Orgoglio e pregiudizio

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Orgoglio e pregiudizio  
Un film di Joe Wright. Con Keira Knightley, Matthew MacFadyen, Brenda Blethyn, Donald Sutherland, Tom Hollander.
continua»
Titolo originale Pride & Prejudice. Sentimentale, Ratings: Kids+13, durata 127 min. - Gran Bretagna 2005. uscita venerdì 3 febbraio 2006. MYMONETRO Orgoglio e pregiudizio * * * - - valutazione media: 3,45 su 269 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
lizzie giovedì 27 luglio 2006
da due difetti, il film perfetto Valutazione 5 stelle su cinque
65%
No
35%

Credo che questo film sia uno dei migliori in assoluto che io abbia mai visto, il contenuto, il cast, la storia, l'interpretazione, anche i piccoli particolari ai quali solitamente non si fa caso, l'attenzione che si ripone alle piccole cose, tutte le usanze purtroppo disperse nel tempo, i balli, le conversazione piu'intelligenti, conoscenze approfondite, amicizie vere, amori che non si logorano col tempo, passioni non dettate dall'ingenuita', la quotidianita`e la indifferenza, ma da sentimenti veri e ricercati, ottenuti da lunghe ricerche l'uno dell'altra, la nascita di tali verita' che purtroppo oggi si sono dimenticate, messe da parte e archiviate come vecchie e ormai inutili formalita'. La sensazione che un film come questo dovrebbe dare e'quella di migliorare se stessi e gli altri, di rendersi conto anche delle piccole cose, della loro inosservata perfezione, nonostante tutto. [+]

[+] lascia un commento a lizzie »
d'accordo?
wolfgang sabato 27 dicembre 2008
un film con molte virtù Valutazione 5 stelle su cinque
65%
No
35%

Permettetemi innanzitutto di non cogliere la "incongruenza cronologica" segnalata: se essa si riferisce all'ambientazione storica, devo invece dire che svariati particolari (es., divisa dei soldati, musica pianistica -tra l'altro suonata su fortepiano inizio '800 -, etc.) , riconducono senza dubbio ai primi anni dell'800, ed in ogni caso ad un periodo posteriore alla Rivoluzione Francese, che molti equilibri sociali rimodellò (ma attenzione, qui siamo nelle campagna inglese, dove l'eco di tali epocali accadimenti non era ancora giunto...). Al contrario, personalmente trovo il film assolutamente eccellente nel suo genere: fedele la trasposizione, ottima la sceneggiatura, formidabili la fotografia e la scenografia degli interni (che gli sono valsi l'Oscar), eccellente il cast, sui cui svetta una eccezionale Keira Knightley, la cui nomination come attrice protagonista meritava una sorte migliore. [+]

[+] movimenti di macchina e foto impareggiabili (di daniele)
[+] pienamente d'accordo! (di valentina)
[+] per favore! (di hal 9000)
[+] lascia un commento a wolfgang »
d'accordo?
m.m. venerdì 1 settembre 2006
orgoglio e pregiudizio Valutazione 4 stelle su cinque
64%
No
36%

Tratto dal romanzo della scrittrice Jane Austen (1775-1817) e reso ancora più emozionante da musiche e paesaggi mozzafiato, Orgoglio e Pregiudizio di Joe Wright, si dimostra un’ottima ed ennesima trasposizione cinematografica. Il film riesce a costruirsi un’identità che lo rende un’opera autonoma e meritevole di essere presa in considerazione. Le musiche di Dario Marianelli contribuiscono a rendere ancora più suggestivi le ambientazioni, i balli, la vita di una famiglia della piccola borghesia e le romantiche lande inglesi. La fotografia di Roman Oshin lascia letteralmente senza parole e celebra quanto più possibile la bravura degli interpreti e la cura dei particolari delle scenografie. Nonostante alcuni aspetti palesino una precisa interpretazione del regista, nel complesso i personaggi, in particolare quelli di Elizabett Bennett e del Sig. [+]

[+] sono d'accordo (di alba)
[+] lascia un commento a m.m. »
d'accordo?
laura sabato 11 febbraio 2006
finalmente! Valutazione 4 stelle su cinque
73%
No
27%

Prima di vedere "Orgoglio e pregiudizio"negavo la possibilità che attraverso un film fosse possibile rivivere le emozioni suscitate da un libro,soprattutto dopo la versione con L.Olivier e G.Garson,che,attraverso gravi lacune (il viaggio di Elizabeth con gli zii che le permette di prendere coscienza dei suoi sentimenti ne è un esempio..)e personaggi esasperati mi aveva lasciata profondamente delusa,tanto da permettermi di rimuoverne il ricordo e negarne l'esistenza.Per questo motivo dopo la lunga attesa che mi aveva dato il tempo di preoccuparmi e prepararmi alla seconda delusione,sono rimasta incredibilmente colpita da "Orgoglio e pregiudizio" di J.Wright,cosi' fedele al libro da permettermi di ricordare le palpitazioni vissute attraverso quest'ultimo. [+]

[+] lascia un commento a laura »
d'accordo?
eva mercoledì 8 marzo 2006
sano romanticismo! Valutazione 3 stelle su cinque
69%
No
31%

chi non vorrebbe ricevere una dichiarazione d'amore sotto la pioggia, in un tempietto neoclassico? e chi non ha sentito formicolare la mano dopo aver sfiorato quella della persona amata? perdonate la retorica da donna letizia, ma il pregio di questo film, generalmente calligrafico e calcato in molti particolari su ragione e sentimento (ma quello era ang lee...) sta proprio nella restituzione di questi piccoli particolari, di questi tic da innamorati che ti fanno uscire dalla sala felice e appagato nei sentimenti, anche se per tutto il film non viene scambiato un solo bacio. non si possono azzardare paragoni fra il darcy di macfayden e quello di olivier, chiaro, ma la knightley dimostra di non essere solo carne da blockbuster e i ruoli di contorno sono recitati gustosamente. [+]

[+] lascia un commento a eva »
d'accordo?
sabrina mercoledì 8 febbraio 2006
incompreso Valutazione 3 stelle su cinque
62%
No
38%

penso che questa sia la parola giusta per indicare questo film dopo tutte le critiche subite in questi giorni.secondo il mio modestissimo parere, questo film merita la candidatrura all'oscar(forse non quello per migliore attrice protagonista)ma sicuramente quella per la scenografia,la costumista e colonna sonora originale che oltretutto è di un italiano(dario marianelli).penso che la prima parte del film può sembrare effettivamente un pò lenta e che ovviamente non si possa paragonare alla profondità e all'eleganza del linguaggio adoperato dalla austen nel libro originale;penso che il senso vero del film stia nel rapporto che lei ha con la famiglia.questo film è un perfetto esempio di amore tra sorelle(jane e lizzy) anche se non viene sottolineato a dovere, e dell'amore di un padre,il sign. [+]

[+] lascia un commento a sabrina »
d'accordo?
cris mercoledì 12 luglio 2006
che cosa hai fatto mai al povero signor darcy? Valutazione 4 stelle su cinque
73%
No
27%

Ed è così che ritorna a vivere uno dei classici più amati di tutti i tempi: Orgoglio e Pregiudizio. Nello scenario entusiasmante della provincia inglese, fatta di pettegolezzi e sani incontri da tè, e nel turbine delle guerre napoleoniche, bilanciate dalle contradanze e dai battibecchi fra classi diverse si incontrano due dei personaggi più acclamati di sempre: la vivace e intelligente Elisabeth e l'ombroso e fiero capitan di vascello Mr Darcy. E la sfida ha subito inizio, lei tutta pepe lo provoca e stuzzica con l'impertinenza del suo carattere giocoso e solare, lui a sua volta sfoggia un altisonante distintivo di arrogante permalosità e lancia le sue battutine dal sapore amaro e disprezzante nei confronti della fanciulla! Le due classi si scontrano, si snobbano, e si offendono, finchè alla fine tutti e due restano prigionieri del loro gioco " ti amo nonostante tutti questi brutti difettacci che hai". [+]

[+] ma quanti anni hai? (di sony-chan)
[+] ehhh sii (di luly 89)
[+] lascia un commento a cris »
d'accordo?
domenica 19 febbraio 2006
ottimo film Valutazione 4 stelle su cinque
86%
No
14%

Gli do quattro stelle, perchè se le merita. La regia è semplicemente perfetta. Un film del genere poteva annoiare: invece non annoia mai. il ritmo riesce ad essere sempre rapido, anche nelle scene di pausa e di riflessione, grazie a una sapientissima regia. jon Wright sa usare benissimo il primo piano, il campo lungo e anche lo zoom, e li usa tutti insieme saggiamente senza soffermarsi su una inquadratura-tipo. Ottima Kiera knightely, la ragazza ne ha fatta di strada da quando tirava calci a una palla. E bravo anche Mr. DArcy. A tratti ironico e divertente, a tratti riflessivo e profondo: con un gioco di sguardi si sottintendono molti dialoghi lunghissimi della Austen. Andateci con la fidanzata: farete un figurone ma non vi annoierete.

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
elisabetta martedì 17 gennaio 2006
finalmente sta arrivando!!!! Valutazione 5 stelle su cinque
61%
No
39%

ho visto questo film almeno 5 volte e ho letto il libro dal quale è tratto almeno 6-7 volte!! ora che sta arrivando anche qui nelle nostre sale mi sto preparando ad una nuova maratona! sono una grande fan di Jane Austen adoro tutti i suoi libri, ma questo è senza dubbio il mio preferito ho seguito questo film fin dalla sua uscita in UK e ho partecipato al suo forum su imdb, il che mi ha aiutato in questi mesi ad ingannare l'attesa! credo che in italia non avremo il bacio finale, come le fortunate janeites americane, ma va bene lo stesso, aspetteremo il dvd gli attori sono molto bravi, soprattutto KK la sua Lizzie è davvero tosta! mr. darcy (MM) è un bel giovane e da al suo personaggio una dolcezza che Colin Firth nella fiction della bbc non trasmette a me personalmente piace molto simon wood, l'attore che interpreta mr. [+]

[+] !! (di fede)
[+] e il dvd? (di bronty)
[+] uscita dvd (di )
[+] lascia un commento a elisabetta »
d'accordo?
andrea lade giovedì 16 febbraio 2006
da vedere! Valutazione 4 stelle su cinque
64%
No
36%

Ho letto ben 2 volte il libro e non avevo mai visto una trasposizione cinematografica nè televisiva,quindi mi sono visto per la prima volta raffigurati i personaggi di un romanzo che a mio avviso è un capolavoro sia sotto il profilo narrativo-tematico che per il significato politico-sociale che è ahimè ancora valido in alcune realtà della nostra Europa e persino della nostra Italia. Detto questo ho notato una sostanziale e apprezzabilissima aderenza del film al libro:non solo la storia,i dialoghi sono rispettati(tranne qualcosina nell'ultima parte dove il regista si è preso qualche licenza) ,ma la sostanziale ironia è mantenuta.Orgoglio e pregiudizio pur essendo un romanzo a tema sentimentale ha una matrice inglese ben delineata e tutti i caratteri vengono espressi in modo sobrio e lontanissimo dalla galanteria mediterranea o dalla passionalità latina:gli elementi tipicamente "british" di insularità,di riservatezza emotiva, di distaccamento ironico a volte sarcastico vengono pienamente ripresi nel film e infatti non assistiamo a nessun bacio,nessuna scena d'amore vera e propria,nessun pianto,nessun grido e comunque nessuno sfogo emotivo che non sia espressione tipica della particolarissima cultura d'Oltremanica:controllo,decoro,mania dell'ordine,rispetto per le proprietà e le tradizioni,attenzione al terreno sociale e capacità di ridere di se stessi sono i reali sentimenti che prevalgono sia nell'opera letteraria che fortunatamente nel film di Joe Wright. [+]

[+] lascia un commento a andrea lade »
d'accordo?
pagina: « 1 2 3 4 »
Orgoglio e pregiudizio | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | *bleeding bouquet*
  2° | sara
  3° | monica
  4° | serenella
  5° | paola
  6° | angie81
  7° | karol
  8° | maria lucetta russotto
  9° | adribn
10° | maya74
11° | lizzie
12° | m.m.
13° | wolfgang
14° | laura
15° | sabrina
16° | eva
17° |
18° | cris
19° | elisabetta
20° | andrea lade
21° | silviasassu2003
22° | patrick
23° | mrmettiu
24° | hanzo sun
25° |
26° | lady libro
27° | fericjaggar
28° | cenox
29° | michela papavassiliou
30° | riccardo
31° | alice
32° | francesco2
33° | mixup
34° | sara
35° | zeta la formica
36° | la gha
37° | akari
Premio Oscar (5)
Golden Globes (2)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Immagini
1 | 2 | 3 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità