La buca

Acquista su Ibs.it   Dvd La buca   Blu-Ray La buca  
Un film di Daniele Ciprý. Con Sergio Castellitto, Rocco Papaleo, Valeria Bruni Tedeschi, Jacopo Cullin, Ivan Franek.
continua»
Drammatico, durata 90 min. - Italia 2014. - Lucky Red uscita giovedý 25 settembre 2014. MYMONETRO La buca * * 1/2 - - valutazione media: 2,71 su 23 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

Ciprý, ovvera la poetica del capro espiatorio Valutazione 3 stelle su cinque

di M.Barenghi


Feedback: 80 | altri commenti e recensioni di M.Barenghi
giovedý 25 settembre 2014

La "buca" è una vera e propria voragine del selciato stradale con la quale Castellitto, un azzeccagarbugi tanto furbetto quanto fallimentare, tenta di ricavare indennizzi dal Comune a buon pro di un finto invalido e, ovviamente, proprio. Papaleo è uno sciagurato galeotto che, a inizio film, esce dal carcere dopo 27 anni di reclusione per un omicidio che non ha commesso. Dall'incontro fra i due nasce uno strano sodalizio, volto ad ottenere un risarcimento da parte dello stato per gli anni da lui trascorsi ingiustamente in galera. Ma mentre per l'avvocato la revisione del processo ha senso solo in funzione del risarcimento, ciò che conta per Papaleo è la dichiarazione, pur tardiva, di innocenza.
Abbandonato il clima realistico in cui si svolgeva la tragedia di "E' stato il figlio", Ciprì assume qui il timbro della favola per raccontare una vicenda altrettanto cinica e "scostumata", come è testimoniato dai numerosi "Deus ex machina" (l'infermiera del gerontocomio, l'ex-amico bandito) su cui si fonda il racconto. Il finale della favola non è tuttavia tanto lieto, almeno dal punto di vista di principio. Il che incrina la cristallinità del capro espiatorio-Papaleo, facendogli perdere credibilità nella sequenza finale. 
Film comunque molto godibile, scorrevole, con un buon ritmo. Grande agilità nei movimenti di macchina (Vv la presentazione di Nancho durante la festa nel locale messicano) ed ironia a tutto spiano non appena se ne presenti l'occasione. Non manca infine la citazione, forse un po' presuntuosa, di "Citizen Kane" con il primo piano della nave Rosabel - su cui avviene appunto il fattaccio di cronaca nera per cui sarà perseguito Papaleo - che prende vita dal primo piano di una boccia di vetro come la slitta Rosebud di Kane.
Gigantesca la prova interpretativa di Papaleo, che ad ogni film migliora, come il vino. Un po' fuori dalle righe, e forse eccessivamente nevrotica e tesa, quella di Castellitto. Centrati tutti gli altri. Film da vedere    

[+] lascia un commento a m.barenghi »
Sei d'accordo con la recensione di M.Barenghi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
25%
No
75%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di M.Barenghi:

Vedi tutti i commenti di M.Barenghi »
La buca | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1░ | liuk!
  2░ | melvin ii
  3░ | no_data
  4░ | enzo70
  5░ | danila belfiore
  6░ | fausta rosa
  7░ | flyanto
  8░ | m.barenghi
  9░ | foffola40
Globi d'oro (1)
David di Donatello (1)


Articoli & News
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 25 settembre 2014
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedý 22 giugno
Cosa sarÓ
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità