Corpus Christi

Un film di Jan Komasa. Con Bartosz Bielenia, Aleksandra Konieczna, Eliza Rycembel, Tomasz Zietek, Barbara Kurzaj.
continua»
Titolo originale Boze Cialo. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 115 min. - Polonia, Francia 2019. - Wanted uscita giovedì 6 maggio 2021. MYMONETRO Corpus Christi * * * 1/2 - valutazione media: 3,72 su 11 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Sesso, alcol, droga e fede Valutazione 4 stelle su cinque

di Cesare Premi


Feedback: 1003 | altri commenti e recensioni di Cesare Premi
domenica 22 novembre 2020

Avete presente quei film senza colonna sonora, che terminano bruscamente senza un finale preciso, coi titoli di testa e di coda che sfilano silenziosamente sullo schermo nero? Ebbene, si tratta dei cosiddetti film d’essai, un genere di filmografia non commerciale, non di puro intrattenimento, che può sembrare noiosa, un po’ da gente snob con pretese intellettuali. Però sono quei film che quando esci dalla sala, nei giorni successivi, ti lasciano qualcosa, ti inducono a ripercorrerne mentalmente le scene, ti fanno scoprire, quasi a posteriori, che si è trattato di un film importante. Ho avuto modo in questi giorni di vedere in anteprima (legalmente) Corpus Christi, film polacco del regista Jan Komasa, presentato alla Mostra di Venezia e non ancora uscito nelle sale. La vicenda è ambientata nella contemporaneità in un villaggio della cattolicissima Polonia. Il protagonista è Daniel, un personaggio dalla vita contraddittoria, divisa tra sesso alcol droga e una fede profondamente sentita. Vorrebbe frequentare il seminario e farsi prete, ma i suoi precedenti penali gli sbarrano questa via. Le prime scene sono infatti ambientate nel riformatorio in cui Daniel è detenuto e dove assiste il sacerdote nelle funzioni liturgiche. Fatto uscire in semilibertà per andare a lavorare in una segheria, arriva invece nel villaggio rurale poco lontano dove, per una serie di circostanze e fraintendimenti più o meno voluti, diventa sostituto del parroco, impedito da una malattia. Padre Tomasz (così si fa chiamare Daniel ispirandosi all’identità del prete del riformatorio) confessa, tiene messa, impartisce sacre unzioni. È un impostore, ma il suo stile non ortodosso conquista a poco a poco la comunità dei fedeli, peraltro divisa al suo interno da odi e rancori poco cristiani e profondamente segnata da una tragedia che un anno prima ha sconvolto il villaggio mietendo sei giovani vittime innocenti...

[+] lascia un commento a cesare premi »
Sei d'accordo con la recensione di Cesare Premi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Cesare Premi:

Corpus Christi | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Premio Oscar (1)
Goya (1)
European Film Awards (4)
Cesar (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |
Link esterni
Uscita nelle sale
giovedì 6 maggio 2021
Showtime
  1 | Lazio
Scheda | Cast | News | Trailer | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 25 maggio
Roubaix, Une Lumière
martedì 11 maggio
Mi chiamo Francesco Totti
mercoledì 28 aprile
La prima donna
martedì 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità