Le donne del 6░ piano

Acquista su Ibs.it   Dvd Le donne del 6░ piano   Blu-Ray Le donne del 6░ piano  
Un film di Philippe Le Guay. Con Fabrice Luchini, Sandrine Kiberlain, Natalia Verbeke, Carmen Maura, Lola Due˝as.
continua»
Titolo originale Les Femmes du 6Ŕme Ŕtage. Commedia, durata 106 min. - Francia 2011. - Archibald Enterprise Film uscita venerdý 10 giugno 2011. MYMONETRO Le donne del 6░ piano * * * - - valutazione media: 3,12 su 56 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   
no_data martedý 4 marzo 2014
la mattina andando alla messa... Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Il  film rientra nel genere dei film brillanti .che non hanno bisogno di una trama particolare -per piacere e soddisfare il pubblico .
La trama si basa sull' eterna storia .che si intreccia tra un uomo e una donna ,quando scatta quella strana alchimia, che si chiama amore .
Fin dalle origini del cinema l' amore è stato uno degli argomenti preferiti  .declinato nelle sue più diverse accezioni. Se il plot è quello ,che cosa fa di un film d' amore un bel film.? Se si declina nella versione della commedia brillante, come in questo caso, servono un ritmo narrativo serrato , una ricostruzione scenografica brillante e aderente al  periodo evocato , un dialogo intrigante , personaggi credibili e. [+]

[+] lascia un commento a no_data »
d'accordo?
angelo umana domenica 16 febbraio 2014
"or non Ŕ pi¨ quel tempo e quell'etÓ" Valutazione 2 stelle su cinque
25%
No
75%

 "O cipressetti cipressetti miei lasciatemi ire or non è più quel tempo e quell'età": viene in mente il verso del Carducci guardando questo film, prodotto "appena corretto" come una delle alternative di giudizio di mymovies dice, definito "drammatico" dalle locandine mentre è una commedia che vuol fare un pò sorridere e un pò commuovere. Ma ne è passato di tempo dagli anni '60 perché ci si possa commuovere al pensiero di Francisco Franco che ancora domina in Spagna e le sue connazionali se ne vanno in Francia per fare le "serve" alle donne francesi. E' apprezzabile che il regista cominci il film accostando la vita del finanziere Luchini, ordinata nelle sue abitudini, nell'uovo alla coque che deve esser cotto per gli inderogabili tre minuti, i suoi scampanellii imperiosi e impazienti per chiamare e redarguire la serva di casa, spagnola, vita borghese perfino annoiata da desiderare di mischiarsi a spagnole di modi popolani. [+]

[+] lascia un commento a angelo umana »
d'accordo?
kondor17 sabato 4 gennaio 2014
una piacevolissima commedia Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Il sig Jobert è direttore di un'agenzia finanziaria, ereditata dal nonno e dal padre, come pure la casa in cui, al 5° piano, è nato ed abita, assieme alla moglie Suzanne, provinciale che vive all'ombra del marito e che mal si amalgama all'ambiente snob di una parigi in gran spolvero. Fatto sta che la vecchia madre del sig Jobert è recentemente passata a miglior vita e la fedele domestica, affezionatissima alla signora e considerata ormai una persona di casa, se ne va di  casa per evidenti discrepanze con Jobert e consorte. Entrambi abituati alla servitù,  i due si trovano spiazzati, anche perché incapaci a far fronte ai più semplici lavori domestici. [+]

[+] lascia un commento a kondor17 »
d'accordo?
jacopo b98 giovedý 2 gennaio 2014
un bel film interpretato da un ottimo cast Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

 A Parigi nei primi anni ’60 l’austera vita del ricco Jean-Louis (Luchini) cambia quando la serva che stava con la sua famiglia da oltre vent’anni se ne va e è assunta la giovane e bella spagnola Maria (Verbeke). Jean-Louis si invaghisce di lei e comincia ad interessarsi alle donne del sesto piano: il piano delle serve spagnole di case di lusso, dove vive Maria. La sua vita cambierà per sempre. È una commedia romantica agrodolce francese con molta Spagna dentro: non a caso il cast di attrici spagnole comprende la Maura e la Dueñas, muse di Almodòvar e del cinema spagnolo in generale. È un piccolo film divertente e commovente che ha i suoi punti di forza nella puntualità della sceneggiatura e nell’ottima direzione d’attori, tutti bravissimi nel rendere credibili i loro personaggi, in particolare Luchini e la Maura, personaggio di struggente bellezza. [+]

[+] lascia un commento a jacopo b98 »
d'accordo?
pamby lunedý 17 settembre 2012
nonostante le buone intenzioni il film non parte Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
100%

Nonostante le buone intenzioni il film non parte. L'ho trovato conformista nel suo anticonformismo, stucchevole e prevedibile. Un pappone di 2 ore difficile da digerire.

[+] tertium non datur (di no_data)
[+] lascia un commento a pamby »
d'accordo?
ultimoboyscout martedý 28 agosto 2012
il padrone innamorato. Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

Il film di Philippe LeGuay, ambientato nella Parigi degli anni '60, mette a confronti due mondi e due culture diversi e lontanissimi. Il rigido e bacchettone padre di famiglia scopre, apprezza e finirà per abbracciare il mondo delle domestiche spagnole chi vivono al sesto piano del suo palazzo. Fabrice Luchini interpreta in maniera sublime il ricco borghese padrone di casa, anestetizzato da una vita familiare piatta, noiosa, opprimente, routinaria, fredda e austera e scopre di avere ancora sogni e desideri grazie all'esuberante gruppo di spagnole ed è bravissimo, anche solo col minimo movimento del sopracciglio, a mostrare il suo entusiasmo per il ritorno alla vita. [+]

[+] lascia un commento a ultimoboyscout »
d'accordo?
francesco2 giovedý 9 agosto 2012
i due figli Valutazione 2 stelle su cinque
3%
No
97%

Da un lato, ragazzini viziati e non educatissimi; dall'altro, contro Franco e De Gaulle, che addirittura equiparano.
Sono i personaggi più sfumati, e le cui reazioni sono meno prevedibili. Per il resto, il film non offre spunti  interessanti: ad eccezione, forse, del rapportoc he Maria (Non) ha col figlio. All'ultimo, le strade intraprese dai due giovani(ssimI) non saranno le stesse: ulteriore conferma di una disomogeneità, anche nel s nso che rispetto agli altri protagonisti non sono un grupp(ett)o uni(fi)c(at)o, ma due soggetti che mantengono la propria individualità. Non si può dire lo stesso delle cameriere: avete notato la frase "Vieni ANCHE TU, che sei atea"?

[+] lascia un commento a francesco2 »
d'accordo?
paride86 domenica 27 maggio 2012
carino Valutazione 3 stelle su cinque
3%
No
97%

Commedia romantica e molto inverosimile - il protagonista è privo di qualsivoglia fascino tale da giustificare gli eventi ce seguono!
In ogni caso ha il pregio di avere uno splendido cast almodovariano e una bella galleria di personaggi.
Interessante anche il ritratto che si fa del contrasto proletariato-borghesia degli anni '60, almeno finché lo zucchero non prende il sopravvento nella storia. [+]

[+] lascia un commento a paride86 »
d'accordo?
giuseppe tumolo domenica 1 aprile 2012
inaspettato per un film fracese Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Non sono mai stati un profondo assertore del cinema francese, troppo lento a dipanarsi, ma in questo caso sono stato contraddetto. Se si riesce a superare il primi quindici minuti, tipico di un film francese, di un succedersi lentamente la storia comincia ad essere interessante con un coinvolgimento delle spettatore al di la di qualsiasi aspettativa. I ruoli degli attori sono interpretati magistralmente, senza far emergere la loro figura ma la loro personalità. Si contrappone l’ingessatura della media borghesia degli anni ’60 con i loro subalterni, spesso coloriti e pieni di vita sebbene apparentemente, per i primi, immotivatamente felici di esserlo. Il contrasto del lavoro basato sull’intelligenza con quello prodotto dalle braccia come soddisfazione di vita. [+]

[+] lascia un commento a giuseppe tumolo »
d'accordo?
notedo lunedý 5 marzo 2012
una serata spensierata Valutazione 4 stelle su cinque
95%
No
5%

Peccato non averlo visto prima! L'intelligenza del regista Le Guay ha maturato un film molto divertente e leggero e dal quale trasudano tutti i sentimenti: dal rispetto all'integrazione. Quanta semplicitÓ e quanto amore. Viva i genitori di Fabrice LUCHINI; se non si fossero trasferiti dall'Italia in Francia,Roberto (dopo ha cambiato il suo nome con Fabrice,)avrebbe anche lui venduto legumi in Umbria ed invece guarda un po che grande attore Ŕ diventato.Ottimo anche il cast femminile con tanta compostezza e con simpatica esuberanza spagnola.

[+] lascia un commento a notedo »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 »
Le donne del 6░ piano | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1░ | truffy73
  2░ | pipay
  3░ | ce1973
  4░ | linus2k
  5░ | melania
  6░ | renato volpone
  7░ | andrea fiori
  8░ | ralphscott
  9░ | mcmara
10░ | pepito1948
11░ | rosenkreutz
12░ | cannedcat
13░ | giuseppe tumolo
14░ | lucapic
15░ | gabriella
16░ | kondor17
17░ | brian77
18░ | tedesca55
19░ | everyone
20░ | no_data
21░ | pier delle vigne
22░ | luca scial˛
23░ | olgadik
24░ | angelo umana
25░ | ultimoboyscout
26░ | gagnasco
Cesar (4)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdý 10 giugno 2011
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità