La rivolta delle ex

Acquista su Ibs.it   Soundtrack La rivolta delle ex   Dvd La rivolta delle ex   Blu-Ray La rivolta delle ex  
Un film di Mark Waters. Con Matthew McConaughey, Jennifer Garner, Breckin Meyer, Lacey Chabert, Robert Forster.
continua»
Titolo originale Ghosts of Girlfriends Past. Commedia, Ratings: Kids+13, durata 100 min. - USA 2009. - Warner Bros Italia uscita venerdì 3 luglio 2009. MYMONETRO La rivolta delle ex * * - - - valutazione media: 2,07 su 32 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Che noiose quelle ex

di Lietta Tornabuoni L'Espresso

Il protagonista è bello, ricco, mondano, ma carogna: un odioso senza vergogna che deride l'amore e detesta le nozze, uno che s'è smarrito sulla strada che porta alla solitudine, un uomo dalla vita molto vuota, un malandrino che ha paura del vero amore e lo rifiuta, un ignobile single che al matrimonio del fratello arriva a distruggere la torta nuziale di sei piani. E come mai un tale monumento al Male occupa quella che parrebbe un'innocua commedia americana estiva? Perché la commedia, caso rarissimo, è moralista oltre che bruttino: il suo spietato giudizio su Matthew McConaughey deriva unicamente dal fatto che il protagonista è un fotografo di successo al lavoro per "Vanity Fair", che gli piacciono molto le donne e non gli piacciono i legami fissi o coniugali. Per ogni aspirante sposa non può che essere un delinquente.
Non è l'unico inconveniente de "La rivolta delle ex". Come nel "Racconto dì Natale" di Dickens, appaiono, scompaiono e riappaiono alcuni fantasmi: ex moglie, zio, parenti vari. Uno di costoro, uno zio libertino dal quale il protagonista aveva imparato a essere donnaiolo e che nel frattempo è molto cambiato, è Michael Douglas: pare più vecchio di suo padre Kirk e comunque è già morto da cinque anni. Come nella tragica disavventura di Orfeo, dilaniato dalle donne di Tracia da lui respinte, verso la fine tutte le ex amanti lasciate si scagliano contro il protagonista, con l'idea di farlo a pezzi. Non va così, ma quasi peggio: tra zio e ragazze, riescono tristemente a convincerlo che senza nozze non si può vivere, che il sesso occasionale è una vera porcheria: e questo sarebbe il lieto fine.
Gli sceneggiatori di solito scrivendo commedie stanno molto attenti a non schierarsi, a non prendere partito dal punto di vista etico, a conservare un equilibrio accettabile da ogni tipo di pubblico. Fanno bene: se a una commedia mediocre dai anche una morale bacchettona, è la fine .
Da L’Espresso, 9 luglio 2009

di Lietta Tornabuoni, 9 luglio 2009

Sei d'accordo con la recensione di Lietta Tornabuoni?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Richiedi la data del prossimo passaggio in tv del film La rivolta delle ex.
(Riceverai le informazioni pochi giorni prima del passaggio in tv. Il servizio è gratuito)

inserisci qui la tua email
La rivolta delle ex | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Nel nome della Terra
Vulnerabili
mercoledì 30 settembre
Gli spostati
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedì 27 agosto
Dopo il matrimonio
mercoledì 26 agosto
Qua la zampa 2 - Un amico è per se...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità