MYmovies.it
Advertisement
Qual è esattamente il ruolo di Spider-Man: Far from Home nel MCU?

Il lavoro di Jon Watts è una divertita ma serissima riflessione sull'epoca delle fake news e dà una risposta chiara al dibattito nato intorno ad Avengers: Endgame. Al cinema.
di Roy Menarini

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
sabato 13 luglio 2019 - Focus

Uno dei motivi del successo del Marvel Cinematic Universe è che i suoi tasselli sono connotati ciascuno in un certo modo. Il collante della costellazione è diviso equamente tra commedia (principalmente legata a Thor e Iron Man) ed epica (più consona per Captain America o Vedova Nera). Nel contesto della prima, Spider-Man si lega al sotto-genere teen comedy, cui rimane fedele anche dopo i due apocalittici episodi degli Avengers usciti nel 2018 e nel 2019.

Questo per dire che i blockbuster di questo franchise, dovendo dosare in maniera attentissima il materiale narrativo senza dimenticare il cosiddetto fan service, utilizzano le infrastrutture di racconto e di iconografia che i generi cinematografici offrono loro.

Dunque, anche Spider-Man: Far from Home è una commedia adolescenziale dove la storia d'amore tra liceali trascende e vince sulla questione super-eroistica e sul doppio romanzo di formazione (avventuroso e sentimentale) di Peter Parker. In questo senso, l'evoluzione del MCU appare forse la cosa meno importante del film, relegata ad alcune false prospettive e a brevi sequenze dopo i titoli di coda necessarie soprattutto a darsi appuntamento a quando la fase 4 dell'universo entrerà nel vivo, presumibilmente da primavera 2020.

Se le cose stanno così, a che cosa serve esattamente Spider-Man: Far from Home? Ebbene, si tratta di gran lunga del film più "teorico" che la Marvel abbia sfornato fin da ora. Purtroppo, non analizzabile senza fare spoiler (che non faremo).

Il lavoro di Jon Watts è una divertita ma serissima riflessione sull'epoca delle fake news. L'illusione e la manipolazione ne sono il tema centrale, e anche se la "fantasmagoria" del vedere sembra tutto sommato solamente la scusante per mettere Spider-Man di fronte a un nemico insidioso e agli inganni che propone, in verità si tratta di un attacco senza fronzoli all'inaffidabilità dei media, alla facilità nel costruire false verità e - perché no - alla disinvoltura con cui il potere fabbrica menzogne per l'opinione pubblica.

Ma in tutto questo c'è di più. È infatti anche il cinema ad essere chiamato in causa. Ciò che accade a un certo punto di Spider-Man: Far from Home ha a che fare con la natura illusoria della settima arte e in particolare con le nuove tecnologie, sempre più in grado di sostituirsi alla realtà stessa. È come se la Marvel, in pratica, ci parlasse di una computer graphic buona, democratica, popolare e, al contrario, di un ricorso cattivo, malizioso alla tecnologia, ideato per costruire bugie e per ingannare lo spettatore. Se accettiamo questa metafora, Spider-Man: Far from Home dà una risposta chiara al dibattito nato intorno ad Avengers: Endgame, dove qualcuno aveva trovato un po' "trumpiana" e bellicista la soluzione della vicenda.

Spider-Man, con le sue avventure e le sue incertezze giovanili, continua invece a incarnare lo spirito primigenio di Stan Lee, profondamente progressista e ostile a qualsiasi forma di prevaricazione e falsità istituzionale. E offre di che meditare anche ai cinefili. All'alba di questa nuova fase del MCU, dopo la cesura importante del dittico degli Avengers, quale estetica hanno inventato i film di super-eroi? La massiccia CGI, mostrata in questi dieci anni e poco più di prodotti dell'universo eroistico, ha costruito un'iconografia? Ha creato un mondo al riparo dal rischio di obsolescenza? Ha detto "la verità" sul cinema contemporaneo digitale? Se anche non possiamo rispondere con certezza assoluta a queste domande, è già molto che Spider-Man: Far from Home abbia deciso di porcele e porsele.


SPIDER-MAN: FAR FROM HOME: VAI ALLA SCHEDA COMPLETA
In foto una scena del film Spider-Man: Far from Home.
In foto una scena del film Spider-Man: Far from Home.
In foto una scena del film Spider-Man: Far from Home.
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati