Ladri di cadaveri - Burke & Hare

Acquista su Ibs.it   Dvd Ladri di cadaveri - Burke & Hare   Blu-Ray Ladri di cadaveri - Burke & Hare  
Un film di John Landis. Con Simon Pegg, Andy Serkis, Isla Fisher, Jessica Hynes, Tom Wilkinson.
continua»
Titolo originale Burke and Hare. Commedia, durata 91 min. - Gran Bretagna 2010. - Archibald Enterprise Film uscita venerdì 25 febbraio 2011. MYMONETRO Ladri di cadaveri - Burke & Hare * * 1/2 - - valutazione media: 2,98 su 39 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   
mario scafidi domenica 6 marzo 2011
straconsigliato Valutazione 4 stelle su cinque
83%
No
17%

Ad eccezione di ciò che è stato inventato... è una storia vera, e di per sè sorprendente. Serviva esattamente l'estro, l'ironia e l'intelligenza di John Landis per raccontare la vicenda di Burke e Hare, serial killer di inizio Ottocento che hanno fatto del cadavere il loro business. Si ride di gusto, nella cornice di un film che gode di un'ottima fotografia e azzeccatissimi interpreti.

[+] lascia un commento a mario scafidi »
d'accordo?
luca scialò lunedì 7 marzo 2011
miscela di humor inglese e dissacrazione Valutazione 0 stelle su cinque
89%
No
11%

Siamo nell'Edinburgo d'inizio ottocento, capitale europea della ricerca medica, città illuminista per eccellenza che però non disdegna tradizioni primitive come le esecuzioni capitali in piazza. Qui due medici-ricercatori, il dottor Monroe e il dottor Knox fanno a gara tra loro studiando il corpo umano mediante esperimenti sui cadaveri. Il primo però riesce ad ottenere un'ordinanza che gli permette di avere l'uso esclusivo dei cadaveri per le sue ricerche, dunque il secondo deve arrangiarsi con quelli in putrefazione procuratigli da ladruncoli in cimitero.
Il caso vuole che due irlandesi, Willy e Williams, giungano in città in cerca di fortuna, soprattutto tirando truffe e pacchi alla gente. [+]

[+] lascia un commento a luca scialò »
d'accordo?
algernon sabato 26 febbraio 2011
formidabile '800 Valutazione 3 stelle su cinque
84%
No
16%

secolo di fermenti e scoperte, anatomia, fotografia, teatro, femminismo e così via, e insieme un tempo impregnato di pittoreschi e sudici mercati e taverne, di profanatori di tombe, di esecuzioni spettacolo e di popolo plebeo. Landis ci dà un'immagine brillante di questo misto di vecchio e di nuovo, e un po' comica, ma non troppo, dato che i fatti che si raccontano sono tutti veri (tranne quelli che non lo sono) e dunque sono almeno verosimili. veramente bravi gli attori, bellissima l'ambientazione. bella la trovata di Charles Darwin, che è vera anche quella, infatti Darwin ha fatto davvero i primi studi ad Edimburgo, ed ha poi lasciato la medicina disgustato dai modi di fare dei professori di anatomia, e l'attore che lo interpreta somiglia veramente al giovane Darwin

[+] lascia un commento a algernon »
d'accordo?
andaland domenica 27 febbraio 2011
un noir ironico Valutazione 3 stelle su cinque
71%
No
29%

Buona prova di Landis che mostra un '800 con divertenti ironie che fanno della storia (di per sè drammatica) una gradevole commedia. Il film scorre bene, la sceneggiatura non mostra particolari sbavature e la storia dei due soci maldestri e cinici appassiona fino alla fine. Gradevole la colonna sonora con uno scottish/irish folk mai invadente.

[+] lascia un commento a andaland »
d'accordo?
dario carta martedì 12 aprile 2011
ritratti d'edinburgo d'epoca Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Quando nel 1981 “Un lupo mannaro Americano a Londra” illuminava i grandi schermi di un cinema in attesa di nuovi fermenti,gli anni ’80 si levarono sulle poltrone in una standing ovation alla Black Comedy di un regista che solo l’anno prima siglava il blues urbano con la firma dei due fratelli che ne portavano addosso il nome.
Landis è stato assente dodici anni da una forma di spettacolo che gli era peculiare – fatta eccezione per la conduzione di alcuni episodi televisivi – e al cinema sono mancate le notti insonni di Goldblum con le note di B.B. King o i temi di Rawhide e dell’avvocato Mason rispolverati dalle serie televisive dei ’60 nei concerti di Belushi e Aykroyd. [+]

[+] lascia un commento a dario carta »
d'accordo?
nfl 26 sabato 1 ottobre 2011
burke e hare secondo landis Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Due amici per sopravvivere ed emergere nella società di un'antica Edinburgo, trovano un modo tutto originale per fare soldi:uccidere e vendere i corpi senza vita ad un famoso chirurgo della città ! Questo piano porterà i nostri "innocenti" protagonisti a relazionarsi con veri amori e gente non troppo per bene....
Burke e Hare sono due serial killer realmente esistiti,tutto nel film è realmente accaduto;le vicende di Burke e Hare sono state più volte riportate al cinema o in tv sempre in chiave horror. Uno dei maestri della commedia amercana rilegge i due soggetti,per la prima volta, con una chiave più umoristica e comica. Un cast ,nel quale ritroviamo il meglio del cinema inglese e del cinema americano ,accompagna il tanto atteso ritorno di Landis. [+]

[+] lascia un commento a nfl 26 »
d'accordo?
cenox venerdì 24 giugno 2011
black comedy! Valutazione 3 stelle su cinque
80%
No
20%


E' maledettamente difficile riuscire a far sorridere lo spettatore mostrando nel film cadaveri, omicidi e sangue, ma il regista, John Landis, ci riesce attraverso una visione piuttosto umoristica della vita. Questo film, ben ambientato in Scozia, quando ancora il corpo umano e l'anatomia erano un rebus da risolvere, ci cerca di spiegare come anche trafugare cadaveri, poteva rappresentare un ottimo modo per guadagnarsi da vivere a quei tempi. Di certo le conseguenze per i protagonisti non si faranno attendere! Questo film rientra nel filone delle black comedy, sicuramente poco utilizzato e di nicchia, ma è da apprezzare poichè sono in pochi che hanno il coraggio di affrontare temi come la morte senza cadere nel drammatico. [+]

[+] lascia un commento a cenox »
d'accordo?
elgatoloco venerdì 11 ottobre 2019
landis all'attacco, ancora Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

"Burke and Hare"(2010, John Landis)segna il ritorno al cinema del regista di Chicago, quello di"Animal House", dei"Blues Brothers"alla regia, dopo che era"fermo"dal 1998... Si gioca su una storia scozzese, comunque più predisposta allo humor"noir", dunque anche sull'atavico disprezzo per gli Irlandesi, tanto che tali sono Burke and Hare, appunto, i due protagonisti, cialtroni venditori di impiastri all'inizio del film, poi invece ladri di cadaveri, che si procurano con ogni mezzo, anche"illecito"(immaginate come...). Si s cherza, dunque, sulla morte, sulle modalità illecite di procurarsi i corpi dei defunti per facoltà di medicina(si parla di Scozia, dunque di Edinburgh)dove i professori. [+]

[+] lascia un commento a elgatoloco »
d'accordo?
ilsettimosamurai venerdì 19 agosto 2016
mancuso: fanne buon uso Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

Anni fa un noto appassionato e intenditore di cinema (vorrei evitare di usare il nobile ma abusato termine di critico) mi disse: "leggi, segui una persona di fiducia e poi fatti un tuo giudizio". Fin qui tutto abbastanza normale (forse scontato), il concetto era chiaro: scegliamoci i maestri e mettiamoli anche in discussione. Ok, ma fammi un nome. Storse il naso ma alla fine ne uscì uno: Maria Rosa Mancuso. Da allora ho sempre seguito fiducioso Nuovo Cinema Mancuso e ho trovato alti e bassi (sia nella scrittura che nella lungimiranza cinematografica). Come una Penelope triste, facevo e disfacevo il giudizio critico. Intanto come in un sogno in cui siamo tutti i personaggi, navigavo nella rete alla ricerca della terra promessa, tra sirene ammaliatrici, mostri di arroganza, giganti ciechi, incantatrici che trasformavano lo spirito creativo in un porco: 2001, Odissea nello sporco. [+]

[+] lascia un commento a ilsettimosamurai »
d'accordo?
fabio6 venerdì 4 marzo 2011
niente di che... Valutazione 2 stelle su cinque
38%
No
62%

Di buono in questo film c'è l'idea: 2 squattrinati (Simon Pegg e Andy Serkis, che risultano ben azzeccati per il ruolo) che per fare la bella vita, quasi per caso, iniziano ad uccidere persone per poi vendere i loro corpi all'ambizioso medico ( Tom Wilkinson, che in questo film fa una buona prova recitativa). Purtroppo però il film non prende il volo e l'iniziale comicità grottesca, che per i primi 20 minuti lo rende piacevole, via via viene sostituita dalle solite banalità trita e tritrita...la bella ragazza da portarsi a letto....l'amico con la moglie focosa...i militari imbranati....insomma la solita solfa, che poi alla lunga stufa. Il film poi si chiude banalmente e senza originalità, direi un po' deludente. [+]

[+] informarsi? (di chuckylocco)
[+] lascia un commento a fabio6 »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Ladri di cadaveri - Burke & Hare | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | mario scafidi
  2° | luca scialò
  3° | algernon
  4° | andaland
  5° | dario carta
  6° | nfl 26
  7° | cenox
  8° | elgatoloco
  9° | ilsettimosamurai
10° | fabio6
11° | renato volpone
12° | linodigianni
13° | giofredo'
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 25 febbraio 2011
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità