Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Acquista su Ibs.it   Dvd Tre manifesti a Ebbing, Missouri   Blu-Ray Tre manifesti a Ebbing, Missouri  
Un film di Martin McDonagh. Con Frances McDormand, Woody Harrelson, Sam Rockwell, Abbie Cornish, Lucas Hedges.
continua»
Titolo originale Three Billboards Outside Ebbing, Missouri. Thriller, Ratings: Kids+13, durata 115 min. - USA, Gran Bretagna 2017. - 20th Century Fox Italia uscita giovedì 11 gennaio 2018. MYMONETRO Tre manifesti a Ebbing, Missouri * * * 1/2 - valutazione media: 3,87 su 109 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

La guerra di Ebbing Valutazione 4 stelle su cinque

di Writer58


Feedback: 52528 | altri commenti e recensioni di Writer58
lunedì 19 marzo 2018

A Ebbing c'è una guerra in corso. Sorda, strisciante, non dichiarata. Di tutti contro tutti. La Polizia contro neri e gay, i figli contri i genitori, Mildred contro lo sceriffo, i cittadini benpensanti contro Mildred, lo sceriffo contro il suo tumore. Sembra che l'intero paese sia percorso da desideri di distruzione, da rapporti basati sull'annullamento dell'altro, su esigenze primarie che cancellano qualunque forma di empatia e di riconoscimento e che caricano le relazioni di una durezza da avamposto di frontiera.
All'interno di questo scenario, da western moderno, si consuma il dramma di Mildred (interpretata da una magnifica Frances McDormand), una donna cinquantenne   che ha perso la figlia, violentata e uccisa qualche mese prima da un assassino sconosciuto. Dopo più di un semestre l'omicidio permane impunito e le indagini ristagnano, la polizia sembra disinteressarsi del caso e pare più attenta a dare sfogo al proprio razzismo e alla propria omofobia. La protagonista però non accetta questa situazione e affitta tre manifesti nelle vicinianze del paese, proprio sulla strada dove Angela, la figlia, è stata uccisa. Su questi manifesti campeggiano delle frasi che chiamano in causa lo sceriffo Willoughby.
I cartelloni innescano nella comunità reazioni esasperate, come se fossero un detonatore che ha attivato una situazione già da tempo sul punto di esplodere. Colpisce  la violenza che si sprigiona nel paese e che, fuor di metafora,  divampa fino a bruciare le basi della convivenza. Una convivenza in cui i figli apostrofano le madri con l'appellativo "troia", i gay vengono chiamati "froci", gli afroamericani sono trattati come negli anni '50, le relazioni tra persone sono imperniate su rapporti di forza che possono degenerare in violenza.
La descrizione del Midwest come un territorio di provincia percorso da tendenze regressive innescate da ristrettezza culturale e cicli economici recessivi è particolarmente efficace e incisivo nella sua durezza, ma viene temperata da alcune notazioni che restituiscono umanità e calore  ai personaggi. Lo sceriffo, gravemente malato per un tumore al pancreas, decide di uscire di scena dignitosamente prima che la sua condizione diventi insostenibile e scrive tre lettere toccanti che scavano nelle sue emozioni autentiche; il poliziotto omofobo e violento (uno strepitoso Sam Rockwell) affianca Mildred nella ricerca dell'assassino e partirà insieme a lei alla ricerca di uno stupratore che risiede in un altro stato.
 Il registro adottato dal film non è monocorde, anche se giocato in prevalenza su colori cupi e sul filo dell'aggressività e della durezza. Ci sono sprazzi di umorismo dark e situazioni spiazzanti (la cena tra Mildred e il nano, per esempio) che rendono la narrazione meno cupa e il quadro meno desolante. 
Tuttavia, il ritratto proposto da McDonagh non lascia spazio alla speranza, non propone un esito consolatorio. La vita a Ebbing, Missouri sembra fatta dello stesso materiale aspro e roccioso delle montagne che circondano il paese, un territorio splendido e ostile, che pare concedere spazi minimi  al riconoscimento tra persone e agli affetti.
Un grande film, duro e tagliente come un diamante.


[+] lascia un commento a writer58 »
Sei d'accordo con la recensione di Writer58?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
73%
No
27%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Writer58:

Vedi tutti i commenti di Writer58 »
Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | peergynt
  2° | writer58
  3° | nanni
  4° | samanta
  5° | vanessa zarastro
  6° | tonimais
  7° |
  8° | enzo70
  9° | tmpsvita
10° | marcomichielis
11° | lapo10
12° | boffese
13° | alesimoni
14° | zim
15° | morganaeuropa
16° | robertalamonica
17° | francescameneghetti
18° | giuliog02
19° | tmpsvita
20° | no_data
21° | gabriella
22° | lorenzodv
23° | elgatoloco
24° | greatsteven
25° | laurence316
26° | ninoraffa
27° | udiego
28° | zarar
29° | lucio
30° | fabiofeli
31° | michelecamero
32° | mauridal
33° | simoalex
34° | maumauroma
35° | ralphscott
36° | rob8
37° | lollomoso
38° | jackmalone
39° | carloalberto
40° | carloalberto
41° | lbavassano
42° | howlingfantod
43° | eugenio
44° | dariobottos
45° | paolp78
46° | lucascarcello
47° | simi2799
48° | giulio_galasso
49° | biso93
50° | gustibus
51° | flyanto
52° | maurizio.meres
53° | ennio
54° | silvanobersani
55° | enricodanelli
56° | freerider
57° | angeloumana
Festival di Venezia (1)
SAG Awards (7)
Premio Oscar (9)
Producers Guild (1)
Spirit Awards (5)
Golden Globes (10)
David di Donatello (1)
Critics Choice Award (9)
Cesar (1)
CDG Awards (1)
BAFTA (14)
AFI Awards (1)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 11 gennaio 2018
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità