After Earth - Dopo la fine del mondo

Acquista su Ibs.it   Soundtrack After Earth - Dopo la fine del mondo   Dvd After Earth - Dopo la fine del mondo   Blu-Ray After Earth - Dopo la fine del mondo  
Un film di M. Night Shyamalan. Con Jaden Smith, Will Smith, Sophie Okonedo, Zoë Kravitz, Isabelle Fuhrman.
continua»
Titolo originale After Earth. Fantascienza, durata 100 min. - USA 2013. - Warner Bros Italia uscita giovedì 6 giugno 2013. MYMONETRO After Earth - Dopo la fine del mondo * * - - - valutazione media: 2,34 su 86 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
antonio montefalcone sabato 8 giugno 2013
il legame familiare è reale, il film è sottotono! Valutazione 2 stelle su cinque
76%
No
24%

Con un progetto ideato e voluto da Will Smith, l’attore ritorna al film di fantascienza e di nuovo in compagnia del figlio. La pellicola, vedendo coinvolti anche altri componenti della sua famiglia, come la moglie in veste di produttrice, parla dunque di sentimenti e legami familiari non soltanto sul set ma anche nella storia che racconta. Anche Shyamalan, qui in veste di regista e stavolta su commissione, torna di nuovo a trattare un plot che ha come fulcro lotte per la sopravvivenza e percorsi interiori. “After Earth” ha in sé delle potenzialità, però convince poco e coinvolge ancor meno. L’opera è un’allegoria sul superamento della paura. La lotta per la sopravvivenza dei suoi due protagonisti sarà l’esperienza formativa per crescere e maturare, l’utile banco di prova per sperimentare se stessi e superare limiti e paure, la preziosa opportunità per ritrovare riconciliazione e fiducia verso se stessi e chi ci ama. [+]

[+] non è un film!!!! (di zoppokid)
[+] lascia un commento a antonio montefalcone »
d'accordo?
muttley72 sabato 8 giugno 2013
film bruttino, molto meglio "oblivion" Valutazione 2 stelle su cinque
54%
No
46%

Il film parte con una premessa: alcuni alieni (.....che nel film non si vedono mai) hanno attaccato l'umanità (trasferitasi dalla Terra distrutta dall'inquinamento ad un altro pianeta già da secoli) con dei mostri che, essendo ciechi, attaccano seguendo l'odore provocato dalla paura umana (...lo sentono come i cani). Contemporaneamente i "Rangers" (una sorta di corpo militare) combatte i mostri ed alcuni militari (detti "fantasmi") sono in grado di essere invisibili al fiuto dei mostri eliminando "a monte" qualsiasi paura (ed il relativo odore). Per uccidere i mostri gli "invisibili" usano con una "arma da taglio" tecnologica (una specie di lancia che cambia forma). Un ragazzo (l'attore nella realtà è il figlio di W. [+]

[+] film deludentissimo: shyamalan, non mi freghi piu' (di francesco ionadi)
[+] lascia un commento a muttley72 »
d'accordo?
owlofminerva giovedì 20 giugno 2013
rito di iniziazione per il piccolo smith Valutazione 3 stelle su cinque
82%
No
18%

Dopo l’età della terra, divenuta inabitabile, la razza umana sfugge all’estinzione trasferendosi su Nova Prime contesa con alieni che si servono di terribili predatori, gli ursa che, fiutando i feromoni della paura, sbranano gli umani, li infilzano ai pali per innescare un circolo vizioso che li pone al vertice della catena. Si susseguono in serie: una missione esplorativa per recuperare il rapporto padre figlio, ridotto a un Sì Signore!, una tempesta di asteroidi, e un atterraggio fortunato.  Sarà proprio la terra contaminata, in quarantena, il banco di prova del piccolo Smith, cadetto, aspirante ranger, quell’unica classe in grado di distruggere gli ursa, perché immune alla paura. [+]

[+] lascia un commento a owlofminerva »
d'accordo?
gianleo67 lunedì 11 novembre 2013
m. night shyamalan dagli spettri alla spettralità Valutazione 3 stelle su cinque
90%
No
10%

Diventata invivibile a causa di un cataclisma ecologico, l'umanità abbandona la Terra per trasbordare su di un nuovo mondo abitato da forze aliene ostili che gli scatenano contro la furia di mostruose e letali creature cieche dette 'Ursa', in grado di 'annusare' le emissioni feromoniche umane generate dalla paura. Un generale del corpo militare umano invisibile ai mostri alieni, è in viaggio con il figlio verso una destinazione di addestramento quando una tempesta meteorica li fa precipitare sul pianeta Terra ormai regredito ad un'era neomesozoica di foreste lussureggianti e specie animali ostili. Qui il giovane cadetto dovrà compiere un lungo e periglioso viaggio silvano per salvare il padre ferito e se stesso, recuperando un radiofaro e dimostrando di avere la tempra del vero combattente. [+]

[+] lascia un commento a gianleo67 »
d'accordo?
angelo bottiroli - giornalista domenica 23 giugno 2013
colonna sonora eccezionale, trama debole Valutazione 3 stelle su cinque
67%
No
33%

“Il pericolo è reale ma la paura è una scelta” su questa frase si basa il film del regista indiano Manoj Night Shyamalan un regista atipico, autore di film molto particolari che non hanno riscosso grande successo di pubblico, ma la cui abilità e maestria è fuori discussione perché si tratta di film “unici” come L’ultimo dominatore dell’aria, E venne il giorno, Lady in the water, The Village, Signs, Il Sesto senso e molti altri.
I protagonisti di “After Earth” sono Will Smith e il figlio adolescente Jaden. [+]

[+] lascia un commento a angelo bottiroli - giornalista »
d'accordo?
parieaa giovedì 13 marzo 2014
povero will Valutazione 1 stelle su cinque
62%
No
38%

Ormai è certo che jaden smith non è capace di recitare e che karate Kid fu un fortuito caso. Quello che è ancora da capire è quanto papà Will sarà disposto a mettere a rischio la propria di carriera in nome dell'amore del figlio. Per carità in questo non ci sarebbe nulla di male in sè, però rimango un po' scocciato perchè Will Smith mi garba tutt'ora molto come attore. Parlando del film, non si salva praticamente nulla...il cast sembra a viole, la storia è raffazzonata e ben poco credibile( con scene assurde:foreste pluviale che congelano ogni notte per ritornare rigogliose il giorno dopo,reazioni anafilattiche che durano ore, aquile enormi spuntate da non si sa dove. [+]

[+] lascia un commento a parieaa »
d'accordo?
peer gynt domenica 11 ottobre 2015
un moccioso che aspira a fare l'eroe Valutazione 2 stelle su cinque
75%
No
25%

Film assolutamente mediocre e non riuscito, e su questo non c'è dubbio (quasi tutte le recensioni, di critica e pubblico, esprimono concordemente questo parere). La domanda è: perché non funziona? Una prima risposta è che si tratta del lavoro di un potente attore hollywoodiano che, credendosi un narratore, ha assoldato un regista capace per filmare un proprio progetto, non è un lavoro di Shyamalan: Will Smith ci ha messo la storia, la tematica familiare che gli è cara, il figlio quasi inespressivo. Manca totalmente la complessità delle riflessioni cui Shyamalan ci ha abituato sulla paura (che pure è la protagonista indiscussa di questa storia di formazione), c'è invece il tema di quanto sia difficile per un padre avviare il figlio verso una maturazione ricca e consapevole, tema però affrontato troppo semplicisticamente. [+]

[+] lascia un commento a peer gynt »
d'accordo?
elgatoloco lunedì 19 settembre 2016
film"incerto"di night shyamalan Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

"After Earth", conferma alcune costanti del notevole creatore di cinema indiano-statunitense:A) Il senso dell'apocalisse, qui addirittura emblematizzata"senza remore": come già simboleggiato dal titolo, il continente terra è stato distrutto(praticamente)dagli stessi abitanti(tesi non nuova, peraltro, nella SF), con nuove specie animali, che discendono poi da quelle conosciute, realmente, sulla terra; se ciò sia avvenuto per la pollution(inquinamento)o pe disastri legati a conflitti atomici non è chiaro, ma non ha, in realtà molta importanza; B)La componente eroica, presente anche in vari altri film, da"The Sixt Sense", in poi, probabilmente, con il bambino che sfida le sue visioni dei morti, anche se(ovviamente) le teme e prosegue attraversando la sua produzione filmica successiva. [+]

[+] lascia un commento a elgatoloco »
d'accordo?
fabgan domenica 6 ottobre 2013
fil piacevole da guardare, ma nulla di più... Valutazione 2 stelle su cinque
50%
No
50%

Visto l'attore Will Smith, uno fra i miei preferiti, una grande stella del cinema di hollywood, e anche la presenza del figlio Jaden Smith, credevo di trovarmi di fronte a questo titolo non dico ad un capolavoro ma almeno qualcosa di accettabile, che lasciasse il segno. Il segno lo lascia e come, ma in senso negativo però. Ci si trova di fronte ad un film che dall'inizio alla fine e un po’ insipido, a tratti sembra quasi uno di quei B movie americani dove viene esaltata la guerra, muori per la patria!! combatti per la patria!! abbi coraggio!! soffri per la patria!! in questo caso la patria e "l’amata terra" che loro stessi anno distrutto. E cavolo mi viene da esclamare!! certo che gli americani sono fissati con le guerre!?!?!? Senza perdermi in altri discorsi molto lontani e che non ci riguardano, credo che per il titolo poteva essere sviluppata in modo differente la trama e sono sicuro che il film avrebbe riscosso più successo oltre che sarebbe stato più gradevole. [+]

[+] lascia un commento a fabgan »
d'accordo?
cuzzo91 mercoledì 19 giugno 2013
deludente banalità Valutazione 2 stelle su cinque
50%
No
50%

Premetto che non sono un fan di Shyamalan, l'unico suo film veramente ottimo ritengo sia il sesto senso, il resto con la sola eccezione di The Village, l'ho sempre trovato pretenzioso seppur modesto,e anche in questo caso non fa eccezione. La trama è semplice ma potrebbe dare numerosissimi spunti, navetta che si schianta sulla Terra ormai tornata selvaggia e con forme di vita completamente nuove e liberazione di un mostro alieno in grado di percepire la paura degli uomini che riesce a liberarsi nell'impatto dalla gabbia di contenimento per scorrazzare sul nuovo pianeta. Al centro della storia stanno i due Smith, Will sempre statico e piatto, in un ruolo in cui l'espressività è tutto visto che è impossibilitato a muoversi, non riesce mai a trasmettere alcuna emozione, nonostante il figlio sia realmente suo figlio. [+]

[+] bombeerrr (di boccia)
[+] lascia un commento a cuzzo91 »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
After Earth - Dopo la fine del mondo | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Razzie Awards (11)


Articoli & News
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità