valutazione media: 3,43 su 41 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Non credere alle fake news, Sì ai titoli di coda Valutazione 3 stelle su cinque

di FabioFeli


Feedback: 19393 | altri commenti e recensioni di FabioFeli
venerdì 2 agosto 2019

In mancanza di film buoni non ancora visti si può tentare con un film della Marvel Cinematic Universe. Peter Parker (Tom Holland), un adolescente americano, è il supereroe Spider Man e va in vacanza con professori e compagni di college. Un viaggio in grande che toccherà Venezia, Praga, Berlino e Londra prima di tornare a NYC. Permanenze brevi, è chiaro, durante le quali Peter e i suoi amici cercano di accalappiare le compagne di scuola. All’arrivo all’aeroporto di Venezia il gruppo viene accolto da una incongrua canzone di Caterina Valente (Bongo cha cha cha che parla di Rio e Sudamerica! – un omaggio vintage degli anni ’50-60 alla cantante?) e in città Peter deve subito vestire la tuta di Spider Man: un mostro d’acqua sta lottando con Mysterio (Jake Gyllenhall) rovesciando tonnellate del liquido elemento per distruggere i palazzi e i ponti di Venezia. Peter si allea con Mysterio e vince la difficile battaglia; chiaramente sarebbe molto utile quando mostruose navi entrano nella laguna minacciando i merletti dei palazzi veneziani sulle palafitte …

Il regista Jon Watts confeziona una storia che soddisfa appieno il target; il bersaglio da cogliere è costituito da adolescenti tra i 14 e i 17 anni, che desiderano che sparisca presto la goffaggine del loro corpo in sviluppo per diventare ragazzi belli e forti, in grado di conquistare belle ragazze di pari età. Ma qui c’è la prima pia illusione propinata ai maschietti di cui sopra: le coetanee maturano prima e sospirano per universitari più grandi. Però è un errore perdonabile. La seconda illusione è che si vince sempre se si lotta a fin di bene: questa convinzione è una trappola vera, dato che – così conferma la trama del film – non bisogna mai credere incondizionatamente alle affermazioni di nessuno, neanche a quelle di un supereroe; si può credere a fake news solo fino a prova contraria. Un po’ paradossale che Jon Watts affermi “Capisci a me: non credere a tutto quello che ti dicono!”, mentre inventa la storia con l’aiuto della digitalizzazione informatica, ma è un positivo richiamo a non confondere  e mescolare il virtuale col reale. Ed infine quando cominciano a scorrere i titoli di coda, gli adulti che hanno accompagnato i bambini a vedere il film si alzano e se ne vanno, perché si sono abituati alla visione monca dei film in Tv o forse perché sono in crisi di astinenza da smartphone. I ragazzi dai 14 ai 17 sanno già che arriveranno altre notizie ed altre scene e aspettano: saranno premiati dall’annuncio di un sequel. Per noi è normale leggere i titoli di coda, non solo per il rispetto dovuto a chi ha reso possibile la realizzazione del film, ma anche per ricavare informazioni, ad esempio, sui luoghi in cui si è girato, sulla colonna sonora e sulla musica, sulla fotografia ed i mezzi tecnici adoperati, sul doppiaggio e tanto altro.

Non credere alle fake news e sì ai titoli di coda senza nessuno che passi davanti mentre li leggiamo valgono una stella che si aggiunge alle due che il pubblico adulto assegna al film: storia divertente, ma esigua, con scene in grandi città ridotte a luoghi stra-noti, grande impiego di mezzi tecnici per un “fumetto” di non eccelsa fattura. I ragazzi 14-17 danno 5 stelle al film, ed escono continuando a discutere tra loro entusiasti.

Valutazione ***

FabioFeli

[+] lascia un commento a fabiofeli »
Sei d'accordo con la recensione di FabioFeli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
100%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di FabioFeli:

Vedi tutti i commenti di FabioFeli »
Spider-Man: Far From Home | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 |
Link esterni
Uscita nelle sale
mercoledì 10 luglio 2019
Distribuzione
Il film è oggi distribuito in 158 sale cinematografiche:
Showtime
  3 | Abruzzo
  2 | Basilicata
  3 | Calabria
12 | Campania
16 | Emilia Romagna
  5 | Friuli Venezia Giulia
20 | Lazio
  7 | Liguria
30 | Lombardia
  3 | Marche
15 | Piemonte
  7 | Puglia
  4 | Sardegna
  6 | Sicilia
13 | Toscana
  3 | Umbria
  9 | Veneto
Scheda | Cast | Cinema | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità