Il castello nel cielo

Acquista su Ibs.it   Dvd Il castello nel cielo   Blu-Ray Il castello nel cielo  
Un film di Hayao Miyazaki. Titolo originale Tenku no shiro Rapyuta. Animazione, Ratings: Kids, durata 124 min. - Giappone 1986. - Lucky Red uscita mercoledì 25 aprile 2012. MYMONETRO Il castello nel cielo * * * 1/2 - valutazione media: 3,72 su 36 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
under lunedì 30 aprile 2012
capolavoro tanto atteso Valutazione 5 stelle su cinque
93%
No
7%

Poesia. Questo è il primo termine che viene in mente ai tanti fan del regista giapponese al sentire pronunciare il nome Miyazaki. Tutti i film del genio orientale si sono rivelati dei veri successi, apprezzatissimi nella terra natale ma anche qui da noi. Nel lontano 1985, all'epoca in cui Miyazaki non aveva ancora raggiunto la notorietà, venne fondato dallo stesso regista lo studio Ghibli, che ebbe come film di lancio proprio "Il castello nel cielo", all'epoca chiamato col nome di "Laputa - Castello nel cielo". Adesso, con un ritardo di più di 25 anni, esce nelle nostre sale cinematografiche, dopo essere uscito in DVD nel 2004 ed essere stato ritirato poco tempo dopo per ragioni sconosciute dal nostro mercato. [+]

[+] lascia un commento a under »
d'accordo?
donni romani martedì 1 maggio 2012
esordio del grande myazaki Valutazione 3 stelle su cinque
80%
No
20%

Primo film realizzato dal neonato studio Ghibli di Miyazaki nel 1986 "Il castello nel cielo" ha ancora tutta la freschezza la poesia e la genialità di quando uscì. Del resto la magia del racconto fatto di colori, evocazioni letterarie e personaggi adorabili sono tipici del grande maestro giapponese che anche in questa sua prima produzione mette in campo la sua etica e la sua filosofia. Sheeta, ragazzina coraggiosa e in possesso di una pietra magica che le permette di lievitare in aria, e Pazu, suo indomito compagno d'avventura, piccolo minatore capace di sfidare eserciti e pirati pur di salvare la sua amica, sono la coppia di eroi piccoli e fragili, e per questo tanto più valorosi, che va alla ricerca di Laputa, mitica città sospesa in cielo (omaggio alla città di Laputa descritta da Swift nei Viaggi di Gulliver, ma i riferimenti letterari sono tanti, e non si può non pensare ad Atlantide e al suo mito mentre seguiamo Sheeta e Pazu nella oro emozionante ricerca) inseguiti da un gruppo di malvagi generai che vogliono sfruttare il potere di quella civiltà scomparsa e da ben più concreti pirati dell'aria che vogliono rubare il tesoro custodito nella città fantasma. [+]

[+] lascia un commento a donni romani »
d'accordo?
leo 1993 sabato 26 gennaio 2013
abbiamo una nuova speranza Valutazione 5 stelle su cinque
88%
No
12%

Film veramente ben fatto: 2h che scorrono senza intoppi grazie ad una trama molto avventurosa e mai banale, supportata da una colonna sonora di primo livello (sicuramente una delle migliori di Joe Hisaishi e di tutti i film Ghibli) che avvolge ogni scena in un atmosfera incalzante, delicata e commovente.
Lo spettatore guardando la pellicola entra e fa parte del film tanto da rimanere stupito, quasi sconvolto, alla vista di Laputa dietro il nido dei draghi. "I primi piani" sulle facce dei ragazzini ci mostrano la loro innocenza e tenacia attraverso occhi sognanti, vivaci, e in una delle ultime scene, tristi e commossi allo stesso tempo.
Passando ai messaggi che il regista vuol far arrivare allo spettatore, dovrei scrivere molto di più delle 3500 battute disponibili, quindi cercherò di riassumere così da citare più o meno tutto. [+]

[+] lascia un commento a leo 1993 »
d'accordo?
amici del cinema (a milano) lunedì 14 maggio 2012
un altro capolavoro firmato mizayaki Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Un altro capolavoro firmato Mizayaki !!! “Laputa – Il castello nel cielo” nei suoi 124 minuti (passano pero’ come un lampo appena il ritmo inizia a salire) racchiude tutti i temi piu’ cari al maestro giapponese, l’etica del lavoro, il rispetto per gli anziani, l’amicizia, l’amore, l’ecologia, la fiducia che un mondo migliore piu’ vicino alla natura possa esistere. Ogni volta l’ambientazione e le trovate di sceneggiatura, ma sopratutto degli ambienti liberano la mia fantasia e mi sembra di essere catapultato in un mondo davvero fantastico, fatto di caverne, di ferrovie sospese nel vuoto, di aereo-navi dalla meccanica stile Jules Verne (che sicuramente ha influenzato molto Miyazaki), di città sospese nel cielo rete da radici e alberi giganti. [+]

[+] lascia un commento a amici del cinema (a milano) »
d'accordo?
jackiechan90 venerdì 19 settembre 2014
molto più che un semplice cartone Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Film-capolavoro dell'imperatore giapponese dell'animazione. "Il castello nel cielo" è una storia ricca di suspense, avventura e paesaggi esotici che richiama ai romanzi di formazione dell'Ottocento (come dimostra l'omaggio ai "Viaggi di Gulliver" racchiuso nella vicenda). La storia inizia con un attacco pirata che avviene nei cieli a danno di un dirigibile. Una ragazzina, Sheeta, sbattuta fuori bordo riesce a salvarsi grazie ai poteri di una misteriosa pietra che porta al collo. Cade dunque in una miniera dove viene raccolta (letteralmente) da Pazu, un giovane minatore del posto. I due fanno amicizia e insieme percorreranno un viaggi ostraordinario e affascinante verso una misteriosa città che, si dice, si trovi nei cieli alimentata da pietre simili a quelle che possiede Sheeta. [+]

[+] lascia un commento a jackiechan90 »
d'accordo?
lady libro martedì 11 giugno 2013
un'emozionante avventura celeste Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

 Un'altra piccola perla d'animazione del grande Hayao Miyazaki, datata 1986, nonchè primo film ufficiale dello Studio Ghibli.

Ciò che suscita maggior impatto nello spettatore sono sicuramente i superbi disegni semplici ma talmente ben fatti che trasmettono emozioni infinite: il volo (elemento onnipresente nei film di Miyazaki), il vento, le cadute, l'aria che sfiora la pelle in un modo o nell'altro sfiora anche lo spettatore catapultandolo nei meravigliosi cieli, attraverso le nuvole e perfino su Laputa stesso. Brividi e sentimenti mozzafiato attanagliano attraverso lo schermo rendendo protagonista lo spettatore stesso.
L'unico punto debole dell'insieme è probabilmente la trama stessa, (con una morale un po'banalotta sebbene profonda), fin troppo semplice, lineare e poco approfondita (si potevano spiegare meglio, ad esempio, le origini e la storia del popolo di Laputa di cui non si sa praticamente nulla nel corso del film nonostante venga continuamente esaltata come civiltà custode di grandi segreti e potenti tecnologie). [+]

[+] lascia un commento a lady libro »
d'accordo?
francesco2 mercoledì 9 maggio 2012
un miyazaki ancora (parzialmente) acerbo Valutazione 2 stelle su cinque
11%
No
89%

Un giapponese, figlio (E padre?) di (In?) un paese che, ai nostri occhi, coniuga tradizione e tecnologia, dove una spiritualità profonda sembra convivere accanto ai microtransistor, microcalcolatrici, microtutto, più di venticinque anni fa aveva fatto un film in cui 1 Non bisogna alterare gli equilibri della natura e 2 Il robot (Tecnologico) è il massimo, o unico, custode della tradizione, tradotta ( Mi si passi un gioco di parole) nell'isola di Laputa. Quando gli uomini uccidono il robot, allora, compiono un'operazione -Pare- addirittura due volte "Blasfema". Non solo l'ambizione di progresso, "personificata" -Male- dal cattivo della situazione, si impossessa di loro. Ma in più hanno attaccato la tecnologia. [+]

[+] lascia un commento a francesco2 »
d'accordo?
tiamaster mercoledì 25 aprile 2012
primo film dello studio ghibli Valutazione 4 stelle su cinque
25%
No
75%

Lo studio Ghibli,nel corso degli anni ha regalato agli spettatori perle d'animazione (la città incantata lo considero il più bel film d'animazione di sempre).Molti personaggi di questo primo film dello studio ghibli richiamano molto ad altri futuri film (l'addetto ai motori della nave di "mammina" richiama molto al uomo della fuliggine della città incantata).Incredibile come sempre l'unione di avventura e poesia che lega i film di hayao miyazaki,capace di far emozionare con storie uniche e fantasiose.Meritano anche la visionarietà delle ambientazione,geniali e spettacolari.Il castello nel cielo è sicuramente il più avventuroso dei film dello studio (ma bisogna citare anche il mio vicino totoro,il castello errante di howl e di nuovo la città incantata)molto colorato e divertente. [+]

[+] lascia un commento a tiamaster »
d'accordo?
Il castello nel cielo | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
mercoledì 25 aprile 2012
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità